Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
17 Febbraio 2015 | BARCELLONA, SPAGNA

Sant’Egidio ricorda Rafael, Antonio e tutte le persone senza fissa dimora che hanno perso la vita a Barcellona

 
versione stampabile

Domenica scorsa c’è stata nella Basilica dei Santi Martiri Just e Pastor di Barcellona la memoria delle persone che sono morte per strada. La vita delle persone senza dimora è molto dura e tanti sono quelli che muoiono ogni anno; la loro vita media è 30 anni inferiore a quella della popolazione.

Rafael e Antonio morirono a distanza di un giorno il 30 ed il 31 dicembre 1996, nel periodo più gelido dell’anno, avevano 45 e 60 anni. Da allora, la Comunità di Sant’Egidio di Barcellona, ricorda Rafael e Antonio assieme a tutte le persone senza tetto che sono morte negli ultimi anni, ricordando ciascuna  per nome. Un lungo elenco di nomi che è stato letto mentre venivano accese le candele per ricordare che nessuno sarà dimenticato. Ricordare per nome è fare memoria della storia di ogni persona, “perchè tutti facciamo parte della stessa famiglia”, come ricordava Basi, una donna che un tempo ha dovuto vivere per strada.

È una famiglia che si diffonde in tante città nel mondo. Tutti hanno molto presente il nome di Modesta Valenti. A Roma Sant’Egidio ha iniziato questa memoria nel 1983, quando la morte di Modesa ha interrogato la Comunità. Il 31 gennario 1983 nella Stazione Termini di Roma, Modesta, anche se mostrava sofferenza nel volto, non è stata soccorsa per 4 lunghe ore perché sporca. L’ambulanza non ha voluto soccorerla, è morta prima di arrivare in ospedale. Aveva 71 anni.

Oggi, “troppa gente muore per strada”, diceva Manuela, una donna che è vissuta quasi due anni per strada. Nella memoria di tutti loro si confondevano coloro che vivono per strada e coloro che li vanno a trovare. È un segno di fraternità e di speranza per costruire una cultura più umana nella città.
La celebrazione è finita con la consegna di un fiore a tutti i partecipanti. Poi ci si è seduti tutti insieme in un pranzo di famiglia.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
15 Maggio 2017
GENOVA, ITALIA

Dolci della tradizione, le ricette che fanno bene alla salute. IL VIDEO

13 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

Per una città senza violenza: in memoria delle tre sorelle rom morte nel rogo di Centocelle

12 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

Photogallery della veglia di preghiera in ricordo di Francesca, Angelica ed Elisabeth

12 Maggio 2017

In tanti per la memoria della giovani rom vittime della violenza. I VIDEO

11 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

L'abbraccio di Sant'Egidio e della città di Roma alla famiglia delle bambine rom uccise nel rogo del camper

IT | HU
3 Maggio 2017
PADOVA, ITALIA

Il volto solidale di Padova, che fa memoria dei poveri che hanno perso la vita per la strada

tutte le news
• STAMPA
10 Maggio 2017
Internazionale

Chi ha voglia di ascoltare le storie di chi vive per strada?

30 Aprile 2017
Vatican Insider

Primo maggio, Sant'Egidio: pranzo e festa con i poveri

13 Aprile 2017
El Pais (Spagna)

Lavandería gratis en el Vaticano para los sin hogar

13 Aprile 2017
La Vanguardia

La lavandería del Papa

12 Aprile 2017
Roma sette

Santa Maria in Trastevere, preghiera per i martiri del nostro tempo

12 Aprile 2017
Avvenire

Quelle vittime come «tizzoni di speranza»

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
24 Maggio 2017 | LONDRA, REGNO UNITO

Stasera a Londra preghiamo per la pace e per le vittime dell'attentato di Manchester

20 Maggio 2017 | LAUSANNE, SVIZZERA

A Losanna la ''Notte delle chiese'' con la Comunità di Sant'Egidio

12 Maggio 2017 | ROMA, ITALIA

Preghiera a Centocelle sul luogo dove hanno perso la vita le tre sorelline rom

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

La guida "Dove mangiare, dormire, lavarsi a Napoli e in Campania" 2016

Preghiera per Elard Alumando

Sintesi, Rapporti, Numeri e dati sulle persone senza dimora a Roma nel 2015

Predicazione di Mons. Vincenzo Paglia alla veglia di preghiera per la pace e in memoria delle vittime degli attacchi terroristici a Parigi

Omelia di S.E. Paul R. Gallagher per la commemorazione dei martiri contemporanei

tutti i documenti

FOTO

1414 visite

1538 visite
tutta i media correlati