Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

change language
sei in: home - amicizia...i poveri - amici in carcere - consegna...ozambico contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  

Consegnati i diplomi di formazione professionale nella prigione di Lichinga, in Mozambico


 
versione stampabile

Consegnati i diplomi dei corsi di formazione professionale nella Prigione Civile di Lichinga, Niassa, Mozambico
16 febbraio 2011

Imparare un mestiere, per avere un futuro, dopo il carcere.

E' questo il sogno di tanti detenuti, in Africa e non solo. Ed è anche la preoccupazione che ha spinto la Comunità di Sant'Egidio ad avviare, in alcune carceri mozambicane, dei corsi di formazione professionale.

L'esperienza di questi anni ha dimostrato ampiamente che è questa la strada per evitare la reiterazione di reati che, quasi sempre, sono dovuti solo alla povertà.

La cerimonia che si è svolta a Lichinga, nella prigione civile, lo scorso 10 febbraio, ha sottolineato proprio questo: 60 detenuti, sia uomini che donne, che nel corso del 2010 hanno partecipato ai corsi di formazione promossi dalla Comunità di Sant’Egidio, hanno ricevuto i diplomi di falegnameria, lavoratori del ferro, forno, ceramica, taglio e cucito e artigianato.

Un momento di festa, a cui hanno preso parte tutti gli attuali 400 detenuti del carcere di Lichinga, con la direttrice e tutto il personale carcerario, insieme a una delegazione della Comunità dal Mozambico, l’Italia e la Germania.

I corsi di formazione professionale, infatti, rappresentano una speranza per tutti i detenuti e rafforzano anche in coloro che lavorano in carcere il senso di non essere solo strumenti di un'azione punitiva, ma partecipi di un progetto di vera riabilitatizione.


NEWS CORRELATE
19 Ottobre 2017
Comunicato stampa

Migranti, Sant'Egidio: positiva la riforma del regolamento di Dublino avviata oggi dall'Europarlamento


L'immigrazione è un fenomeno che l'Europa può gestire al di là di strumentalizzazioni e paure. Bene la scelta di favorire i ricongiungimenti familiari.
19 Ottobre 2017

Ospiti del 19/10/2017

19 Ottobre 2017
NO ALLA PENA DI MORTE

GRAZIE a quanti hanno firmato l'appello per Anthony Shore: stanotte la sua esecuzione è stata fermata. Continua la raccolta delle firme


L'esecuzione rimandata di tre mesi. L'appello online per la clemenza
IT | EN | DE
18 Ottobre 2017
BISSAU, GUINEA-BISSAU

Accade in Guinea Bissau: quando non c'è la scuola, tutti #allascuoladellapace!

IT | ES | DE | PT
18 Ottobre 2017

A un mese dall'Incontro delle religioni a Münster, le Strade di Pace hanno attraversato 4 continenti


Nella foto l'evento a Blantyre, Malawi. Guarda foto e video di tutti gli altri
IT | ES | DE | FR
18 Ottobre 2017

Ospiti del 18/10/2017

tutte le news correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
19 Ottobre 2017
Famiglia Cristiana
Andrea Riccardi: La fede dei popoli è il futuro di tutti
19 Ottobre 2017
Famiglia Cristiana
Il crollo del noi chiede più fraternità
19 Ottobre 2017
Il Secolo XIX
Don Solalinde: «I narcos non mi fermeranno»
18 Ottobre 2017
Il Mattino di Padova
Gli invisibili. Una notte di festa per 300 senza dimora e per i loro angeli
18 Ottobre 2017
Avvenire
Scuole della pace, palestre d'inclusione
tutta la rassegna stampa correlata

VIDEO FOTO
Il video della cerimonia finale di #pathsofpeace
2:21:42
Panel 9 - Migranti: salvare, accogliere, integrare #PathsofPeace
1:57:39
Panel 22 - La salute: diritto umano per il XXI secolo

108 visite

108 visite

109 visite

124 visite

135 visite
tutta i media correlati