Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
28 Dicembre 2014

Natale nei paesi dove colpisce Ebola

 
versione stampabile

Guinea Conakry, LIberia, Sierra Leone. Nei paesi colpiti dall'epidemia di Ebola, è un tempo difficile: scuole e università chiuse, e anche le celebrazioni del Natale hanno avuto restrizioni.

Ma bisogna dire che la malattia si può combattere, che la vita continua, che l’abbandono non è l’ultima parola.

Per questo, il giorno di Natale, con tutte le precauzioni necessarie per evitare ogni forma di diffusione del contagio, Sant'Egidio non ha rinunciato a fare festa con i bambini, gli anziani, i mendicanti.

A Conakry, all’ingresso di ogni sede della Comunità, e nei centri DREAM - che stanno operando per la prevenzione del contagio ed hanno ospitato alcuni dei pranzi -  ciascuno era invitato a lavarsi le mani due volte: prima con  l’acqua clorata, e poi ancora con il sapone.  Le tavole sono state apparecchiate all'aperto. Il pranzo, confezionato in monoporzioni chiuse che sono state aperte da ciascun commensale.

Allo stesso modo è avvenuta la distribuzione ai mendicanti nei mercati, a quelli che vivono nella cosiddetta "Città della Solidarietà", e nella prigione di Conakry. Luoghi dove le precarie condizioni igieniche aumentano le occasioni di contagio. Per queesto a Natale si è colta l’occasione per monitorare la temperatura di tutti gli ospiti del pranzo. E quest'anno, tra i regali non mancavano pezzi di sapone e indumenti nuovi. Una festa che ha raggiunto più di duemila persone.

Visita la videogallery

A Freetown, in Sierra Leone, la festa di Natale è stata dedicata ai bambini che l'epidemia ha lasciato orfani.  

Visita la videogallery


 LEGGI ANCHE
• NEWS
10 Gennaio 2017

Il Natale con i poveri in Russia e Ucraina: il calore dell’amicizia nel gelo dell’inverno

IT | EN | ES | DE | FR | RU
21 Dicembre 2016

FOTOGALLERY: le prime immagini dal mondo dei preparativi del Pranzo di Natale con i poveri

IT | DE | FR | PT | ID
13 Luglio 2009

"LIBERARE I PRIGIONIERI IN AFRICA" Una campagna di solidarietà con i detenuti africani nelle carceri italiane

IT | ES | DE | FR | PT
31 Dicembre 2016

Dall'Indonesia a Cuba, dalla Polonia al Burkina Faso, ecco le nuove fotogallery dei pranzi di Natale di Sant'Egidio nel mondo

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | ID | HU
9 Dicembre 2016
ROMA, ITALIA

Dal 10 dicembre, grande vendita di beneficenza a Roma per sostenere i pranzi di Natale con i poveri.

tutte le news
• STAMPA
3 Aprile 2014
Famiglia Cristiana

Africa: La lezione del Ruanda a 20 anni dall'eccidio

27 Dicembre 2016
Rheinische Post

Fröhliche Lieder zur Bescherung am Wunschbaum

27 Dicembre 2016
Die Tagespost

Die Krippe mitten im Leben der Gläubigen

27 Dicembre 2016
Main-Post

Internationale Weihnacht mit 1000 Gästen

27 Dicembre 2016
Neue Westfälische

Ansgar Brinkmann serviert Gulaschsuppe

26 Dicembre 2016
Ristretti Orizzonti

Genova: i cenoni in trasferta di Sant'Egidio, festa con migranti e detenuti

tutta la rassegna stampa
• NO PENA DI MORTE
31 Ottobre 2014

Inaugurata a Bukavu la campagna "Città per la vita"

12 Ottobre 2014
All Africa

Africa: How the Death Penalty Is Slowly Weakening Its Grip On Africa

20 Settembre 2014

Ciad: il nuovo codice penale prevede l'abolizione della pena di morte

20 Settembre 2014
AFP

In Ciad rischio criminalizzazione gay, ma abolizione pena morte

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

''Entente de Sant'Egidio'': Accordo politico per la pace nella Repubblica Centrafricana

''Il segreto del Natale è la filantropia di Dio'': l'omelia di Paolo Ricca a Santa Maria in Trastevere (22/12/2015)

Burkina Faso - La Paix est l'avenir: Rencontre des religions pour la paix

Comunicato stampa contro i linciaggi in Mali

The Goal of a DREAM

Dichiarazione dell'Unione Africana sul Patto Repubblicano firmato a Bangui

tutti i documenti
• LIBRI
tutti i libri