change language
sei in: home - amicizia...i poveri - amici in carcere - consegna...ozambico contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  

Consegnati i diplomi di formazione professionale nella prigione di Lichinga, in Mozambico


 
versione stampabile

Consegnati i diplomi dei corsi di formazione professionale nella Prigione Civile di Lichinga, Niassa, Mozambico
16 febbraio 2011

Imparare un mestiere, per avere un futuro, dopo il carcere.

E' questo il sogno di tanti detenuti, in Africa e non solo. Ed è anche la preoccupazione che ha spinto la Comunità di Sant'Egidio ad avviare, in alcune carceri mozambicane, dei corsi di formazione professionale.

L'esperienza di questi anni ha dimostrato ampiamente che è questa la strada per evitare la reiterazione di reati che, quasi sempre, sono dovuti solo alla povertà.

La cerimonia che si è svolta a Lichinga, nella prigione civile, lo scorso 10 febbraio, ha sottolineato proprio questo: 60 detenuti, sia uomini che donne, che nel corso del 2010 hanno partecipato ai corsi di formazione promossi dalla Comunità di Sant’Egidio, hanno ricevuto i diplomi di falegnameria, lavoratori del ferro, forno, ceramica, taglio e cucito e artigianato.

Un momento di festa, a cui hanno preso parte tutti gli attuali 400 detenuti del carcere di Lichinga, con la direttrice e tutto il personale carcerario, insieme a una delegazione della Comunità dal Mozambico, l’Italia e la Germania.

I corsi di formazione professionale, infatti, rappresentano una speranza per tutti i detenuti e rafforzano anche in coloro che lavorano in carcere il senso di non essere solo strumenti di un'azione punitiva, ma partecipi di un progetto di vera riabilitatizione.


NEWS CORRELATE
10 Dicembre 2017
ITALIA

Cominciamo oggi! Manda un SMS al 45568 e aggiungi un posto a tavola al pranzo di Natale con i poveri!


Ci sono anche altri modi per aiutare. Scoprili con noi
10 Dicembre 2017
ITALIA

Condividi la campagna "A Natale, aggiungi un posto a tavola''. Scarica i vari formati per i social, per la stampa e le pagine web


Ricordati che puoi aiutarci anche con un SMS al 45568
9 Dicembre 2017
ROMA, ITALIA

Conferenza Stampa: Povertà a Roma. Non lasciamo indietro i più fragili: dati, proposte, la guida per chi è senza dimora


Lunedì 11 dicembre alle ore 11 a Piazza Sant'Egidio 3A
7 Dicembre 2017
ROMA, ITALIA

Premiazione della Mostra degli artisti con disabilità dei Laboratori d'arte. IL VIDEO


Palazzo Velli Expo, Piazza Sant'Egidio 10
6 Dicembre 2017
HONDURAS

Crisi in Honduras: preoccupazione della Comunità di Sant'Egidio per l'instabilità e le violenze nel paese

IT | ES | DE | FR | PT | RU
5 Dicembre 2017
Le parole di Papa Francesco

Non chiudiamo i cuori, non guardiamo dall'altra parte. La presenza di Dio oggi si chiama anche ''Rohingya''. Ognuno di noi dia la propria risposta.

IT | EN | DE | PT
tutte le news correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
25 Dicembre 2017
GNZ
Im Mittelpunkt steht das Gebet für den Frieden
10 Dicembre 2017
Avvenire - Ed. Lazio Sette
Senzatetto: un ostello per superare l'emergenza
10 Dicembre 2017
Gazzetta di Parma
Poveri in crescita, a Natale Sant'Egidio triplica i posti
10 Dicembre 2017
La Sicilia
Il 25 dicembre pranzo e brindisi con bambini, migranti e anziani
9 Dicembre 2017
Il Secolo XIX
Migranti e studenti volontari per il Rigiocattolo
tutta la rassegna stampa correlata

VIDEO FOTO
Il video della cerimonia finale di #pathsofpeace
2:21:42
Panel 9 - Migranti: salvare, accogliere, integrare #PathsofPeace
1:57:39
Panel 22 - La salute: diritto umano per il XXI secolo

127 visite

119 visite

119 visite

104 visite

109 visite
tutta i media correlati