Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

change language
sei in: home - amicizia...i poveri - disabili...a limiti - gli amici - gli amic...distanza contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  

Gli Amici: Le adozioni a distanza


 
versione stampabile

Le adozioni a distanza

Da alcuni anni Gli Amici sostengono attraverso l’adozione a distanza il centro di Vohipeno in Madagascar, che accoglie 145 ragazzi disabili.

 

Il Madagascar, secondo una stima fatta dalla Banca Mondiale, è al nono posto tra i paesi più poveri del mondo. Il 70% della popolazione vive con meno di 1 dollaro al giorno. Si é stimato che circa 100mila bambini con meno di 5 anni muoiono per malattie che nei paesi occidentali sono curabili, come la malaria. Una grande parte dei bambini del paese soffre di disturbi della crescita dovuti alla mancanza di cibo.

 

Quello di Vohipeno è un centro di accoglienza gestito dai padri Lazzaristi, che si trova in una regione molto povera ed isolata del sud del paese: è sprovvisto di luce e di acqua. Il telefono più vicino si trova a 40 km di distanza. Il centro di accoglienza è un piccolo villaggio di capanne e ospita diverse attività:

centro per i disabili:
esiste dal 1986 e ospita attualmente 170 ragazzi dai 16 ai 25 anni, quasi sempre privi di famiglia. Molti sono vittime della poliomielite. Per loro c'è un centro di riabilitazione, un laboratorio dove si costruiscono scarpe ortopediche e una scuola dove è possibile imparare un mestiere.

centro per bambini denutriti e poveri:
ospita circa 30 bambini, molti orfani e senza nessuno che si occupi di loro.

centro per i malati di tubercolosi:
molti sono donne con i loro bambini e ricevono cura e alimenti nei limiti del possibile.

centro di accoglienza per famiglie povere:
vengono ospitate e viene data loro la possibilità di cucinare del riso.

Disabili mentali: amici senza limiti


 LEGGI ANCHE
• NEWS
21 Gennaio 2017
LONDRA, REGNO UNITO

Londra: dagli artisti disabili una proposta di arte per connettere mondi diversi

IT | EN | ES
11 Dicembre 2016

Ieri a Ostia, la premiazione delle opere della Mostra "La forza degli Anni". La fotogallery

IT | ES | DE
10 Dicembre 2016

Oggi gran finale della mostra degli artisti con disabilità dei Laboratori d'Arte di Sant'Egidio. La premiazione

9 Dicembre 2016
OSTIA, ITALIA

Artisti disabili danno forma e parole alla forza e alla fragilità degli anziani. In mostra a Ostia

5 Dicembre 2016
ROMA, ITALIA

Il Rabbino capo di Roma Riccardo di Segni in visita alla casa per persone disabili della Comunità di Sant'Egidio

3 Dicembre 2016
ROMA, ITALIA

3 dicembre, Giornata Mondiale delle Persone con Disabilità: Sant'Egidio inaugura la mostra ''La forza degli anni''

IT | DE | HU
tutte le news
• STAMPA
21 Febbraio 2017
Famiglia Cristiana

Se sei disabile non puoi diventare italiana: la storia di Cristina

5 Dicembre 2016
Corriere della Sera

La chiave sotto una campana di vetro. Misteriose opere di artisti disabili

3 Dicembre 2016
FarodiRoma

Disabilità. Sant’Egidio inaugura a Ostia “La forza degli anni"

6 Novembre 2016
Würzburger katholisches Sonntagsblatt

Von Gott berührt

16 Giugno 2016
Credere La Gioia della Fede

Giubileo delle persone disabili. La vita è più bella se ci sono gli amici

11 Giugno 2016
Vatican Insider

Giubileo dei disabili, il dono di Sant’Egidio per il Papa

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
19 Gennaio 2017 | LONDRA, REGNO UNITO

arte e inclusione sociale: seminario a Londra sul progetto ''I\O è un altro''

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Dati sull'inserimento lavorativo dei disabili

Sant'Egidio, disabilità e mondo del lavoro: dalla Trattoria degli Amici al corso di formazione Valgo Anch'io

Intervento di Adriana Ciciliani, persona con disabilità, durante visita di papa Francesco a Sant'Egidio

Articolo su Credere nr. 18 - Trattoria degli amici

I/O _IO È UN ALTRO - La scheda dello "Special project"

Annunciare la Buona Notizia : La catechesi con le persone disabili e la nuova evangelizzazione

tutti i documenti

FOTO

624 visite

598 visite

625 visite

568 visite

600 visite
tutta i media correlati