Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

change language
sei in: home - amicizia...i poveri - i più giovani - adozioni a distanza - notizie ...n ruanda contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  

Notizie dalla casa famiglia di Butare, in Ruanda


 
versione stampabile

Notizie dalla casa famiglia di Butare, in Ruanda
11 febbraio 2011

Comunità di S.Egidio - Casa famiglia di Butare (Rwanda)La vita in strada è ormai solo un lontano ricordo per i 14 ragazzi che, sostenuti con le adozioni a distanza, vivono nella casa famiglia della Comunità di Sant'Egidio, a Butare, in Ruanda. Avevano perduto il legame con le loro famiglie per l'instabilità politica, lo spostamento di popolazioni, le ricorrenti violenze. La casa della Comuntià a Butare era stata, per tutti loro, un approdo in una realtà inimmaginabile: un luogo confortevole e ricco di calore umano. 

Quest'anno tutti - tranne uno, il più giovane, che ancora frequenta la scuola media - hanno superato brillantemente gliesami dell'istruzione di base e sono iscritti alle Scuole Superiori.

Gli stessi insegnanti sono stati stupiti di un così massiccio successo scolastico. Pochi infatti credevano che la loro vita sarebbe potuta cambiare in modo così radicale.

Le adozioni a distanza hanno permesso di ricostruire attorno a loro una famiglia che ha sperato e sognato per il loro futuro.

Oggi questi sogni cominciano a realizzarsi. Compreso quello di diventare giovani che comunicano e operano per la pace. In questo spirito, hanno iniziato ad occuparsi loro stessi, insieme ad altri giovani della Comunità di Sant'Egidio di Butare, dei bambini  - tanti - che vivono ancora per la strada nella loro città.

GALLERIA DI IMMAGINI
                      
   
 Comunità di S.Egidio - Casa famiglia di Butare (Rwanda)  Comunità di S.Egidio - Casa famiglia di Butare (Rwanda)
 

I più Giovani

MEDIAGALLERY



 

 

NEWS CORRELATE
22 Luglio 2017
PRETORIA, SUD AFRICA

Il sabato sera dei giovani di Sant'Egidio di Pretoria con i poveri: storia di una solidarietà contagiosa

IT | EN
21 Luglio 2017

Ospiti del 21/07/2017

21 Luglio 2017
ROMA, ITALIA

Aprire 'Strade di Pace' in un mondo segnato da troppi conflitti: presentato l'Incontro internazionale Paths of Peace


Marco Impagliazzo: ''Sarà il più importante evento per la pace dell'anno, un messaggio forte contro le guerre, le divisioni e i muri per ridare un'anima a Paesi e continenti in crisi''
IT | DE | FR
20 Luglio 2017
ROMA, ITALIA
CONFERENZA STAMPA

Strade di Pace - Paths of Peace: presentazione dell'Incontro per la pace promosso da Sant'Egidio in Germania


Conferenza stampa col presidente della Comunità Marco Impagliazzo. Venerdì 21 luglio alle 11:30 in piazza di S.Egidio 3/A.
IT | ES | DE
20 Luglio 2017

Volontariato nelle carceri: firmato oggi un protocollo d'intesa tra Sant'Egidio e il Ministero della Giustizia


Rafforzata la collaborazione per attività culturali, di sensibilizzazione, e iniziative di solidarietà a favore dei detenuti
19 Luglio 2017

Lingua cultura e solidarietà: le chiavi dell'integrazione. I nuovi diplomati della scuola di italiano di Sant'Egidio


Studenti immigrati di tutte le nazionalità hanno sostenuto gli esami delle scuole della Comunità: "Siamo nuovi europei e amiamo l'Italia"
IT | DE
tutte le news correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
30 Luglio 2017
HASEPOST
Angela Merkel kommt zum katholischen Weltfriedenstreffen – aber nicht nach Osnabrück
22 Luglio 2017
Avvenire
Un mondo ferito dalle guerre ha bisogno di «strade di pace»
22 Luglio 2017
Corriere della Sera
Merkel e i leader religiosi riuniti da Sant'Egidio in Germania
21 Luglio 2017
Famiglia Cristiana
Andrea Riccardi. I cristiani non rinuncino a Gerusalemme: pellegrini in Terra Santa per confrontarsi con la complessità del mondo
21 Luglio 2017
SIR
Dialogo tra religioni: Impagliazzo (Comunità di Sant’Egidio), “vogliamo lanciare dal cuore dell’Europa un forte messaggio di pace”
tutta la rassegna stampa correlata

VIDEO FOTO
Preghiera ecumenica e Cerimonia finale della Preghiera per la pace ad Assisi
Conferimento della Laurea honoris causa al Patriarca Bartolomeo I
Assemblea di apertura, intervento di Baleka Mbete

113 visite

104 visite

102 visite

108 visite

110 visite
tutta i media correlati

Per adottare a distanza un bambino ci si può rivolgere a:

Segreteria delle
adozioni a distanza
Comunità di Sant'Egidio
lun-gio-ven h.9,30-13.30
Tel. 06.5814217
oppure tramite e-mail