change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
2 Dicembre 2014 | NAPOLI, ITALIA

A Napoli, il nuovo anno liturgico inizia con la liturgia delle Cresime ai disabili

Liturgia della prima domenica di Avvento dedicata ai disabili

 
versione stampabile

Nella cattedrale di Napoli il nuovo anno liturgico, continuando una tradizione iniziata nel 2007, è cominciato con la bella e festosa liturgia dedicata alle persone con disabilità di tutta la diocesi. In questi anni l’appuntamento della prima domenica di Avvento ha coinvolto diverse realtà ecclesiali e oltre 120 adulti e giovani con disabilità hanno ricevuto i sacramenti della Confermazione e della Prima Comunione. La celebrazione è sempre il culmine di un cammino di catechesi percorso insieme alla Comunità di Sant’Egidio che negli anni ha pubblicato alcune catechesi nei volumi “Gesù per amico” e “Il Vangelo per tutti”.

Alla liturgia del 30 novembre, presieduta dall'arcivescovo di Napoli, Crescenzio Sepe, hanno partecipato oltre 800 persone, tra cui molti disabili che hanno ricevuto la cresima o la prima comunione negli anni precedenti e alcune associazioni come la Fondazione Istituto Antoniano, l’UNITALSI, FEDE E LUCE e il Centro Volontari della Sofferenza.

Il cardinal Sepe durante l’omelia ha ricordato il cammino di preparazione compiuto da coloro che hanno ricevuto la cresima, sottolineando come essi abbiano “capito la cosa più importante: che Gesù è un amico di cui ci si può fidare e che non lascia mai soli”. Ha inoltre voluto riaffermare che le persone con disabilità, pur nella loro fragilità “…sono la parte più bella, più preziosa, più ricca della Chiesa perché in loro si vede il volto vero di Cristo.”

Al termine della Liturgia nella basilica di Santa Restituta si è svolto l’ incontro tra i cresimati e il cardinale che ha donato a ciascuno il Vangelo con la sua dedica, un quadretto di Maria, madre della tenerezza e l’immagine della Pentecoste.

 

 


 LEGGI ANCHE
• NEWS
5 Dicembre 2017
NAPOLI, ITALIA

A Napoli nella liturgia della prima domenica di Avvento il conferimento della Cresima ai disabili

22 Dicembre 2015
NAPOLI, ITALIA

A Napoli la prima liturgia dell’anno giubilare è dedicata alle persone con disabilità.

12 Dicembre 2017
NAPOLI, ITALIA

Dove mangiare, dormire, lavarsi a Napoli e Campania 2018: presentata la nuova edizione della guida per i poveri

3 Dicembre 2017

Disabilità fa rima con creatività: #3dicembre Giornata Internazionale delle persone con disabilità le mostre "La Forza degli Anni"

2 Dicembre 2017
ROMA, ITALIA

Una visita alla mostra degli artisti disabili "La forza degli anni" aperta a Roma fino al 9 dicembre

10 Dicembre 2016

Oggi gran finale della mostra degli artisti con disabilità dei Laboratori d'Arte di Sant'Egidio. La premiazione

tutte le news
• STAMPA
9 Maggio 2014
Il Mattino - ed. Caserta

Una Bibbia sulla tomba di Masslo: "I migranti sono i nuovi Europei"

23 Febbraio 2014
Nuova Stagione

In memoria de gli "Gli amici di strada"

27 Ottobre 2012
Il Mattino

Disabili al lavoro, flop in Campania. Sepe: un progetto per dare la svolta

24 Ottobre 2012
Gazzetta di Caserta

"Valgo anch'io, in facoltà l'impegno per le persone disabili"

25 Giugno 2015
Religión Confidencial

Una exposición artística inusual en Roma

4 Marzo 2014
Il Corriere del Mezzogiorno

I ragazzi piangono 'O barone', il clochard dei decumani

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
3 Dicembre 2017 | NAPOLI, ITALIA

Liturgia eucaristica di inizio dell'Avvento dedicata ai disabili

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

La guida "Dove mangiare, dormire, lavarsi a Napoli e in Campania" 2016

Dove Napoli 2015

Dati sull'inserimento lavorativo dei disabili

Sant'Egidio, disabilità e mondo del lavoro: dalla Trattoria degli Amici al corso di formazione Valgo Anch'io

Intervento di Adriana Ciciliani, persona con disabilità, durante visita di papa Francesco a Sant'Egidio

Articolo su Credere nr. 18 - Trattoria degli amici

tutti i documenti

FOTO

233 visite

695 visite

698 visite

237 visite

669 visite
tutta i media correlati