Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

change language
sei in: home - amicizia...i poveri - i più giovani - programm...gratuita - costa d'...lio 2008 contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  

Costa d'Avorio Luglio 2008


 
versione stampabile

Un accordo tra la Comunità di Sant'Egidio e l'UNICEF per la registrazione anagrafica dei bambini in Costa d'Avorio.

Nell'ambito del programma "BRAVO!" è stato firmato ad Abidjan (Costa d'Avorio) un accordo tra la Comunità di Sant'Egidio e l'UNICEF per collaborare alla difesa dei diritti dei bambini e implementare programmi di salvaguardia e sostegno a favore dei bambini in Costa d'Avorio.

Questo accordo porterà la Comunità e l'UNICEF a collaborare a favore dei bambini, degli adolescenti e dei giovani ivoriani, specialmente nel campo della protezione, dell'educazione, della salute, dell'educazione sanitaria, della nutrizione, dell'igiene, della lotta all'HIV/AIDS.

In particolare la registrazione anagrafica alla nascita è una protezione significativa ed è un diritto sancito dalla Convenzione Internazionale dei diritti dei bambini. Nonostante ciò, in Costa d'Avorio, risulta essere ancora largamente disattesa. Per questo la collaborazione tra la Comuntià e l'UNICEF sarà importante per sensibilizzare la popolazione ivoriana e rendere possibile l'attuazione di questo diritto fondamentale per tutti i bambini.

Sostieni Bravo! con una donazione

Scrivi a BRAVO!

Segreteria del programma BRAVO!

Tel +39 06 89922406

Scrivi a BRAVO!

"Sostieni il programma BRAVO!" Uno spot con Christian De Sica


 

NEWS CORRELATE
20 Marzo 2017
ROMA, ITALIA

Concluso a Roma il convegno dei rappresentanti delle Comunità di Sant'Egidio dell'Africa e dell'America Latina

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | NL
9 Marzo 2017
BURKINA FASO

Marius vive in Burkina Faso, ha sette anni e vuole andare a scuola. Ma serve il certificato di nascita....


...per questo nel villaggio è arrivato il programma BRAVO
IT | ES | DE | FR | NL | HU
9 Marzo 2017
MAPUTO, MOZAMBICO

Cibo e rose nel carcere femminile di Ndlavela in Mozambico, dove la povertà è fatta anche di abbandono

IT | ES | DE | PT
21 Febbraio 2017
BUKAVU, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

Vi ricordate Moise e Samuel, bambini di strada che avevano ottenuto un diploma? Eccoli qua al lavoro!!

IT | ES | DE | FR | PT
8 Febbraio 2017
BUKAVU, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO
Giornata di preghiera e riflessione contro la tratta degli esseri umani

Giornata contro la tratta: la storia Moise e Samuel, dalla condizione di "invisibili" a un diploma professionale

IT | ES | DE | FR | PT | RU
3 Febbraio 2017
GOMA, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

Lettera da Goma, in Congo: Siamo diventati i portavoce degli anziani abbandonati nella periferia della città

IT | EN | ES | DE | FR
tutte le news correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
28 Marzo 2017
La Civiltà Cattolica
La corruzione che uccide
18 Marzo 2017
Radio Vaticana
Telemedicina: nuova frontiera per la cooperazione in Africa
17 Marzo 2017
Sette: Magazine del Corriere della Sera
Andrea Riccardi: Le politiche sulle migrazioni devono partire dai giovani africani che usano Internet e il cellulare
8 Febbraio 2017
Avvenire
La Giornata. Il Papa: ascoltiamo il grido dei bimbi schiavi. Basta con l'indifferenza
7 Febbraio 2017
FarodiRoma
Tratta degli esseri umani. Sant’Egidio: privilegiare i milioni di minori invisibili
tutta la rassegna stampa correlata

FOTO

1364 visite

1392 visite

1407 visite

1357 visite

1379 visite
tutta i media correlati