change language
sei in: home - ecumenismo e dialogo - incontri... la pace - barcellona 2010 contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  

Dal 10 dicembre, grande vendita di beneficenza a Roma per sostenere i pranzi di Natale con i poveri.

Tutti i giorni fino al 23 dicembre e dal 2 al 6 gennaio. Orari e indirizzi.

Il Pranzo di Natale della Comunità di Sant'Egidio: prepariamo insieme una tavola larga come il mondo

Tutti i modi per aiutare: i centri di raccolta dei regali, il Rigiocattolo, come donare, come contattarci

Il pranzo di Natale di Sant'Egidio per una famiglia senza confini. Aiutaci a prepararlo!

10/12/2016
Vigilia del giorno del Signore

Preghiera ogni giorno


 
versione stampabile
5 Ottobre 2010 19:00 | Centro della città vecchia

Barcellona 2010 - Intervento di Muhammad Khalid MASUD



Muhammad Khalid Masud


Membro della Corte Suprema, Pakistan

 Mi chiamo Muhammad Khalid Masud. Vengo dal Pakistan per partecipare a questo incontro interreligioso per la pace. Questa è la mia prima visita a Barcellona e sono già innamorato di questa città. In questi 3 giorni questo luogo pacifico e affascinante, nel quale si sono riunite migliaia di persone di religioni diverse convocate dalla Comunità di Sant’Egidio, ha potuto testimoniare un’espressione di speranza, pace e riconciliazione. Permettetemi di usare quest’opportunità per portarvi la voce del Pakistan, una nazione che ha sperimentato una distruzione tragica e traumatica causata dalle alluvioni. Quasi il 65% del nostro territorio è stato colpito, diverse migliaia di persone  hanno perso la vita e altri milioni sono dovuti scappare. 

Una enorme tragedia! Stiamo ancora lottando per riprenderci da questo dramma. Vorrei esprimere la nostra gratitudine per l’aiuto che il Pakistan ha ricevuto da tante nazioni e associazioni. Devo ricordare particolarmente il contributo della Comunità di Sant’Egidio, una comunità cristiana. Questa Comunità ci ha ricordato la forza e il potere della preghiera anche in situazioni che sembrano difficili se non impossibili da cambiare. Vorrei quindi chiedere a tutti voi di ricordare il Pakistan nelle vostre preghiere in questo periodo di sofferenza. Possa cessare ogni violenza, possa la popolazione tornare alle proprie case e costruire un futuro migliore per le proprie famiglie e per i propri figli.

Il Pakistan è molto lontano da qui. Tuttavia, credo che incontri come questo ci aiutano a superare le distanze create tra continenti diversi. Oggi capiamo insieme che siamo sotto lo stesso cielo, sotto questo arcobaleno colorato; capiamo che possiamo vivere insieme in armonia, insieme possiamo elevare le nostre preghiere a Dio onnipotente chiedendogli la pace e la riconciliazione. Grazie.

{PROGRAMMA_BOX_PP}

Barcellona 2010

Messaggio
di Papa
Benedetto XVI


NEWS CORRELATE
23 Novembre 2016
BARCELLONA, SPAGNA

L'integrazione dei profughi è un segno del Giubileo: la storia di Diana, giovane rifugiata da Aleppo a Barcellona

IT | ES | CA | HU
19 Novembre 2016

Il patriarca della Chiesa assira Mar Gewargis III visita Sant'Egidio: "Questa fraternità ci dà speranza"

IT | ES | DE | PT | CA | HU
15 Novembre 2016
BARCELLONA, SPAGNA

A Barcellona Sant'Egidio e la Comunità Ebraica fanno memoria della ''Notte dei Cristalli''


Testimonianze e una marcia silenziosa da Plaza del Pedró, per dire che non c'è futuro senza memoria
IT | ES | CA
4 Novembre 2016
LOME, TOGO

Lo Spirito di Assisi continua a soffiare in Africa: l'incontro ''Sete di Pace'' in Togo

IT | ES
3 Novembre 2016
BUDAPEST, UNGHERIA

Spirito di Assisi in Ungheria: cristiani, ebrei e musulmani si incontrano a tavola con i poveri di Budapest


Una giornata di solidarietà e dialogo interreligioso organizzata dalla Comunità di Sant'Egidio e dal Consiglio Cristiano-Ebraico ungherese insieme ai rappresentanti delle tre religioni monoteiste.
IT | ES | DE | FR | RU
2 Novembre 2016
ROMA, ITALIA

Firmato l'Accordo di amicizia tra Sant'Egidio e Rissho Kosei-kai: dialogo e passione per le sfide del nostro tempo

IT | ES | DE | FR | PT | RU
tutte le news correlate

NEWS CORRELATE
23 Novembre 2016
BARCELLONA, SPAGNA

L'integrazione dei profughi è un segno del Giubileo: la storia di Diana, giovane rifugiata da Aleppo a Barcellona

IT | ES | CA | HU
19 Novembre 2016

Il patriarca della Chiesa assira Mar Gewargis III visita Sant'Egidio: "Questa fraternità ci dà speranza"

IT | ES | DE | PT | CA | HU
15 Novembre 2016
BARCELLONA, SPAGNA

A Barcellona Sant'Egidio e la Comunità Ebraica fanno memoria della ''Notte dei Cristalli''


Testimonianze e una marcia silenziosa da Plaza del Pedró, per dire che non c'è futuro senza memoria
IT | ES | CA
4 Novembre 2016
LOME, TOGO

Lo Spirito di Assisi continua a soffiare in Africa: l'incontro ''Sete di Pace'' in Togo

IT | ES
3 Novembre 2016
BUDAPEST, UNGHERIA

Spirito di Assisi in Ungheria: cristiani, ebrei e musulmani si incontrano a tavola con i poveri di Budapest


Una giornata di solidarietà e dialogo interreligioso organizzata dalla Comunità di Sant'Egidio e dal Consiglio Cristiano-Ebraico ungherese insieme ai rappresentanti delle tre religioni monoteiste.
IT | ES | DE | FR | RU
2 Novembre 2016
ROMA, ITALIA

Firmato l'Accordo di amicizia tra Sant'Egidio e Rissho Kosei-kai: dialogo e passione per le sfide del nostro tempo

IT | ES | DE | FR | PT | RU
tutte le news correlate


10/12/2016
Vigilia del giorno del Signore

Preghiera ogni giorno


Per Natale, regala il Natale! Aiutaci a preparare un vero pranzo in famiglia per i nostri amici più poveri