Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
19 Dicembre 2014 | ROMA, ITALIA

Difendere i poveri, non difenderci dai poveri: la proposta di Sant'Egidio per rinnovare Roma

La presentazione della guida "Dove mangiare, dormire, lavarsi" per i senza dimora, offre l'occasione per una riflessione su povertà e solidarietà nella capitale

 
versione stampabile
"C'è necessità di chiedere scusa i poveri, particolarmente ai rom, per tutto ciò che è stato speculato e sperperato, a partire da fondi che erano stati destinati alla soluzione dei loro problemi. C'è bisogno, come ha detto Andrea Riccardi, di una Costituente per Roma". Con queste parole il presidente della Comunità di Sant'Egidio, Marco Impagliazzo, ha aperto oggi la conferenza stampa di presentazione della Guida per i poveri "DOVE mangiare, dormire, lavarsi", che la Comunità pubblica da 25 anni.
 
"C'è stata una criminalizzazione dei poveri - ha proseguito Impagliazzo - perchè al tema della povertà è sempre stato affiancato il tema del degrado. Una questione grave, da affrontare immediatamente. Costituente per Roma vuol dire rilanciare un'idea per Roma, per le sue periferie, per il suo significato nazionale e internazionale, come ci ricorda papa Francesco".
(per approfondire vai all'articolo di Andrea Riccardi)
 
Dare valore alla cultura della solidarietà, fondativa dei nostri rapporti. Questa cultura deve avere uno spazio e un sostegno dalle istituzioni. Dobbiamo smetterla di difenderci dai poveri per difendere i poveri.
 
La povertà aumenta
I dati sono preoccupanti (vedi i dati allegati) : 6 milioni di persone in Italia vive in povertà assoluta. Oltre il 15% di questi sono anziani e questo è un dato in aumento.
Povertà estrema: le persone senza dimora, o in grave indigenza sono 47.648 in Italia (dato ISTAT). A Roma sono circa 7.800.
Questi dati aumentano per la disoccupazione (13%) soprattutto giovanile (42,9%), che ha come conseguenza spesso la perdita della casa.
 
Ma cresce anche una cultura della generosità e della gratuità
Non si può non registrare anche un aumento importante della generosità, da parte di tanti, in maniera soprendente, nonostante la crisi.
Solo per l'aiuto alle situazioni di povertà estrema, a Roma ci sono 5000 persone che aiutano. A questi vanno aggiunti i tanti che sostengono anziani, disabili, bambini.
 
Va sottolineato che il servizio ai poveri di Sant'Egidio non è volontariato, né una cooperativa. Non ci sono dipendenti, ma gente che dà gratuitamente tempo e risorse per chi è in difficoltà.
 
E' una cultura della gratuità. Attorno a questo tema della gratuità ci sono a Roma tante risorse E' un dato in controtendenza rispetto a tanti dati negativi emersi in questi giorni. Da segnalare l'apporto generoso dei giovani e degli immigrati, nuovi europei.
 
Questa generosità ci ha permesso di distribuire in un anno 250 tonnellate di alimentari, 300.000 capi di abbigliamento... (vedi i dati completi).
In 21 quartieri di Roma e 5 Comuni della provincia 108.000 cene itineranti.
 
Tutto questo avviene senza una struttura di persone pagate, ma grazie alla capillarità della presenza della Comunità.
 
E' questa rete di persone generose che sta preparando in questi giorni il pranzo di Natale per i poveri. A Roma, si svolgeranno 108 pranzi, in quartieri, chiese, istituti di anziani e nelle carceri.
OGGETTI ASSOCIATI
 

 LEGGI ANCHE
• NEWS
22 Dicembre 2016
ROMA, ITALIA

Disponibili online la guida Dove dormire, mangiare, lavarsi 2017 e i numeri sulla povertà in Italia

12 Marzo 2016

"Vangelo in periferia": 40 anni di Sant'Egidio al Tufello, storica 'borgata' romana, in un convegno

7 Agosto 2011

Estate di solidarietà in Albania, con gli amici della casa famiglia e dell’ospedale psichiatrico. Dossier

IT | DE | FR | NL
30 Giugno 2011

Conarky (Guinea) - Una lettera dei mendicanti di Conakry alla Comunità di Sant'Egidio

IT | EN | ES | DE | FR | CA | NL | RU
22 Giugno 2011

Parole e immagini della fiaccolata "La croce di Gesù e quelle dei poveri per le vie della città di Napoli", nell'ambito del convegno "Il dono e la speranza".

IT | ES | DE | FR | CA | NL | RU
18 Giugno 2011

"Cambiare il mondo a partire dai poveri": Assemblea di apertura Convegno "Il dono e la Speranza 2011"

IT | ES | FR | CA | NL
tutte le news
• STAMPA
20 Aprile 2017
el Periódico

El papa recordará el sábado a los "nuevos mártires del siglo XX y XXI

13 Aprile 2017
El Pais (Spagna)

Lavandería gratis en el Vaticano para los sin hogar

13 Aprile 2017
La Vanguardia

La lavandería del Papa

2 Aprile 2017
La Vanguardia

La Michelin de los pobres

11 Luglio 2017
La Repubblica - Ed. Roma

Diecimila senzatetto allarme dei volontari "Soli ad assisterli"

9 Luglio 2017
La Stampa

Quel pane recuperato per le mense dei poveri

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
20 Giugno 2017 | ROMA, ITALIA

La rivista Shalom compie 50 anni. Una serata per ripercorrere mezzo secolo di storia

12 Maggio 2017 | ROMA, ITALIA

Preghiera a Centocelle sul luogo dove hanno perso la vita le tre sorelline rom

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

La Comunità di Sant'Egidio e i poveri in Liguria - report 2015

Sintesi, Rapporti, Numeri e dati sulle persone senza dimora a Roma nel 2015

Guida DOVE Mangiare, dormire, lavarsi - Roma 2016

"Non rassegnamoci al declino di Roma": l'intervento di Marco Impagliazzo alla manifestazione Antimafia Capitale

Le persone senza dimora a Roma

La povertà in Italia

tutti i documenti
• LIBRI

La resistenza silenziosa





Guerini e Associati
tutti i libri