change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
7 Settembre 2015 | TIRANA, ALBANIA

Rifugiati, Riccardi: "Per rispondere al messaggio di Papa Francesco rivolgo un appello all'Europa e al Governo italiano: subito lo strumento della sponsorship"

La proposta è sostenuta dai leader delle grandi religioni all’inizio dell’incontro internazionale “La pace è sempre possibile” #peaceispossible

 
versione stampabile

TIRANA – Andrea Riccardi  interviene sul messaggio di Papa Francesco sui rifugiati, all’inizio dell’incontro internazionale “La pace è sempre possibile”, che radunerà per tre giorni oltre 400 leader delle grandi religioni, del mondo della cultura e delle istituzioni,  insieme a migliaia di persone giunte da tutta Europa. Il fondatore della Comunità di Sant’Egidio lancia un appello all’Europa e al governo italiano perché introducano la sponsorship, strumento essenziale per realizzare l’accoglienza di chi è già arrivato nel nostro continente e interrompere i rischiosi viaggi dei migranti attraverso il mare.

“Sosteniamo con convinzione l’appello del Papa – commenta Riccardi - giunto proprio all’inizio del nostro incontro internazionale qui a Tirana. Per rispondere al suo messaggio e venire incontro al desiderio di tanti cittadini, associazioni e famiglie che vogliono ospitare i rifugiati, proponiamo – a nome di tutti i leader religiosi riuniti qui a Tirana -  di introdurre nei sistemi legislativi europei lo strumento della sponsorship. Si tratta di permettere a cittadini europei, ad associazioni, parrocchie e organizzazioni varie della società civile, di farsi garanti dell’accoglienza: ospitare subito coloro che sono arrivati ma anche chiamare singoli e famiglie direttamente dalle zone a rischio evitando così i viaggi della morte nel Mediterraneo e lo sfruttamento da parte dei trafficanti. Rivolgiamo un appello particolare al governo italiano perché introduca presto lo strumento della sponsorship. E in questi giorni parleremo di come costruire la pace con proposte concrete per fermare i conflitti, a partire dalla Siria e dalla Libia”.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
16 Novembre 2017

Andrea Riccardi: Con Giuseppe Laras scompare un importante testimone della Shoah e una grande figura della cultura contemporanea

IT | HU
9 Ottobre 2017
ROMA, ITALIA

Dialogo tra le religioni e impegno per i profughi nel colloquio con la ministra degli Esteri dell'Indonesia a Sant'Egidio

IT | EN | NL | ID
4 Ottobre 2017
ROMA, ITALIA

La Conferenza sui 25 anni della pace in Mozambico: il modello italiano che ha dato speranza all'Africa

IT | EN | DE | PT
4 Ottobre 2017

I 25 anni dalla fine della guerra in Mozambico: la pace è sempre possibile

17 Agosto 2017

La crisi in Centrafrica: la gente soffre, facciamo presto

tutte le news
• STAMPA
14 Dicembre 2017
Famiglia Cristiana

Andrea Riccardi: La mossa di Trump travolge la pace

7 Dicembre 2017
Famiglia Cristiana

E ora l'Europa si accorge dell'Africa

1 Dicembre 2017
Famiglia Cristiana

Andrea Riccardi: 400mila morti vittime del cinismo

30 Novembre 2017
Corriere della Sera

Andrea Riccardi: Europa e giovani migranti, il futuro va creato in Africa

23 Novembre 2017
Famiglia Cristiana

Andrea Riccardi: nel vuoto sociale si insinua la mafia

22 Novembre 2017
ANSA

Torna il premio Guidarello

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
3 Dicembre 2017

Incontro con Andrea Riccardi, oggi alle 12.15 e alle 20:30 a Soul, TV2000

15 Novembre 2017 | BARCELLONA, SPAGNA

Andrea Riccardi presenta a Barcellona il libro ''Periferie, crisi e novità per la Chiesa"

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Non muri ma ponti: il messaggio di Andrea Riccardi al 4° congresso di 'Insieme per l'Europa'

Andrea Riccardi - Oriente e Occidente - Dialoghi di civiltà

Walter Kasper

Laudatio per il prof. Andrea Riccardi in occasione del conferimento del Premio Umanesimo 2016 a Berlino

Medì 2016: PROGRAMMA

Medì 2016: I RELATORI

tutti i documenti
• LIBRI

La forza disarmata della pace





Jaca Book
tutti i libri

FOTO

1455 visite

1364 visite

1662 visite

1492 visite

1498 visite
tutta i media correlati