change language
sei in: home - ecumenismo e dialogo - incontri... la pace - cipro 2008 contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  

Emergenza freddo: in tutta Italia raccolta e distribuzione di coperte ai senza dimora

Come aiutare
17/01/2017
Preghiera con Maria, madre del Signore

Preghiera ogni giorno


 
versione stampabile

Chikunova Tamara


Attivista per i diritti umani, Uzbekistan

[1948 Tashkent, Uzbekistan]

Coraggiosa testimone della battaglia contro la pena capitale, il suo impegno nasce dopo l’esecuzione del figlio di 29 anni, condannato a morte in Uzbekistan nel 2000. Fonda l’Associazione “Madri contro la pena di morte e la tortura”. Oggi tiene conferenze in tutto il mondo per parlare della storia di donne che, come lei, si sono impegnate per la difesa della vita. La sua azione, svolta in collaborazione con la Comunità di Sant’Egidio, ha tra l’altro contribuito nel 2008 all’abolizione della pena capitale nel suo paese.

L’associazione è attiva attualmente in Uzbekistan e Kyrgyzstan nel tentativo di migliorare le dure condizioni di vita dei prigionieri nei vecchi bracci della morte. E’ ora impegnata nel tentativo di abolizione della pena di morte in Bielorussia, ultimo paese europeo retenzionista.

Ha ricevuto numerosi riconoscimenti internazionali. Dal governo francese è stata insignita della Legion d’Onore.


(Settembre 2014)

Antwerp 2014 Peace is the future

 

ROMA 2013 Religioni e Culture: Dialogo e Pace

 

SARAJEVO 2012 Religioni e Culture: Dialogo e Pace

 

11 settembre - Religioni in dialogo per la pace

 

BARCELLONA 2010

 

Cracovia 2009

 

Cipro 2008