Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

change language
sei in: home - amicizia...i poveri - amici in carcere - livorno ...n africa contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  

LIVORNO - I detenuti del carcere di Gorgona "adottano" i prigionieri di un carcere in Africa


 
versione stampabile

LIVORNO - I detenuti del carcere di Gorgona "adottano" i prigionieri di un carcere in Africa
14 novembre 2009

Isola di GorgonaLa Campagna "Liberare i prigionieri in Africa" è stata presentata nella casa di reclusione della Gorgona, un’isola poco lontana da Livorno, popolata da detenuti con fine carcere pena minore di 10 anni.

L’incontro si è svolto nel pomeriggio, nel refettorio di una sezione. I detenuti, colpiti dalle condizioni di vita nelle carceri africane, hanno rivolto numerose domande, in particolare sulla possibilità di pagamento della cauzione per ottenere la liberazione.

Al termine della giornata, è nata da molti di  loro, grazie anche al sostegno dell'assistente sociale e dell'educatore del carcere, l’idea di creare una sorta di “gemellaggio” con un carcere africano, impegnandosi ad “adottare” la causa di liberazione di alcuni prigionieri donando con continuità una piccola somma di denaro.

“In fondo - ha detto G. – chi, meglio di un detenuto, può capire cosa soffre un altro detenuto?".

Amici in carcere

NEWS CORRELATE
21 Febbraio 2017
EL SALVADOR

25 anni di pace in Salvador: Sant'Egidio li festeggia inviando aiuti umanitari ai detenuti


I giovani della Comunità si occupano della distribuzione alle famiglie dei prigionieri e ai minori trattenuti
IT | ES | DE | FR | PT | NL | RU
21 Febbraio 2017
BUKAVU, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

Vi ricordate Moise e Samuel, bambini di strada che avevano ottenuto un diploma? Eccoli qua al lavoro!!

IT | ES | DE | FR | PT
8 Febbraio 2017
BUKAVU, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO
Giornata di preghiera e riflessione contro la tratta degli esseri umani

Giornata contro la tratta: la storia Moise e Samuel, dalla condizione di "invisibili" a un diploma professionale

IT | ES | DE | FR | PT | RU
2 Febbraio 2017
DOUALA, CAMERUN

Un tendone per rendere più umane le condizioni di vita nel carcere di New Bell a Douala, Cameroun

IT | ES | DE | PT
8 Novembre 2016
DOUALA, CAMERUN

Nel carcere di Douala, dove con il passaggio della Porta Santa si è compiuto il ''miracolo della solidarietà''


Da quando è stato celebrato il Giubileo nella prigione, i detenuti hanno dato vita a un movimento di misericordia nel carcere, sostenendo i prigionieri più in difficoltà.
IT | ES | DE | FR | PT
7 Novembre 2016
LE PAROLE DI PAPA FRANCESCO

Dove alla violenza si risponde con il perdono, là anche il cuore di chi ha sbagliato può essere vinto dall’amore


che sconfigge ogni forma di male. E così, tra le vittime e tra i colpevoli, Dio suscita autentici testimoni e operatori di misericordia.
IT | EN | ES | DE | FR | PT
tutte le news correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
4 Gennaio 2017
ANSA med
A Napoli presepe dei detenuti dedicato a viaggio migranti
26 Dicembre 2016
Ristretti Orizzonti
Genova: i cenoni in trasferta di Sant'Egidio, festa con migranti e detenuti
24 Novembre 2016
Radio Vaticana
Sant'Egidio presenta riforme per umanizzazione delle carceri
19 Novembre 2016
RP ONLINE
Amerikanischer Traum endet in der Todeszelle
16 Novembre 2016
Radio Vaticana
Marazziti: grati a Francesco, non c'è pena giusta senza speranza
tutta la rassegna stampa correlata

FOTO

186 visite

196 visite

190 visite

217 visite

195 visite
tutta i media correlati