Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

change language
sei in: home - amicizia...i poveri - immigrati e rom - immigrat... e sinti - la comun... i sinti - "voi sie...immagini contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  

"Voi siete nel cuore della Chiesa!" I rom d'Europa in udienza da papa Benedetto XVI - TESTI E IMMAGINI


 
versione stampabile

"Voi siete nel cuore della Chiesa!"
I rom d'Europa in udienza da papa Benedetto XVI

11 giugno 2011

Questa mattina, nell'aula Nervi, in Vaticano, papa Benedetto XVI ha ricevuto una delegazione di circa 2.000 rom, sinti e altre etnie gitane da tutta Europa. Un evento senza precedenti, reso possibile dalla collaborazione tra la Comunità di Sant'Egidio, il Pontificio Consiglio per la Pastorale dei Migranti, la Fondazione Migrantes.

 

 

 

Photogallery ►

A nome di tutti i pellegrini, sono state rese quattro testimonianze:

Testimonianza di Ceija Stojka
(una donna rom austriaca, superstite dei campi di concentramento di Auschwitz - Birkenau e Bergen - Belsen)

 

Testimonianza di Suor Atanazia Hobulova
(rom slovacca, divenuta monaca basiliana)

 

Testimonianza di Carlo Mikic ►
(Giovane appartenente al gruppo dei Rom Rudari. Pur essendo cresciuto in un campo nomadi, ha studiato e testimonia il desiderio di un futuro diverso che hanno i giovani)

 

Testimonianza di Pamela Suffer ►
(E’ una donna cattolica italiana appartenente al gruppo dei Sinti. Giovane mamma, testimonia l’attaccamento ai piccoli e alla fede del suo popolo)


Dopo aver ringraziato per le testimonianze, il papa si è rivolto ai pellegrini:

"...Siete giunti a Roma da ogni parte d’Europa per manifestare la vostra fede e il vostro amore per Cristo, per la Chiesa - che è una casa per tutti voi - e per il Papa. Il Servo di Dio Paolo VI rivolse agli Zingari, nel 1965, queste indimenticabili parole: "Voi nella Chiesa non siete ai margini, ma, sotto certi aspetti, voi siete al centro, voi siete nel cuore. Voi siete nel cuore della Chiesa". Anch’io ripeto oggi con affetto: voi siete nella Chiesa! Siete un’amata porzione del Popolo di Dio pellegrinante e ci ricordate che "non abbiamo quaggiù una città stabile, ma andiamo in cerca di quella futura" (Eb 13,14).  (...)

La vostra storia è complessa e, in alcuni periodi, dolorosa. Siete un popolo che nei secoli passati non ha vissuto ideologie nazionaliste, non ha aspirato a possedere una terra o a dominare altre genti. Siete rimasti senza patria e avete considerato idealmente l’intero Continente come la vostra casa. (...)

"Vi invito, cari amici, a scrivere insieme una nuova pagina di storia per il vostro popolo e per l’Europa!"

Durante la mia visita al campo di concentramento di Auschwitz-Birkenau, il 28 maggio 2006, ho pregato per le vittime della persecuzione e mi sono inchinato di fronte alla lapide in lingua romanes, che ricorda i vostri caduti. La coscienza europea non può dimenticare tanto dolore! Mai più il vostro popolo sia oggetto di vessazioni, di rifiuto e di disprezzo! Da parte vostra, ricercate sempre la giustizia, la legalità, la riconciliazione e sforzatevi di non essere mai causa della sofferenza altrui! (...)

Il testo integrale  del Santo Padre Benedetto XVI

Al termine, un gruppo di bambine rom ha offerto al Santo Padre una danza gitana. 

 Il Presidente della Comunità di Sant'Egidio, Marco Impagliazzo, ha dichiarato al termine dell'Udienza:
 
 “L’udienza del Papa con i rappresentanti del popolo Rom è stato un evento storico profondamente gioioso, commovente e sereno. Un evento che non ha eluso le sofferenze e le persecuzioni vissute dai Rom nel XX secolo.
Il Papa ha chiesto all’Europa di non dimenticare tanto dolore.
Dal dolore di una storia di sofferenza nasce dopo questa udienza la speranza che le popolazioni Rom possano vivere insieme in pace e sicurezza con tutti i popoli europei.
L’invito del Papa a scrivere insieme una nuova pagina di storia della minoranza Rom in Europa resta una parola decisiva da cui ripartire tutti insieme, Rom e non Rom,  per costruire una società del vivere insieme.”

APPROFONDIMENTI:

Il servizio del TG1 ►

Rassegna stampa ►

Immigrati, rifugiati 
Rom e Sinti

 


 LEGGI ANCHE
• NEWS
26 Ottobre 2016
NAPOLI, ITALIA

L'ambulatorio medico di Sant'Egidio per i rom e le persone senza dimora di Napoli compie 10 anni

IT | FR
5 Ottobre 2016

5 ottobre, World Teacher's day: Tutti a scuola... della pace!

IT | EN | ES | DE | PT | RU | ID | HU
20 Agosto 2016
VÍTKOV, REPUBBLICA CECA

Estate di solidarietà nella Repubblica Ceca: in vacanza con i bambini rom

IT | FR | HU
5 Agosto 2016
BUDAPEST, UNGHERIA

Il ricordo del Porrajimos, lo sterminio dei rom, a Budapest in Ungheria

IT | ES | DE | FR | PT | RU
24 Luglio 2016
ROMA, ITALIA

Summer school della Comunità di Sant'Egidio per i bambini rom di Castel Romano

IT | ES | FR
16 Maggio 2016
ROMA, ITALIA

Sant'Egidio e l'Ospedale Bambino Gesù in campo per il diritto alla salute dei bambini rom

tutte le news
• STAMPA
13 Luglio 2016
RomaSette.it

Il cardinale Vallini tra i rom di Castel Romano: «Basta pregiudizi»

29 Maggio 2016
Avvenire - Ed. Milano

Dal campo alla casa, la nuova vita della famiglia rom

11 Aprile 2016
La Provincia di Frosinone

Giornata dei rom: ce li racconta un sacerdote

9 Aprile 2016
Avvenire

«Voltare pagina, camminare insieme»

7 Aprile 2016
Agenzia SIR

Rom: Sant’Egidio, nella Giornata internazionale “moratoria” dell’utilizzo della “questione” a fini politici

22 Marzo 2016
Avvenire

Dalle baracche a una casa in parrocchia

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Intervento di Branislav Savic durante la visita di Papa Francesco alla Comunità di Sant'Egidio

CAMPI ROM RISCATTO CERCASI , Avvenire 2 agosto 2013

Per un mondo senza razzismo – per un mondo senza violenza

Testimonianza di Suor Atanazia Holubova. Udienza con il Santo Padre, 11 giugno 2011

Testimonianza di Ceija Stojka

Testimonianza di Carlo MikicUdienza del papa ai rom d'Europa, 11 giugno 2011

tutti i documenti
• LIBRI

Al filo de Holocausto





Ediciones Invisibles

Il grande viaggio





Leonardo International
tutti i libri

VIDEO FOTO
1:32
TG1 8apr2013 - Giornata internazionale dei rom e dei sinti

367 visite

386 visite

643 visite

414 visite

378 visite
tutta i media correlati

Per Natale, regala il Natale! Aiutaci a preparare un vero pranzo in famiglia per i nostri amici più poveri