<<<<  Indietro

 

Home Page Moratoria

 

Firma On-Line

 

 

Comunità di Sant'Egidio

 

Informazioni    @

 

 

 

 
NO alla Pena di Morte
Campagna Internazionale
Comunità di Sant'Egidio

  Joseph Lave

Texas-Usa -  43 anni

 Condannato a morte

Data di esecuzione 13 settembre 2007

Esecuzione sospesa sine die


 La storia

Nel corso di una rapina in un magazzino di abbigliamento a Dallas, nel 1992, furono uccisi due commessi. Un terzo riuscì a salvarsi e indicò James Langston quale uno degli autori dell’omicidio. Al momento della cattura, in uno scontro a fuoco con le forze dell’ordine, Langston morì.

Attraverso questi, la polizia risalì comunque al secondo complice, Timothy Bates, che venne a sua volta tratto in arresto. Bates rivelò il nome di un terzo corresponsabile, Joseph Lave.

Effettivamente a casa sua furono trovate delle merci del negozio assaltato, ma l’unica testimonianza sull’eventuale accusa di omicidio proviene da Bates, che afferma di aver fatto soltanto da palo la sera dei fatti. Una testimonianza la cui veridicità potrebbe essere discutibile, provenendo da persona interessata a provare la propria innocenza.

Tuttavia, nel processo che seguì, la giuria dichiarò Joseph colpevole di omicidio. La sua esecuzione è tragicamente fissata il 13 settembre 2007.

 

L’appello per salvare Joseph 

La Comunità di Sant’Egidio invita tutti ad aderire al proprio appello per salvare la vita di Joseph dalla condanna a morte, inviando il seguente testo alle competenti autorità del Texas via fax o per e-mail.

 

Appello urgente presentato dalla Comunita’ di Sant’Egidio
 per salvare la vita di Joseph lave,
condannato a morte

Signor Governatore, Eccellenze

Scrivo la mia profonda preoccupazione in merito alla sentenza che ha condannato a morte il sig. Joseph Lave, malgrado l’unica testimonianza sulla sua presunta colpevolezza provenga da un complice e possa quindi essere inficiata da un eventuale pregiudizio nei suoi confronti.

Esorto ad intervenire affinché sia scongiurata tale crudele e disumana punizione

Imploro perché tale crudele e disumana sentenza non venga eseguita.

Rispettosamente

(firma e data)


Testo in inglese – da inviare 

 Urgent appeal brought out by the Community of Sant’Egidio
 to save the life of Joseph lave,
sentenced to death

Dear Governor, Excellencies

I am writing to express my deep concern over a ruling that sentenced to death Mr. Joseph Lave, even though the only witness on his alleged responsibility comes from one of his partners in crime and so it might be affected by a possible prejudice against him.

I urge you to intervene on his behalf to prevent this cruel and inhuman punishment from being meted out against him.

I implore you to ensure that this cruel and inhuman sentence is not carried out.

Respectfully yours

(signature and date)

 

Indirizzi:

 Texas Governor Rick Perry

Office of General Counsel

P.O. Box 12428

Austin, Texas 78711-2428

Fax: 001 512 4631849

Form/Modulo: www.governor.state.tx.us/contact#contactinfo 

[email protected]  Invia l'appello 


Texas Board of Pardons and Parole

Executive Clemency Section

8610 Shoal Creek Blvd

Austin, Texas 78757

Fax: 001 512 4638120

[email protected] - Invia l'appello