Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
20 Novembre 2014 | ROMA, ITALIA

Il presidente della Repubblica del Senegal visita la Comunità di Sant’Egidio a Roma

al centro dei colloqui la collaborazione crescente tra la Comunità e la Repubblica del Senegal nelle iniziative a favore della pace e della stabilità regionale

 
versione stampabile

In occasione della sua visita in Italia e alla Santa Sede, il pomeriggio del 19 novembre, il Presidente della Repubblica del Senegal, S.E. Macky Sall, ha visitato la Comunità di Sant’Egidio a Roma.
E’ stato accolto dal fondatore della Comunità, il Professor Andrea Riccardi, da Marco Impagliazzo, Presidente, Kpakilè Felemou, Vice-presidente, e da don Angelo Romano e Mauro Garofalo dell’Ufficio relazioni internazionali.

L’incontro, che si è svolto in un clima di grande cordialità, ha avuto come oggetto la collaborazione crescente tra la Comunità e la Repubblica del Senegal, e le comuni iniziative a favore della pace, della stabilità regionale, ed a favore del dialogo e tra le culture e le religioni.

L’azione di mediazione di Sant’Egidio nel conflitto in Casamance, tra il governo del Senegal e l’MFDC di Salif Sadio, ha ricevuto parole di apprezzamento da parte del Presidente Macky Sall.
La Comunità di Sant’Egidio esprime la sua profonda gratitudine per la fiducia espressa dal Capo dello Stato del Senegal e rinnoverà i suoi sforzi per pervenire ad una soluzione pacifica del conflitto in Casamance.

OGGETTI ASSOCIATI
 

 LEGGI ANCHE
• NEWS
1 Settembre 2016

1 settembre, memoria di Sant'Egidio. La Comunità che ne ha preso il nome rende grazie in ogni parte del mondo

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA
2 Aprile 2016

11 anni fa moriva #GiovanniPaoloII Gli incontri, le parole e la sua amicizia con Sant'Egidio

IT | ES | PT | CA
10 Febbraio 2016

Auguri da ogni parte del mondo per il 48° anniversario della Comunità di Sant'Egidio

IT | ES | PT
4 Febbraio 2016

Poveri e amici dei poveri: il popolo di Sant'Egidio celebra oggi il 48° anniversario della Comunità

IT | ES | DE | FR
20 Gennaio 2016
BUDAPEST, UNGHERIA

Premio Wallenberg alla Comunità di Sant'Egidio per l'impegno contro ogni forma di razzismo e l'accoglienza ai profughi

IT | ES | DE | PT | CA | RU
14 Gennaio 2016
PERUGIA, ITALIA

Immigrazione: primo corso di alta formazione per mediatori culturali. Integrazione e coesione sociale il futuro dell'Italia

tutte le news
• STAMPA
4 Novembre 2016
Sette: Magazine del Corriere della Sera

Andrea Riccardi: Quant'è ancora vitale la visione meticcia del poeta senegalese Senghor

30 Giugno 2016
Corriere della Sera

Le buone notizie viaggiano in treno (su Italo)

28 Maggio 2016
L'Osservatore Romano

In alto e lontano

27 Maggio 2016
L'Eco di Bergamo

La Comunità di Sant'Egidio: «Ha tenuto viva la memoria di Roncalli e del Concilio»

24 Maggio 2016
La Repubblica

Il Papa abbraccia l'imam di Al Azhar

11 Maggio 2016
Il Mattino

Comunità di Sant'Egidio: mezzo secolo di solidarietà

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
23 Novembre 2016

Migranti: il Premio Galileo 2000 alla Comunità di Sant'Egidio

19 Aprile 2016 | ROMA, ITALIA

Presentazione del libro di Andrea Riccardi "Periferie. Crisi e novità per la Chiesa"

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Dove Napoli 2015

Comunità di Sant'Egidio: Brochure Viva gli Anziani

I Numeri del programma "Viva gli Anziani"

Analisi dei risultati e dei costi del programma "Viva gli Anziani"

Messaggio del Patriarca ecumenico Bartolomeo I, inviato al Summit Intercristiano di Bari 2015

Marco Impagliazzo

Saluto di Marco Impagliazzo alla liturgia di ringraziamento per il 47° anniversario della Comunità di Sant’Egidio

tutti i documenti
• LIBRI

Elogio dei poveri





Francesco Mondadori

Il martirio degli armeni





La Scuola
tutti i libri

FOTO

933 visite

982 visite

904 visite

932 visite

920 visite
tutta i media correlati

Per Natale, regala il Natale! Aiutaci a preparare un vero pranzo in famiglia per i nostri amici più poveri