change language
you are in: home - ecumenis...dialogue - internat...or peace - sarajevo 2012 contact usnewsletterlink

Support the Community

  

A Conference remembering the 25 years from the signing of the peace in Mozambique: The Italian model that has given hope to Africa

A Peace made by mediators without vested interests and who believed that peace was always possible

Let us help Rohingya refugees in Bangladesh

The Community of Sant'Egidio launches a fundraising campaign to send humanitarian aid to the refugee camps in Bangladesh, in collaboration with the local Church

Paths of Peace: textes, videos and news of the International Meeting of prayer for peace of Münster


 
printable version
September 10 2012 09:30 | Mayor Seminar of Sarajevo (Hall Paul VI)

Contributo Tep Vong



Tep Vong


Supreme Patriarch of the Cambodian Buddhism

Signore e signori,


é un grande privilegio ed un onore essere qui con voi tutti.
Siamo qui convenuti per esprimere la nostra unità, la nostra solidarietà e il nostro sentirci in comunione con i nostri amici provenienti da tutto il mondo a questo meeting. Lo ripeto sinceramente è per me un privilegio essere qui. Estendiamo a voi la nostra più profonda gratitudine per questo felice incontro al quale siamo arrivati da varie parti del mondo. Proveniamo da culture differenti ed abbiamo visioni del mondo diverse. Tuttavia, siamo una cosa sola nella nostra comune appartenenza al genere umano, pur parlando lingue e dialetti diversi e con differenti accenti. Siamo una cosa sola nella lingua del cuore.


Ci riuniamo per il bene delle persone di buona volontà, qualsiasi sia lo spirito o la tradizione religiosa cui appartengono. Cerchiamo un mondo in cui tutte le creature possano vivere nella gioia e in pace. Proprio condividendo le nostre diversità e differenze iniziamo a sentire la bellezza della nostra umanità comune. Crescendo nell’amicizia e nella comprensione reciproca realizziamo la nostra unità e la nostra comunione. La nostra unità, in maniera semplice, la possiamo trovare in tutti gli insegnamenti religiosi e da lì possiamo apprenderla. Sì, essa trova radici nella mente, una mente colta ed un cuore gentile ci portano a stare insieme e ci fanno rimanere vicini.
Dal punto di vista del Buddismo, la mente è il precursore, la parte più importante che aiuta a prendere le decisioni nella vita di ogni giorno. Negli insegnamenti buddisti è chiaro che l’età non è la prima preoccupazione, la mente è la cosa più importante.  Se una persona vive cento anni con una mente malvagia non è meglio di una che vive anche un solo giorno ma ha una mente ben disposta.


Allo stesso modo è un cuore gentile che ci permette di accogliere e di celebrare le nostre diversità e differenze.
Si dice che noi buddisti dobbiamo trovare il coraggio di uscire dai nostri tempi ed entrare nei tempi dell’esperienza umana, tempi che sono pieni di sofferenze. Buddha ci ha insegnato che la sofferenza ci può educare alla compassione. Compassione per la sofferenza dei nostri simili è di solito il primo passo sulla via della pace. La compassione deve esprimersi in azioni sagge, la saggezza e la compassione, infatti, camminano di pari passo. Siamo profondamente toccati dalle sofferenze che le persone hanno patito in ogni parte del mondo, è necessaria saggezza per poter evitare che ciò possa accadere di nuovo.  Quello che apprendiamo in questi giorni ci accompagnerà per sempre.


Come ci ha insegnato Buddha “il mondo è guidato dalla mente. E’ condotto da una parte e dall’altra dalla mente. La mente è quel fenomeno sotto il cui potere avviene ogni cosa”. Fintanto che la mente è ben educata e controllata in maniera profonda, si avranno pace, prosperità e felicità. Dunque, gli esseri umani sono legati l’un l’altro indipendentemente dall’età. In Cambogia si dice “Il vecchio bamboo genera il nuovo bamboo e di conseguenza quest’ultimo lo sostituirà. Tra i giovani e gli anziani c’è una grossa alleanza perché sono pilastri importanti della società che sostengono ogni cosa per il bene del mondo.
Possiamo diffondere la bellezza e la saggezza dei grandi insegnamenti religiosi attraverso le nostre azioni di saggezza e compassione.


Possano tutte le creature vivere nella gioia e in pace.


Vi ringrazio per la vostra attenzione.

Message of His Holiness Benedict XVI
Benedict XVI

Programme in English
PDF

BROADCAST LIVE PROGRAMME

RELATED NEWS
October 24 2011

The Spirit of Assisi: 25 Years of Prayer for Peace

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | NL | RU
July 24 2010

Barcelona (Spain) October 3 -5. International Meeting of Prayer for Peace: "Living Toghether in a Time of Crisis. Family of Peoples, Family of God"

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | NL
June 3 2011

Rome: In the Basilica of San Bartolomeo, the delivery of the stole of Ragheed Aziz Ganni, Chaldean priest killed in Mosul in Iraq

IT | EN | ES | DE | FR | CA | NL
July 2 2009

Moscow: The Patriarch of Moscow and of all the Russias, His Holiness Kirill, received mgr. Vincenzo Paglia and Adriano Roccucci of the Community of Sant' Egidio

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | NL
June 19 2009

"Ethiopia, an African Christianism": Historical - religious studies day. Texts and images

IT | EN | ES | DE | FR | PT
January 18 2009

Week of Prayer for Unity of Christians - 2009

IT | EN
all related news

NEWS HIGHLIGHTS
October 19 2017
#nodeathpenalty

THANKS to all those who signed the appeal for Anthony Shore: his execution was stopped tonight. Let's keep signing the appeal


The execution postponed for 3 months
IT | EN | DE

ASSOCIATED PRESS
October 15 2017
Herder Korrespondenz
Sant'Egidio: Auf der Suche nach der Gemeinsamkeit
September 21 2017
Credere La Gioia della Fede
Nel 2018 l'Incontro per la pace torna in Italia
September 16 2017
Famiglia Cristiana
La preghiera può spostare montagne di odio
September 15 2017
Kirchenzeitung Köln
Die anstrengende Arbeit am Frieden
September 14 2017
Deutsche Welle
"Dialog der Religionen ist nötig"
all press-related

BOOKS
Religions and Violence



Claretian Communications Foundation, Inc.
Making Peace



New City
more books

10/22/2017
Liturgy of the Sunday

The Everyday Prayer


FOLLOW LIVE THE EVENT
Sarajevo 2012