La domeica con Gesù La domenica con Gesù
Ogni domenica un'immagine del Vangelo e le intenzioni di preghiera
Testo più grande
Tempo Ordinario
Domenica 24 settembre 2006
 
Icona di Gesù con i piccoli - Chiesa di Sant'Egidio - Roma

Chi è il più grande?

[Gesù] diceva loro: «Il Figlio dell'uomo sta per esser consegnato nelle mani degli uomini e lo uccideranno; ma una volta ucciso, dopo tre giorni, risusciterà». Essi però non comprendevano queste parole e avevano timore di chiedergli spiegazioni. Giunsero intanto a Cafarnao. E quando fu in casa, chiese loro: «Di che cosa stavate discutendo lungo la via?». Ed essi tacevano. Per la via infatti avevano discusso tra loro chi fosse il più grande. Allora, sedutosi, chiamò i Dodici e disse loro: «Se uno vuol essere il primo, sia l'ultimo di tutti e il servo di tutti». E, preso un bambino, lo pose in mezzo e abbracciandolo disse loro: «Chi accoglie uno di questi bambini nel mio nome, accoglie me; chi accoglie me, non accoglie me, ma colui che mi ha mandato».

Mc 9, 30-37
Preghiamo

Insegnaci o Signore
ad ascoltare ogni giorno la tua Parola
e a seguirti come veri discepoli.

Aiuta ciascuno di noi ad amare i più poveri,
a comunicare il Vangelo a tutti
e a portare la gioia e la pace.

Tu che sei l’amico buono di ogni uomo
libera il mondo dal male.

Amen
Ti preghiamo ancora:

- per la Comunità perchè il Signore la protegga dal male e benedica il suo lavoro per la pace

- per il dialogo tra gli uomini di tutte le religioni

- per la pace in Libano e in Terra Santa

- per i condannati a morte e per tutti i prigionieri

- per i bambini in tutto il mondo, perché trovino protezione e amore

- per la resurrezione dell'Africa


Intenzioni personali
Chiunque vuole può inviare le proprie intenzioni di preghiera. Nella liturgia domenicale della Comunità di Sant'Egidio tutte le preghiere ricevute saranno presentate al Signore nella preghiera comune.
Intenzioni personali

Questo è un sito accessibile
[email protected]