change language
sei in: home - ecumenismo e dialogo - incontri... la pace - assisi 2... di pace contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
04/12/2016
Liturgia della domenica

Preghiera ogni giorno


 
versione stampabile

Al-Khoei Jawad


Segretario generale del "Al-Khoei Institute", Iraq

[1980, Najaf, IRAQ]

E’ segretario generale della sezione irakena della Fondazione al-Khoei, un ente internazionale che sostiene le comunità sciite nel mondo, vicino all’attuale guida suprema dello sciismo, l’ayatollah Sistani.

Nel 1994 dovette lasciare l’Iraq dopo l’assassinio del padre ordinato dal governo. E’ nipote dell’ayatollah Sayyed Abul Qasem Al-Khoei, capo supremo dello sciismo dal 1970 al 1992, predecessore e maestro dell’attuale ayatollah. Vive tra Londra e la nativa Najaf.

Come esperto di studi islamici, è autore di diverse ricerche sulla vita delle minoranze religiose in Iraq. Nel corso dell’attuale difficilissima fase politica del paese, di fronte al dramma umanitario che sta interessando le minoranze del nord dell’Iraq, ha ripetutamente invitato alla cessazione della violenza, alla ripresa del dialogo e alla solidarietà verso i cristiani scacciati da terre in cui sono stati presenti per secoli.


(agosto 2015)

Assisi 2016 - Sete di Pace

 

Tirana 2015 - Peace is Always Possible

 

Antwerp 2014 Peace is the future

 

11 settembre - Religioni in dialogo per la pace

 

#peaceispossible #setedipace
PROGRAMMA in PDF

EVENTI COLLEGATI
nel mondo

Materiale per la stampa

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
29 Ottobre 2016
La Civiltà Cattolica
Intervista a Papa Francesco in occasione del viaggio apostolico in Svezia
5 Ottobre 2016
Avvenire
Marco Impagliazzo: Nel tempo del noi
2 Ottobre 2016
Avvenire
Quale accoglienza? Il metodo «adottivo» che emerge da Assisi
30 Settembre 2016
Vida Nueva
Marco Impagliazzo: “Los líderes musulmanes deben denunciar con más valentía el terrorismo”
30 Settembre 2016
Il Ticino
Alle sorgenti della pace in un mondo assetato
tutta la rassegna stampa correlata


Giovani x la Pace


Ringraziamo

Per Natale, regala il Natale! Aiutaci a preparare un vero pranzo in famiglia per i nostri amici più poveri