Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
29 Ottobre 2014 | SLOVYANSK, UCRAINA

Nella regione di Donetsk, nell'Ucraina che soffre per la guerra, si fa la pace anche con le adozioni a distanza

Grazie al programma di Sant'Egidio, avviata la ricostruzione di un centro di riabilitazione per i bambini

 
versione stampabile

Nella zona di Donetsk, in Ucraina, distrutta dai recenti scontri, la Comunità di Sant’Egidio con il programma di adozioni a distanza ricostruisce il Centro di riabilitazione per bambini “La vela della speranza” di Slovyansk.

Gli scontri militari sono cominciati a Slovjansk nell’aprile 2014: è stato l’inizio della guerra in Donbas. Durante i combattimenti è stato impossibile visitare la città. Tutti i bambini del centro sono stati evacuati in altre regioni dell’Ucraina. Anche il direttore del centro e gli assistenti hanno dovuto lasciare la città. Durante gli scontri il centro di riabilitazione è stato colpito dalle bombe ed è stato saccheggiato: è stato portato via tutto – lenzuola, mobili, lampadari, elettrodomestici, perfino i vestiti dei bambini.

Dopo la conquista della città da parte dell’esercito ucraino sono tornati in tanti, trovando il Centro gravemente danneggiato. Occorreva sostituire i solai, rifare il tetto, il sistema di riscaldamento, le finestre – mancava tutto. Si è così deciso di ricostruirlo per assistere i bambini e le loro famiglie che erano tornati in città. E' così che è iniziata una gara di solidarietà che ha coinvolto tanti: squadre di volontari hanno già avviato i lavori di ricostruzione e aiuti sono pervenuti dall’estero e dalle altre città ucraine.

Con il contributo del programma di adozioni a distanza della Comunità di Sant’Egidio è stato possibile acquistare prodotti di prima necessità: cibo, vestiti, materiale scolastico, sapone e tutto il necessario per lavarsi, non solo per i bambini ma anche per tutta la famiglia. Dare la possibilità ai bambini di andare a scuola è fondamentale: il 1° settembre, giorno di inizio dell’anno scolastico in Ucraina, tutti i bambini seguiti dal programma di adozioni a distanza sono tornati a studiare. 

I responsabili del programma hanno potuto visitare Slovjansk e il Centro di riabilitazione a metà ottobre. La città sta tornando alla vita normale: sono stati riaperti i negozi, le scuole, gli ospedali, le banche, la ferrovia e le compagnie telefoniche. In città si nota una forte presenza dell’esercito ucraino, fatto che dà sicurezza e tranquillità ai cittadini. L’amministrazione del Centro di riabilitazione spera di poter concludere i lavori prima che arrivi il freddo invernale, a metà novembre, per poter accogliere i bambini. Una parte del Centro sarà adibita ad alloggio per alcune famiglie di profughi, con tanti bambini, provenienti dalle zone dei combattimenti.      
Il Centro per bambini, come tutta la città, sta attraversando un momento di difficoltà e di povertà. Ha bisogno di sostegno, anche finanziario, per la ricostruzione e tornare così alla normalità. Intanto però un primo grande cambiamento c'è stato: in città non si spara più, e tutti sperano che la pace arrivi presto.

      

APPROFONDIMENTI

Per adottare a distanza un bambino ci si può rivolgere a:

Segreteria delle
adozioni a distanza
Comunità di Sant'Egidio

lun-gio-ven h. 9.30-13.30
Tel. 39 06.5814217

oppure tramite e-mail

Modulo di richiesta Adozioni Online - Comunità di Sant'Egidio

 

Comunità di Sant'Egidio - Adozioni online


Scarica la brochure delle adozioni a distanza della Comunità di Sant'Egidio

Scarica la brochure >

 LEGGI ANCHE
• NEWS
18 Marzo 2015
SLOVYANSK, UCRAINA

Adozioni a distanza: riaperto a Slovyansk il centro per i bambini e i profughi della guerra nell'Ucraina orientale

IT | EN | ES | DE | FR | PT | UK
10 Giugno 2011

La storia Tania, ragazza ucraina, adottata a distanza

IT | ES | DE | FR | CA | NL | RU
24 Giugno 2009

Kiev (Ucraina): Le adozioni a distanza veicolano una nuova sensibilità ai problemi dell'infanzia

IT | ES | FR | PT | CA | ID
18 Ottobre 2017
BISSAU, GUINEA-BISSAU

Accade in Guinea Bissau: quando non c'è la scuola, tutti #allascuoladellapace!

IT | ES | DE | PT
7 Ottobre 2017
ITALIA

I bambini d'Italia si raccontano: un video dei Giovani per la Pace sullo #IusCulturae

IT | FR | PT
tutte le news
• STAMPA
30 Agosto 2017
Main-Post

Inklusives Projekt: Ein Kunstwerk blickt auf Traumwolken

21 Agosto 2017
La Repubblica - Ed. Roma

A Rocca di Papa l'estate di studio per i bambini rom

27 Luglio 2017
Il Mattino di Padova

Un'estate da volontari per diventare grandi

27 Luglio 2017
La Stampa

Così si salvano i bimbi invisibili

29 Maggio 2017
Roma sette

Chef Rubio ai fornelli per anziani e bambini di Sant’Egidio

4 Agosto 2016
Corriere di Novara

Emergenza caldo: oltre 3.000 anziani monitorati dalla Comunità di Sant'Egidio

tutta la rassegna stampa
• LIBRI

Alla Scuola della Pace





San Paolo
tutti i libri

FOTO

1158 visite

1020 visite

1179 visite

1054 visite

1101 visite
tutta i media correlati