Riccardi Andrea: en la web

Riccardi Andrea: en las redes sociales

Riccardi Andrea: revista de prensa

change language
usted está en: home - noticias cómo contactarnosnewsletterlink

Sostiene la Comunidad

  
18 Mayo 2013

Pentecostés 2013 - El testimonio de Valérie Regnier (IT)

La oración, los pobres, la paz; he aquí lo que cambia el mundo.

 
versión para imprimir

Ho sempre pensato che sia una grande ricchezza che le persone vivano insieme e che la diversità umana sia portatrice di grande umanità per il mondo. Era un sentimento fortissimo che portavo nel cuore ma che non riuscivo a vivere concretamente nella mia città, a Parigi. Era molto confuso nel mio cuore e nel mio animo e difficilmente era comprensibile sia a me che agli altri. Ero di buona volontà ma sola. Avevo un reale desiderio di costruire con gli altri un mondo migliore, più umano, con più amore soprattutto per i più poveri, i più vulnerabili, quelli che sono ai margini della società.

Grazie a Dio ho incontrato una comunità cristiana che mi ha proposto di vivere il Vangelo. Mi proponeva di vivere quel sogno straordinario che confusamente era nel mio cuore e di viverlo in una vita ordinaria.  Senza bisogno di andare all’altro capo del mondo. I poveri erano lì alla mia porta, alle porte di Parigi. Che scoperta! Anziani soli a casa che aspettavano una visita, persone senza casa al centro di Parigi accanto alla cattedrale di Notre-Dame che hanno soltanto bisogno d’amore, di riconoscenza, che si concretizza nell’incontro sulla strada in cui vivono. Bambini e giovani della periferia, sperduti ai piedi delle torri che hanno ritrovato la speranza grazie a scuole della pace nelle quali imparano a vivere insieme la pace e la solidarietà.
Ho imparato a vivere concretamente l’amore per gli altri, in particolare per i più poveri, come se fossero la mia famiglia, attraverso la preghiera comune, la frequentazione quotidiana della Parola di Dio e l’amicizia autentica e vera. Che gioia poter vivere questa realtà, scoprire che è possibile vivere insieme umanamente e spiritualmente nella grande Parigi secolarizzata.
La preghiera, i poveri, la pace: ecco ciò che cambia il mondo. Sì, il mondo può cambiare! Si può vivere lo straordinario del Vangelo nell’ordinarietà della vita.

 


 LEA TAMBIÉN
• NOTICIAS
12 Noviembre 2016
ROMA, ITALIA

Jubileo de los marginados: el Papa Francisco pide perdón a los pobres en nombre de todos los cristianos

IT | ES | DE | FR | PT | HU
8 Noviembre 2016
MADRID, ESPAÑA

A Sant'Egidio la iglesia de Nuestra Señora de las Maravillas en Madrid: una casa de oración abierta a toda la ciudad

IT | ES | DE | FR | PT
30 Octubre 2016
ROMA, ITALIA

Arturo Sosa: «Juntos en la Iglesia en salida, con un espíritu apostólico alegre»

IT | ES | DE
11 Octubre 2016

Fiesta de san Juan XXIII, hombre del encuentro y del diálogo que el 11 de octubre de hace 54 años abrió el Concilio Vaticano II

IT | ES | PT
23 Septiembre 2016
ASÍS, ITALIA

Textos e intervenciones de la ceremonia final de Sed de Paz - Asís 2016

IT | EN | ES | PT
20 Septiembre 2016
ASÍS, ITALIA

Los cristianos son árboles de vida que absorben la indiferencia: palabras del papa Francisco en la oración por la paz de Asís

IT | EN | ES | DE | PT | HU
todas las noticias
• PRENSA
1 Diciembre 2016
Famiglia Cristiana

Non solo aborto, nella lettera anche poveri e Bibbia

26 Noviembre 2016
Notizie Italia News

Commenti: La novità del primo papa della globalizzazione

25 Noviembre 2016
Sette: Magazine del Corriere della Sera

Andrea Riccardi: Francesco è il primo Papa globale. Vuole una Chiesa larga, misericordiosa e attrattiva

22 Noviembre 2016
L'Eco di Bergamo

«Bibbia testo prezioso, leggiamolo di più»

17 Noviembre 2016
Famiglia Cristiana

Andrea Riccardi: Trump presidente, ma papa Francesco....

10 Noviembre 2016
Famiglia Cristiana

Andrea Riccardi: Integrare è un dovere, la prudenza è una virtù

todos los comunicados de prensa
• DOCUMENTOS

Intervención de Jaime Aguilar, de la Comunidad de Sant'Egidio de San Salvador

Saludo de Andrea Riccardi al papa Francisco en ocasión de su visita a la Comunidad de Sant'Egidio

Intervención de Dawood Yousefi, refugiado afgano, durante la visita del papa Francisco a la Comunidad de Sant'Egidio

Palabras del papa Francisco a la Comunidad de Sant'Egidio

todos los documentos
• LIBROS

Comprendre le pape François





DDB

Uno sguardo su Cuba. L'inizio del dialogo





Francesco Mondadori
todos los libros

FOTOS

178 visitas

175 visitas

331 visitas

131 visitas

129 visitas
todos los medios de comunicación afines
MÁS

Per Natale, regala il Natale! Aiutaci a preparare un vero pranzo in famiglia per i nostri amici più poveri