Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

change language
sei in: home - amicizia...i poveri - amici in carcere - viaggio ... camerun contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  

Viaggio nelle prigioni africane - 2: la solidarietà contrasta la durezza della stagione delle piogge a Douala, in Camerun


 
versione stampabile

Viaggio nelle prigioni africane - 2: la solidarietà contrasta la durezza della stagione delle piogge a Douala, in Camerun
11 agosto 2010

Oggi la prigione centrale di Douala conta circa 3500 detenuti in un edificio costruito nel 1958 in grado di contenere solo 800 prigionieri.

Molti di loro non hanno dove dormire. Un problema che diventa drammatico soprattutto ora, nella stagione delle piogge, quando non si può rimanere di notte  all’aperto. Talvolta qualcuno tra i più poveri, che non ha trovato dove ripararsi, viene trovato morto di freddo e di stenti al mattino.  Anche questa è una forma di condanna a morte.

La Comunità di Sant'Egidio visita regolarmente i bracci dei detenuti malati, dei condannati a morte e delle donne. E in questa stagione così inclemente, quando le condizioni delle prigioni peggiorano,  cerca di essere più vicina agli amici prigionieri, fornendo regolarmente abiti, pane, riso, sapone, zucchero.

Qualche giorno fa, c'è stata una distribuzione a tutti i prigionieri di questi generi, che, pur sempre utili e graditi, diventano in questo momento un vero e proprio "salvavita". È stato un momento di gioia, che si è concluso   con una preghiera comune.

Immagini


NEWS CORRELATE
9 Marzo 2017
MAPUTO, MOZAMBICO

Cibo e rose nel carcere femminile di Ndlavela in Mozambico, dove la povertà è fatta anche di abbandono

IT | ES | DE | PT
21 Febbraio 2017
EL SALVADOR

25 anni di pace in Salvador: Sant'Egidio li festeggia inviando aiuti umanitari ai detenuti


I giovani della Comunità si occupano della distribuzione alle famiglie dei prigionieri e ai minori trattenuti
IT | ES | DE | FR | PT | NL | RU
21 Febbraio 2017
BUKAVU, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

Vi ricordate Moise e Samuel, bambini di strada che avevano ottenuto un diploma? Eccoli qua al lavoro!!

IT | ES | DE | FR | PT
18 Febbraio 2017
YAOUNDE, CAMERUN

Arrivano dai Giovani per la Pace di Yaounde le foto della festa per inostri 49 anni con le #periferiealcentro

8 Febbraio 2017
BUKAVU, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO
Giornata di preghiera e riflessione contro la tratta degli esseri umani

Giornata contro la tratta: la storia Moise e Samuel, dalla condizione di "invisibili" a un diploma professionale

IT | ES | DE | FR | PT | RU
2 Febbraio 2017
DOUALA, CAMERUN

Un tendone per rendere più umane le condizioni di vita nel carcere di New Bell a Douala, Cameroun

IT | ES | DE | PT
tutte le news correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
4 Gennaio 2017
ANSA med
A Napoli presepe dei detenuti dedicato a viaggio migranti
26 Dicembre 2016
Ristretti Orizzonti
Genova: i cenoni in trasferta di Sant'Egidio, festa con migranti e detenuti
24 Novembre 2016
Radio Vaticana
Sant'Egidio presenta riforme per umanizzazione delle carceri
19 Novembre 2016
RP ONLINE
Amerikanischer Traum endet in der Todeszelle
16 Novembre 2016
Radio Vaticana
Marazziti: grati a Francesco, non c'è pena giusta senza speranza
tutta la rassegna stampa correlata

FOTO

154 visite

139 visite

149 visite

161 visite

133 visite
tutta i media correlati