change language
sei in: home - newsletter contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
19 Dicembre 2016

Newsletter


Un Natale di pace per tutti: tanti auguri dalla Comunità di Sant'Egidio

 
versione stampabile
Natale 2016
Caro/a utente
Natale è la festa di un bambino, è la festa di Gesù. E noi in questo Natale...
 

 
 pensiamo ai tanti bambini che non hanno trovato posto nella nostra società, come Gesù non trovò posto quella notte per nascere. Pensiamo soprattutto ai bambini figli dei migranti: quante immagini di dolore abbiamo visto in questi anni sul Mar Mediterraneo!
Il Natale è la festa quest'anno anche di tutti i bambini salvati attraverso i corridoi umanitari, sono arrivati in sicurezza nel nostro paese, in Europa, salvati dalla guerra.
Il Natale è anche festa di famiglia, non la mia, non la tua, o quantomeno non solo la mia e non solo la tua, ma della famiglia umana. Perché il mondo, come lo vediamo da Sant'Egidio, è una fraternità universale dove ci deve essere posto per tutti, soprattutto per chi è più debole e più vulnerabile. E' proprio per loro che abbiamo imbandito anche quest'anno tante e tante tavole per un bel pranzo di Natale dove nessuno sia escluso, soprattutto quelli che lo sono durante tutto l'anno.
Il Natale è anche una festa di pace, ed è il grande augurio di pace che da Sant'Egidio vogliamo mandare a tutto il mondo: pace per le nostre città, perché ci sia posto per tutti, pace per chi soffre per la guerra. E che ciascuno di noi in questo Natale possa fare la sua parte, dare una mano perché sia un Natale per i bambini, per gli esclusi, un Natale di famiglia, un Natale di pace.
Da Sant'Egidio, tanti auguri di buon Natale!
 
Marco Impagliazzo
Presidente della Comunità di Sant'Egidio

 
 
Facciamo di questo Natale un giorno di festa anche per tanti poveri!
Se vuoi aiutarci... scopri come >>

 

 

Iscrivi un amico a questa newsletter

Se non vuoi più ricevere questo tipo di email, clicca qui

ISCRIVITI ALLE NEWSLETTER

 Newsletter  Adozioni a distanza