Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
8 Settembre 2015 | TIRANA, ALBANIA

Difendiamo i poveri per costruire un mondo migliore: dai giovani albanesi un sogno per i ragazzi di tutta Europa

A Tirana l'incontro con seicento giovani da tutta l'Albania che scoprono che la pace è possibile

 
versione stampabile

TIRANA - Più di seicento giovani da tutta l'Albania - Tirana, Durazzo, Elbasan, Scutari, Lezhe - hanno risposto con entusiasmo all'invito della Comunità di Sant'Egidio a partecipare da protagonisti all'incontro "La pace è sempre possibile".
In una sala gremita, alla presenza del ministro albanese per la gioventù Klosi, hanno ascoltato la testimonianza di Francisco Hernandez Guevara, giovane salvadoregno che ha scelto di non piegarsi alla violenza delle maras, le gang giovanili che tengono in ostaggio il paese centro americano.

I giovani albanesi - un terzo della popolazione totale del Paese - vivono una grande attrazione verso l'Europa, ma anche la difficoltà per la crisi, la disoccupazione, la fine del sogno dell'emigrazione.
"Ma senza sogni i giovani sono morti" ha commentato una ragazza al termine dell'incontro.
E Francisco Guevara ha spiegato quanto sia falsa la voce che dice ai giovani che tutto è impossibile: "L'Europa - ha detto - sarà diversa se i giovani non fuggiranno dalle situazioni difficili, se rifiuteremo le scorciatoie, se lotteremo per i diritti dei più poveri".
Xhoana e Lisida, due giovani albanesi di Sant'Egidio, hanno iniziato a incontrarsi con decine di coetanei, aiutando anziani e bambini a Scutari e Tirana: "sembrava impossibile smettere di lamentarsi e iniziare a costruire una città migliore - commentano - ma da oggi siamo in tanti a credere che la pace è sempre possibile".


 LEGGI ANCHE
• NEWS
20 Febbraio 2017

I Giovani per la Pace parlano lingue diverse ma hanno lo stesso sogno: #periferiealcentro no ai muri e pace per tutti

IT | DE
16 Febbraio 2017
ITALIA

'L'incontro con i poveri ha trasformato le nostre vite. Per questo li ricordiamo tutti per nome'

30 Novembre 2016
KOSTELEC, REPUBBLICA CECA

Ecco i giovani di Praga che rifiutano la propaganda xenofoba: ''vogliamo essere amici dei rifugiati''

IT | DE | FR | RU
8 Ottobre 2016
NAPOLI, ITALIA

Spaccanapoli: dopo l'aggressione a un ragazzo, i giovani invitano il quartiere a pregare per la fine della violenza

tutte le news
• STAMPA
18 Febbraio 2017
Corriere della Sera

Andrea Riccardi: Il manifesto di Bergoglio, la saldatura (e l’incontro) con Bauman

14 Dicembre 2016
Avvenire

Milano. Liceali in Stazione per distribuire the e coperte

24 Novembre 2016
Famiglia Cristiana

Andrea Riccardi: Servizio civile. Scuola di cittadini

20 Ottobre 2016
Corriere di Novara

S. Egidio: «Dobbiamo ipotizzare un nuovo modello di accoglienza»

30 Settembre 2016
Vida Nueva

Marco Impagliazzo: “Los líderes musulmanes deben denunciar con más valentía el terrorismo”

21 Settembre 2016
La Vanguardia

El papa Francisco pide que ante la guerra no haya "división entre las religiones"

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
8 Febbraio 2017 | ROMA, ITALIA

Una storia di successo: presentazione del progetto di inclusione lavorativa de ''Il Paese della Sera''

22 Ottobre 2016 | ROMA, ITALIA

Pranzo solidale con i senza tetto, i rifugiati e i bambini

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Programma Tirana 2015 - La Pace è sempre possibile - ITALIANO

Intervento di Francesca, adolescente romana, durante la visita di Papa Francesco alla Comunità di Sant'Egidio

L'appello finale del pellegrinaggio dei giovani europei ad Auschwitz (IT)

tutti i documenti

FOTO

930 visite

1083 visite

963 visite

1020 visite

971 visite
tutta i media correlati