Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
5 Novembre 2015 | TIRANA, ALBANIA

Andrea Riccardi al Global Christian Forum sulla persecuzione e il martirio dei cristiani in Albania.

L'incontro con l'anziano Giovalin Zezai, sopravvissuto alle torture del regime, e la visita al monastero delle Clarisse, che fu luogo di detenzione e di dolore per tanti credenti.

 
versione stampabile

Il Global Christian Forum ha promosso un incontro Internazionale a Tirana, dal 2 al 5 novembre, dal titolo: "Discrimination, persecution, martyrdom. Following Jesus Christ together".

Insieme a Anastasio, arcivescovo e primate della Chiesa Ortodossa di Albania, oltre duecento rappresentanti delle diverse confessioni cristiane, evangelici, pentecostali, ortodossi e cattolici, si sono interrogati sulla testimonianza resa dai cristiani sino all'effusione del sangue. 

La relazione di apertura del Convegno è stata offerta da Andrea Riccardi, che ha evocato le ragioni profonde della loro vita e della loro morte lungo il Novecento sino ai nostri giorni, insieme alle attualissime domande che sgorgano dalla loro vicenda.

Nel contesto di questo ritorno in Albania, insieme a don Marco Gnavi, ha reso visita a Giovalin Zezai, novantacinquenne amico della Comunità di Sant'Egidio da molti anni (nella foto). A Scutari, giovane studente diciassettenne del gesuita P. Fausti, fucilato dal regime di Enver Hoxha, venne a sua volta incarcerato, torturato e condannato all'ergastolo.


La madre superiora del monastero delle Clarisse mostra il perimetro ove sorgevano le celle a cielo aperto


  Con Giovalin Zezai

Andrea Riccardi si è poi recato in visita al monastero delle Clarisse di Scutari, che durante gli anni del regime fu trasformato in carcere. Oggi le monache sono tornate, ma una parte del monastero è stata trasformata inmemoriale dove sono custoditi i resti della prigione ove venivano internati e torturati molti albanesi, e non pochi uccisi. E' possibile visitare le celle con i loro graffiti, la sala degli interrogatori e numerose memorie dolorose e di fede. 

OGGETTI ASSOCIATI

 LEGGI ANCHE
• NEWS
15 Maggio 2017
PÉCS, UNGHERIA

In Ungheria una marcia per non dimenticare la deportazione degli ebrei di Pécs

IT | ES | DE | HU
29 Aprile 2017

Il nostro compito è quello di pregare gli uni per gli altri domandando a Dio il dono della pace

IT | ES | DE | FR | PT
28 Febbraio 2017

L'Abuna Matthias, patriarca della Chiesa etiope, ha scritto una lettera alla Comunità all'indomani della sua visita

IT | EN | ES | DE | FR
3 Febbraio 2017
ROMA, ITALIA

Visita del Presidente del Parlamento sloveno Milan Brglez alla Comunità di Sant'Egidio

IT | ES | DE | PT
25 Gennaio 2017

Verso la Giornata della Memoria della Shoah #pernondimenticare

IT | PT
25 Gennaio 2017
LIVORNO, ITALIA

Marcia della memoria della deportazione degli ebrei di Livorno

tutte le news
• STAMPA
21 Maggio 2017
Deutsche Welle

Bundesregierung will Religionen stärker in die Pflicht nehmen

12 Maggio 2017
Avvenire

Debre Libanos. Eccidio senza scuse

11 Maggio 2017
Famiglia Cristiana

Il dialogo: scelta non debole ripiego

27 Aprile 2017
Il Mattino di Padova

Messa del vescovo per i morti in povertà

24 Aprile 2017
L'Osservatore Romano

Nella basilica romana di San Bartolomeo all’Isola Tiberina il Papa prega per i nuovi martiri - Uccisi solo perché discepoli di Gesù

20 Aprile 2017
FarodiRoma

Francesco e la Comunità di Sant’Egidio insieme per ricordare i “nuovi martiri"

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
28 Marzo 2017 | ROMA, ITALIA

Presentazione del libro "Perseguitati"

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Ahmad Al Tayyeb - Oriente e Occidente - Dialoghi di civiltà - Parigi 2016

Andrea Riccardi - Oriente e Occidente - Dialoghi di civiltà

Convegno: Le RELIGIONI e la VIOLENZA

Omelia di S.E. Card. Antonio Maria Vegliò alla veglia di preghiera "Morire di Speranza"

Appeal for Syria - نداء روما من أجل سورية

tutti i documenti
• LIBRI

Martiri d'Albania (1945-1990)





La Scuola

Milano, 30 gennaio 1944





Guerini e Associati
tutti i libri