Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

change language
sei in: home - amicizia...i poveri - i più giovani - programm...gratuita - bravo!: ...na faso! contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  

BRAVO!: Due milioni e mezzo di persone sono state iscritte all’anagrafe in Burkina Faso!


 
versione stampabile

BRAVO!: Due milioni e mezzo di persone sono state iscritte all’anagrafe in Burkina Faso!
6 aprile 2010

La bella notizia è arrivata in questi ultimi giorni. Il Governo del Burkina Faso con il sostegno del programma BRAVO! della Comunità di Sant’Egidio ha voluto mettere mano ai conti e testare l’andamento dell’operazione "2009 année de l’enregistrement gratuit et universel des naissances” . Tutti concordano che non si era mai verificato un afflusso così imponente di donne, bambini e uomini negli uffici dei comuni e della magistratura del paese. Anche coloro che all’inizio dell’operazione in Burkina Faso erano più scettici, oggi si sono dovuti ricredere: la popolazione ha risposto in massa alla campagna del governo perché ha compreso che è un’occasione unica e preziosa.

Più di due milioni e mezzo di persone sono state registrate allo stato civile. È un grande successo per il paese ed è un’ottima notizia per i suoi bambini. I dati dicono infatti che il 60 % dei nuovi iscritti sono minori di 18 anni. Ora sarà più facile per loro frequentare la scuola ed essere curati adeguatamente.

L’operazione di registrazione delle nascite ha portato i funzionari dello Stato in ogni angolo del paese per censire la popolazione e questo ha contribuito a diffondere la consapevolezza di quanto i documenti di identità siano importanti per ogni cittadino.
Questo è un segno importante per il futuro del paese, vuol dire che registrare un bambino alla nascita potrà divenire una consuetudine anche dopo la fine dell’anno speciale di registrazione gratuita.

Dai dati emerge anche che l’afflusso è stato imponente non solo nelle città, ma anche nelle campagne e nelle zone più isolate, dove è difficile muoversi perché si lavora la terra e non ci sono mezzi di trasporto. Proprio gli abitanti dei villaggi sono stati i maggiori beneficiari dell’operazione, perché i tassi di registrazione nelle campagne erano bassissimi e le difficoltà per registrarsi molto maggiori.

Il governo e il programma BRAVO! stanno studiando i metodi da adottare per facilitare anche in futuro, soprattutto nelle campagne, la registrazione dei nuovi nati.

Il Burkina Faso sta vivendo un momento molto importante della sua storia: un terzo della sua popolazione viene finalmente registrato. È un passo decisivo per garantire i diritti di tutti.

Immagini
Le operazioni di registrazione delle nascite in un villaggio dipinte da un artista burkinabé
Le operazioni di registrazione delle nascite in un villaggio  dipinte da un artista burkinabé

 

Archivio Video

Sostieni Bravo! con una donazione

Scrivi a BRAVO!

Segreteria del programma BRAVO!

Tel +39 06 89922406

Scrivi a BRAVO!

MEDIAGALLERY

"Sostieni il programma BRAVO!" Uno spot con Christian De Sica


 

NEWS CORRELATE
25 Aprile 2017
BERLINO, GERMANIA

Giovani, Africa e dialogo interreligioso al centro del lungo colloquio a Berlino tra Andrea Riccardi e Angela Merkel

IT | EN | ES | DE | FR | PT
24 Aprile 2017
BUKAVU, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

In Congo Sant'Egidio celebra la Pasqua liberando alcuni giovani prigionieri dal carcere di Bukavu

IT | ES | FR | NL
5 Aprile 2017
BENIN

Andrea Riccardi alle Comunità del Benin: un paese crocevia di etnie può insegnare il gusto di vivere insieme

IT | DE | NL
2 Aprile 2017
TOGO

Sant'Egidio, un popolo di amici sulla strada, con i poveri: la visita di Andrea Riccardi alle Comunità del Togo

IT | ES | DE | FR | NL
20 Marzo 2017
ROMA, ITALIA

Concluso a Roma il convegno dei rappresentanti delle Comunità di Sant'Egidio dell'Africa e dell'America Latina

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | NL
9 Marzo 2017
BURKINA FASO

Marius vive in Burkina Faso, ha sette anni e vuole andare a scuola. Ma serve il certificato di nascita....


...per questo nel villaggio è arrivato il programma BRAVO
IT | ES | DE | FR | NL | HU
tutte le news correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
22 Aprile 2017
L'Osservatore Romano
Senza arrendersi alla disumanità
20 Aprile 2017
SIR
Corridoi umanitari: Caritas Italiana e Comunità di Sant’Egidio in Etiopia per aprire il primo canale dall’Africa
14 Aprile 2017
Sette: Magazine del Corriere della Sera
Il mercato della fede tra sette, miracoli e promesse di soluzione dei problemi quotidiani
28 Marzo 2017
La Civiltà Cattolica
La corruzione che uccide
18 Marzo 2017
Radio Vaticana
Telemedicina: nuova frontiera per la cooperazione in Africa
tutta la rassegna stampa correlata

FOTO

1367 visite

1400 visite

1411 visite

1362 visite

1387 visite
tutta i media correlati