Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
9 Marzo 2004

Padova (Italia) - In due anni già otto bambini della Guinea Bissau hanno potuto operarsi in Italia

 
versione stampabile

Grazie all'accordo tra la Comunità di Sant'Egidio e la Regione Veneto. 
Il progetto prevede che nei prossimi mesi si possa intervenire su 20 minori.

Malam, Miriam, Nascete, Nazarè, Isaac, Charbel, Aelton ...ed ora Aua. Sono i nomi degli otto bambini della Guinea Bissau che, negli ultimi due anni, hanno potuto essere curati in Italia, grazie al progetto di collaborazione tra la Comunità di Sant'Egidio e il Dipartimento di Pediatria dell'Università di Padova.

Si tratta di bambini affetti da patologie gravi, che non avrebbero avuto alcuna speranza di sopravvivere senza adeguati interventi chirurgici, purtroppo impossibili in Guinea, ma accessibili in Italia senza gravi conseguenze. 

L'ultima arrivata si chiama Aua, ha solo 15 mesi e una grave malformazione cardiaca. E' arrivata pochi giorni fa da Bissau con la mamma. Per lei era tutto pronto in ospedale, e verrà operata al più presto.

Nel Policlinico di Padova la presenza di questi bambini è diventata una simpatica consuetudine che ha dato vita ad una corrente di solidarietà, sostenuta dalla Comunità di Sant'Egidio (sui muri, cartelli contrassegnati dalla colomba e l'arcobaleno indicano alle infermiere i numeri degli amici di Sant'Egidio da chiamare per qualsiasi problema).

E a Bissau, questo "ponte" rappresenta una speranza per tante giovani donne e per i loro bambini. Sia perché già sono previsti altri arrivi nei prossimi mesi. Sia perché tutti coloro che sono stati curati in Italia continuano ad essere seguiti dal punto di vista clinico dai medici della Comunità che regolarmente si recano in Guinea per la gestione dell'ospedale "Comunità di Sant'Egidio", che ha ripreso le sue attività da alcuni mesi.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
20 Marzo 2017
ROMA, ITALIA

Concluso a Roma il convegno dei rappresentanti delle Comunità di Sant'Egidio dell'Africa e dell'America Latina

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | NL
9 Marzo 2017
MAPUTO, MOZAMBICO

Cibo e rose nel carcere femminile di Ndlavela in Mozambico, dove la povertà è fatta anche di abbandono

IT | ES | DE | PT
21 Febbraio 2017
EL SALVADOR

25 anni di pace in Salvador: Sant'Egidio li festeggia inviando aiuti umanitari ai detenuti

IT | ES | DE | FR | PT | NL | RU
14 Febbraio 2017
ROMA, ITALIA

Firmato un accordo di collaborazione per l'invio di aiuti umanitari nel sud della Libia

IT | ES | DE | FR | PT | HU
3 Febbraio 2017
GOMA, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

Lettera da Goma, in Congo: Siamo diventati i portavoce degli anziani abbandonati nella periferia della città

IT | EN | ES | DE | FR
2 Febbraio 2017
DOUALA, CAMERUN

Un tendone per rendere più umane le condizioni di vita nel carcere di New Bell a Douala, Cameroun

IT | ES | DE | PT
tutte le news
• STAMPA
28 Marzo 2017
La Civiltà Cattolica

La corruzione che uccide

18 Marzo 2017
Radio Vaticana

Telemedicina: nuova frontiera per la cooperazione in Africa

17 Marzo 2017
Sette: Magazine del Corriere della Sera

Andrea Riccardi: Le politiche sulle migrazioni devono partire dai giovani africani che usano Internet e il cellulare

1 Dicembre 2016
Zenit

Africa: 300mila sieropositivi curati da Sant’Egidio

16 Novembre 2016
Münstersche Zeitung

"Grazie mille, Papa Francesco"

11 Novembre 2016
Radio Vaticana

Aids in Africa: premiato progetto Dream di Sant'Egidio

tutta la rassegna stampa
• NO PENA DI MORTE
31 Ottobre 2014

Inaugurata a Bukavu la campagna "Città per la vita"

12 Ottobre 2014
All Africa

Africa: How the Death Penalty Is Slowly Weakening Its Grip On Africa

20 Settembre 2014

Ciad: il nuovo codice penale prevede l'abolizione della pena di morte

20 Settembre 2014
AFP

In Ciad rischio criminalizzazione gay, ma abolizione pena morte

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

Libia: L'accordo umanitario per il Fezzan firmato a Sant'Egidio il 16 giugno 2016

Burkina Faso - La Paix est l'avenir: Rencontre des religions pour la paix

Comunicato stampa contro i linciaggi in Mali

The Goal of a DREAM

Dichiarazione dell'Unione Africana sul Patto Repubblicano firmato a Bangui

Jean Asselborn

Discours du Vice-Premier ministre, ministre des Affaires étrangères Grand-Duché de Luxembourg Jean ASSELBORN

tutti i documenti
• LIBRI

Eine Zukunft für meine Kinder





Echter Verlag
tutti i libri

FOTO

1326 visite

1310 visite

1229 visite

1528 visite

1364 visite
tutta i media correlati