Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
OTT
22
22 Ottobre 2015 | FIRENZE, ITALIA

Accoglienza ai profughi e memoria di quanti hanno perso la vita nei viaggi della speranza

Veglia di preghiera nella chiesa di Santa Maria Maddalena de' Pazzi, Borgo Pinti 58, ore 17.45

 
versione stampabile

Sant'Egidio a Firenze: dall'accoglienza ai profughi alla memoria di quanti hanno perso la vita nei viaggi della speranza

Giovedì 22 ottobre ore 17,45, la preghiera 'Morire di speranza', nella chiesa di Santa Maria Maddalena de' Pazzi (Borgo Pinti 58)


“La ricerca di un futuro migliore” non è una frase fatta. Non per chi fugge dai bombardamenti, da zone che il terrorismo diffuso ha reso non luoghi, da contesti esasperati dalla violenza.
In questa ricerca tanti cercano un approdo ma molti fanno naufragio, come è accaduto e come accade nel Mediterraneo. Il punto è fare uscire dall'isolamento chi è in questa condizione come anche chi non vorrebbe restare a guardare. Anche sotto questo profilo si apre a Firenze una nuova possibilità. La Comunità di Sant'Egidio di Firenze, accogliendo l'invito di Papa Francesco ad accogliere i profughi, conduce una scuola di italiano per diverse centinaia di migranti e ogni giovedì, a partire da giovedì 29 ottobre, aprirà la sua sede di San Tommaso, in via della Pergola a gruppi di profughi che sono ospitati a Firenze e che sono stati contattati e invitati nel pomeriggio per momenti di incontro, alfabetizzazione e apprendimento della lingua italiana. Chi vuole aiutare può segnalare la propria disponibilità alla Comunità di Sant'Egidio scrivendo una mail all'indirizzo [email protected]

Intanto giovedì 22 ottobre, alle ore ore 17.45, nella chiesa di Santa Maria Maddalena de’ Pazzi (Borgo Pinti 58), saranno ricordati, nella preghiera 'Morire di speranza', quanti hanno perso la vita alla ricerca di un futuro migliore”.

Comunità di Sant'Egidio, via della Pergola 8, 50121 Firenze
mail: [email protected]


 LEGGI ANCHE
• NEWS
6 Dicembre 2016
GINEVRA, SVIZZERA

Sant’Egidio diventa Osservatore permanente al Consiglio dell'Organizzazione Internazionale per le Migrazioni

IT | ES | DE | FR | PT
5 Dicembre 2016

Salvare vite umane dalla guerra in Siria si può: con i #corridoiumanitari

IT | ES | PT | CA
2 Dicembre 2016
ROMA, ITALIA

Ecco i volti e le voci dei profughi siriani fuggiti dalla guerra, oggi in Italia con i #corridoiumanitari

IT | ES | DE | FR | PT | CA | RU | HU
1 Dicembre 2016

Altri 100 in salvo con i #corridoiumanitari. Il progetto compie un anno e arriva a quota 500

IT | DE | FR | PT
30 Novembre 2016
KOSTELEC, REPUBBLICA CECA

Ecco i giovani di Praga che rifiutano la propaganda xenofoba: ''vogliamo essere amici dei rifugiati''

IT | DE | FR | RU
tutte le news
• STAMPA
9 Dicembre 2016
Avvenire

I numeri del 2016. La maggior parte dei migranti proviene dall'Africa Sub-Sahariana

12 Novembre 2016
Il Messaggero

Gemelli e Sant'Egidio insieme, «Una Villetta per i senzatetto»

10 Novembre 2016
Corriere della Sera

Prima e dopo lo sbarco, preservare la memoria per raccontare le migrazioni

3 Novembre 2016
Famiglia Cristiana

Ma sugli immigrati la UE deve fare di più

28 Ottobre 2016
Avvenire - Ed. Milano

Ma Salvini insiste: è ora di ribellarsi

26 Ottobre 2016
L'Eco di Bergamo

Se la politica ha perso il senso del tragico

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
14 Dicembre 2016 | GENOVA, ITALIA

Volevo un posto dove ci fosse la pace - I rifugiati si raccontano

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Omelia di S.E. Card. Antonio Maria Vegliò alla preghiera "Morire di Speranza". Lampedusa 3 ottobre 2014

Omelia di S.E. Card. Vegliò durante la preghiera "Morire di speranza"

Nomi e storie delle persone ricordate durante la preghiera "Morire di speranza". Roma 22 giugno 2014

Le vittime dei viaggi della speranza - grafici

Le vittime dei viaggi della speranza da gennaio 2013 a giugno 2014

Intervento Dawood Yousefi, rifugiato afgano, durante la visita di Papa Francesco alla Comunità di Sant'Egidio

tutti i documenti

FOTO

115 visite

140 visite

141 visite

161 visite

132 visite
tutta i media correlati

Per Natale, regala il Natale! Aiutaci a preparare un vero pranzo in famiglia per i nostri amici più poveri