Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
5 Novembre 2014 | ZIMBABWE

I Giovani per la Pace dello Zimbabwe e il sogno di una società accogliente con i poveri e gli anziani

 
versione stampabile

In questi giorni nello Zimbabwe centinaia di giovani si sono riuniti insieme alla Comunità di Sant'Egidio ad Harare, la capitale, e a Mutare, nella provincia orientale del Manicaland, per riflettere sul futuro del proprio paese e riaffermare la determinazione a diffondere una cultura di pace e costruire una società non violenta.

Durante gli incontri i giovani hanno evidenziato il bisogno di proteggere gli anziani, spesso soli perché la famiglia è emigrata in cerca di un lavoro in altri paesi africani. "La società finisce per essere violenta con gli anziani -ha detto Lesly, dei Giovani per la Pace di Harare - li lascia soli nelle loro difficoltà di trovare cibo e medicine. I loro figli sono fuori a lavorare. Diventiamo noi i loro figli".

Attualmente lo Zimbabwe soffre per la massiccia emigrazione dei propri abitanti: circa un terzo della popolazione è infatti emigrata nei paesi limitrofi in cerca di un lavoro. Gli incontri con i giovani fanno registrare quindi una contro tendenza, in quanto mostrano una generazione di adolescenti e giovani adulti che vuole restare nel proprio paese, con il sogno di cambiarlo per il bene di tutti, soprattutto dei poveri.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
1 Dicembre 2016

1 dicembre, Giornata Mondiale contro l'AIDS 2016. Per il futuro dell'Africa

IT | DE | FR | HU
30 Novembre 2016
KOSTELEC, REPUBBLICA CECA

Ecco i giovani di Praga che rifiutano la propaganda xenofoba: ''vogliamo essere amici dei rifugiati''

IT | DE | FR | RU
23 Novembre 2016
GOMA, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

Floribert, giovane martire della corruzione: aperta ufficialmente la causa di beatificazione dal vescovo a Goma

IT | ES | DE | FR | PT | HU
21 Novembre 2016
ROMA, ITALIA

Pace in Centrafrica: i leader religiosi di Bangui a Sant'Egidio rilanciano la piattaforma per la riconciliazione

IT | ES | DE | FR | PT | CA
19 Novembre 2016
ROMA, ITALIA

Centrafrica: incontro lunedì a Sant’Egidio. Dissociare le religioni dalla guerra e lanciare un modello di riconciliazione

IT | ES | FR | PT | CA
18 Novembre 2016
ABIDJAN, COSTA D'AVORIO

Costa d'Avorio, il pellegrinaggio dei bambini delle bidonvilles di Abidjan al termine del Giubileo

IT | ES | DE
tutte le news
• STAMPA
1 Dicembre 2016
Zenit

Africa: 300mila sieropositivi curati da Sant’Egidio

24 Novembre 2016
Famiglia Cristiana

Andrea Riccardi: Servizio civile. Scuola di cittadini

11 Novembre 2016
Radio Vaticana

Aids in Africa: premiato progetto Dream di Sant'Egidio

10 Novembre 2016
Vatican Insider

Aids, il Premio “Antonio Feltrinelli” dell’Accademia dei Lincei al programma DREAM di S.Egidio

20 Ottobre 2016
Corriere di Novara

S. Egidio: «Dobbiamo ipotizzare un nuovo modello di accoglienza»

20 Settembre 2016
L'Eco di Bergamo

Il grido di dolore dell'Africa: «Aiuti ma anche pari dignità»

tutta la rassegna stampa
• NO PENA DI MORTE
31 Ottobre 2014

Inaugurata a Bukavu la campagna "Città per la vita"

12 Ottobre 2014
All Africa

Africa: How the Death Penalty Is Slowly Weakening Its Grip On Africa

20 Settembre 2014

Ciad: il nuovo codice penale prevede l'abolizione della pena di morte

20 Settembre 2014
AFP

In Ciad rischio criminalizzazione gay, ma abolizione pena morte

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

Vice President Mnangagwa: Zimbabwe's steps toward the abolition of the death penalty

Burkina Faso - La Paix est l'avenir: Rencontre des religions pour la paix

Comunicato stampa contro i linciaggi in Mali

Intervento di Francesca, adolescente romana, durante la visita di Papa Francesco alla Comunità di Sant'Egidio

The Goal of a DREAM

Dichiarazione dell'Unione Africana sul Patto Repubblicano firmato a Bangui

tutti i documenti
• LIBRI

Eine Zukunft für meine Kinder





Echter Verlag
tutti i libri

FOTO

826 visite

1007 visite

1027 visite

961 visite

1021 visite
tutta i media correlati

Per Natale, regala il Natale! Aiutaci a preparare un vero pranzo in famiglia per i nostri amici più poveri