change language
sei in: home - ecumenismo e dialogo - incontri... la pace - cipro 2008 contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  

I Giovani per la Pace parlano lingue diverse ma hanno lo stesso sogno: #periferiealcentro no ai muri e pace per tutti

A Parigi, Madrid, Berlino e Anversa le manifestazioni in preparazione del grande incontro europeo del prossimo agosto a Barcellona

Gli appuntamenti per ricordare Modesta Valenti e quanti sono morti a causa della povertà e della vita per strada

Sant'Egidio fa festa per i 49 anni con il popolo della Comunità

Basilica di San Giovanni affollata di giovani e anziani, senza dimora e profughi venuti con i corridoi umanitari. Marco Impagliazzo: ''Crediamo in una città dove non esiste il noi e il loro, ma dove si può costruire insieme una grande forza di pace''
22/02/2017
Preghiera degli Apostoli

Preghiera ogni giorno


 
versione stampabile

Ashafa Muhammad


Imam del “Interfaith Mediation Centre”, Nigeria

[1960, NIGERIA]

Ha seguito fin da giovane la vocazione religiosa familiare divenendo imam. E’ capo dell’Ashafa Central Mosk di Kaduna, moschea nigeriana anticamente fondata dalla sua famiglia.

Dall’incontro con il pastore James Wuye è nato l’“Interfaith Mediation Centre”, che ha risolto con successo diversi situazioni di conflitto verificatisi in territorio nigeriano. Ne è il Direttore esecutivo. E’ inoltre responsabile del dialogo interreligioso tra musulmani e cristiani nel nord della Nigeria.

E’ co-autore del noto volume “Il Pastore e l’Imam: rispondendo al conflitto con il perdono: prospettive dell’Islam e del Cristianesimo”. In Nigeria la sua figura e il suo esempio sono divenuti riferimento per quanti, seguendo il suo esempio, hanno abbandonato le armi ed hanno intrapreso il cammino del dialogo e della convivenza pacifica.

Assieme al pastore Wuye ha ricevuto il Premio della Fondazione Chirac per la pace 2009.

(Settembre 2014)
 

Antwerp 2014 Peace is the future

 

Cipro 2008