Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
9 Giugno 2015

INCONTRO DI CIVILTA': a Firenze un nuovo inizio del dialogo Oriente-Occidente

si aprono nuovi scenari di pace nella conferenza internazionale promossa dalla Comunità di Sant’Egidio

 
versione stampabile

Superare la rassegnazione di fronte a un mondo diviso dalla paura reciproca, dai pregiudizi, dalla violenza, per un nuovo inizio nei rapporti tra Oriente e Occidente.

Marco Impagliazzo, presidente della Comunità di Sant’Egidio, conclude con questo impegno la due giorni di Firenze “Oriente e Occidente, dialoghi di civiltà”,  che ha visto personalità del mondo islamico del calibro del Grande Imam di Al Azhar, Al Tayyeb, ed europei, come Andrea Riccardi e Romano Prodi.

Un dialogo franco e aperto, che non ha aggirato gli ostacoli di quello che, ha detto Al Tayyeb, appare come uno “scontro pauroso”, ma non deve impedire un incontro tra “saggi”, che permettano di esplorare le vie della collaborazione e dell’avvicinamento tra le due civiltà.

"Dobbiamo impegnarci per creare un nuovo mondo, una nuova fiducia, forse una fiducia che non c’è mai stata. Ma oggi qualcosa di nuovo c’è, grazie anche alla conferenza di Firenze”, ha detto Impagliazzo ricordando le parole di Andrea Riccardi sull’uso della violenza per prevalere sugli altri: “Dobbiamo riconoscere che ogni guerra è un fallimento".
I nuovi scenari della globalizzazione e delle guerre chiedono un “aggiornamento” anche ad Oriente, sull’esempio di quanto avvenuto nella Chiesa cattolica con il Concilio Vaticano II. Ciò non comporta un indebolimento delle proprie identità, ma al contrario le rafforza. Il nostro tempo “ha bisogno delle religioni” e queste ultime hanno da dire molto agli Stati, anche a quelli che fanno della laicità la loro bandiera, come ci ha spiegato lo storico Olivier Roy.
In conclusione sono state aperte grandi questioni che accomunano Oriente e Occidente:

il tema dell’educazione e delle giovani generazioni. E’ doloroso assistere alla partenza di “foreign fighters”, per i fronti contrapposti dei conflitti in corso, dalle periferie delle grandi città europee come dai Paesi del Medio Oriente;
l’umanizzazione delle società, anche a livello giuridico, che ha portato ad esempio in Europa all’abolizione della pena di morte, con l’auspicio che si apra un dibattito su questo tema anche nelle società orientali.
L’agenda è tutta da scrivere: "Voi – ha concluso Impagliazzo - avete fatto un passo di avvicinamento venendo in Occidente, che ci chiede di fare altrettanto”. L’obiettivo è quello di continuare questi “incontri di civiltà”, che non possono che favorire il dialogo e la pace.
 

OGGETTI ASSOCIATI
VIDEO
The final session of East and West #civilizationsindialogue (ARABIC)
Giornata conclusiva di Oriente e Occidente #civilizationsindialogue (ITALIANO)
The 1st session of East and West #civilizationsindialogue (ARABIC)
Sessione di apertura di Oriente e Occidente #civilationsindialogue (ITALIANO)

 LEGGI ANCHE
• NEWS
13 Gennaio 2017
ROMA, ITALIA

Il presidente del Governo Basco Iñigo Urkullu in visita alla Comunità di Sant'Egidio a Roma

IT | ES | PT
9 Gennaio 2017

Zygmunt Bauman: scompare un grande umanista impegnato nel dialogo tra laici e credenti sulla frontiera del vivere insieme e della pace

IT | EN | ES | DE | FR | RU
22 Dicembre 2016
ROMA, ITALIA

Disponibili online la guida Dove dormire, mangiare, lavarsi 2017 e i numeri sulla povertà in Italia

21 Dicembre 2016
ROMA, ITALIA

Il presidente di Confindustria a Sant'Egidio: insieme per promuovere l'inserimento lavorativo di poveri e migranti

IT | FR
16 Dicembre 2016
ANVERSA, BELGIO

Comunità in periferia, luoghi di amicizia e di preghiera: la visita di Andrea Riccardi in Belgio e Olanda

IT | DE
16 Dicembre 2016

Andrea Riccardi su Corriere della Sera: Papa Francesco compie ottanta anni. Il valore storico di questo papato

tutte le news
• STAMPA
12 Gennaio 2017
Famiglia Cristiana

Andrea Riccardi: La Turchia di Erdogan fluttua nel vuoto

6 Gennaio 2017
Sette: Magazine del Corriere della Sera

Andrea Riccardi: Molti, oggi, piangono per Aleppo ma dov'erano nei primi anni dell'assedio?

3 Gennaio 2017
Sette: Magazine del Corriere della Sera

Andrea Riccardi: In un mondo dove la speranza è assente, rivendichiamo l'essenza "cristiana" dell'Europa

2 Gennaio 2017
Zenit

Impagliazzo: “Dopo l’attentato di Istanbul, la nostra marcia assume un significato più forte”

31 Dicembre 2016
Il Manifesto

Andrea Riccardi: «E’ il ’68 dei giovani africani, non si faranno fermare dai muri»

24 Dicembre 2016
Corriere della Sera

Andrea Riccardi: Il Natale perduto dei cristiani di Aleppo

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Non muri ma ponti: il messaggio di Andrea Riccardi al 4° congresso di 'Insieme per l'Europa'

Marco Impagliazzo: Il sogno di un'Europa che promuova la società del vivere insieme e la pace

Ahmad Al Tayyeb - Oriente e Occidente - Dialoghi di civiltà - Parigi 2016

Andrea Riccardi - Oriente e Occidente - Dialoghi di civiltà

Walter Kasper

Laudatio per il prof. Andrea Riccardi in occasione del conferimento del Premio Umanesimo 2016 a Berlino

tutti i documenti
• LIBRI

Périphéries





Editions du Cerf

L'Altro, l'Atteso





San Paolo
tutti i libri