Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
1 Dicembre 2015

Un movimento di città per la vita

Si sono svolte ieri in 2031 città di ogni parte del mondo manifestazioni per l'abolizione della pena di morte

 
versione stampabile

Ieri, 30 novembre, 2031 città del mondo sono state “Cities for Life”: città per la vita, città contro la pena di morte. Il movimento è stato lanciato 14 anni fa dalla Comunità di Sant’Egidio, nella convinzione che coinvolgere le società civili e le amministrazioni locali di ogni parte del mondo avrebbe rafforzato la campagna contro la pena di morte. Il movimento delle “Cities for Life” è cresciuto con gli anni. E ieri, ben 382 eventi si svolgevano in contemporanea alla manifestazione davanti al Colosseo a Roma, pronto ad essere acceso di luci colorate di vita. Davanti a uno dei monumenti più noti del mondo, erano in tanti a dire SÌ alla vita e NO alla pena di morte, ed a riascoltare l’appello per l’abolizione della pena di morte che papa Francesco ha rivolto al Congresso degli Stati Uniti d’America nel suo recente viaggio.
Dagli Stati Uniti era presente a Roma una delegazione del Nebraska, guidata dal senatore Mark Kolterman e Miriam Kelle, attivista della World Coalition Against Death Penalty. Dopo una battaglia di trent’anni, il Nebraska ha abolito la pena di morte, il settimo Stato degli USA a farlo. Come ha sottolineato sister Helen Prejean, è un passo decisivo “per vedere la fine della pena di morte negli Stati Uniti”.
Quest’anno le manifestazioni di “Cities for Life” si sono tenute nel clima di paura, diffusa dagli attentati terroristici che hanno colpito Parigi, Bamako e altri luoghi del mondo. In proposito ha osservato Marco Impagliazzo: “Mentre si semina la morte, questa manifestazione crea un movimento di vita ed è un atto di fiducia nel futuro. Ci sono dei giovani che si lasciano sedurre dalla cultura del male, ma non devono essere abbandonati alla cultura della morte. E la pena di morte, già nel suo nome, fa parte di questa logica di morte, che vogliamo abolire. Siamo stanchi di sentire parlare di cultura di morte e di pena di morte”.
È noto il problema della violenza giovanile nelle grandi metropoli latinoamericane. Proprio per questo assai significativa è stata la manifestazione che si è tenuta a Città del Messico, con una grande partecipazione di giovani.
Numerose le iniziative che Sant’Egidio ha organizzato anche in Africa (7 nella Repubblica Democratica del Congo e in Togo, 5 in Mozambico, 4 in Cameroun, 1 nella Guinea Conakry) e
in Asia. In Indonesia per diffondere la campagna contro la pena di morte si sono tenute fiaccolate, ma anche distribuzione di fiori nelle piazze di Jakarta, Kupang, Atambua, Jogyakarta, Kefamenanu, Bandung, Medan, Maumere, Ende, Pontianak e Duri. Proprio in Indonesia, infatti, la pena capitale è tornata a colpire. Sono 13 le condanne a morte eseguite nel 2015, ma nello scorso aprile la mobilitazione della Comunità di Sant’Egidio è riuscita a stoppare l’esecuzione di due condannati a morte.

Lavorare l'abolizione della pena di morte sottrae è un atto di fiducia nel futuro e toglie terreno alla cultura della morte.

Guarda il video dei giovani per la pace dell'Indonesia >>


 


 LEGGI ANCHE
• NEWS
30 Novembre 2016

Il 30 novembre DIRETTA STREAMING dal Colosseo di Città per la Vita contro la pena di morte

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | ID
30 Novembre 2016
ROMA, ITALIA

Il Colosseo si accende di luce per dire mai più alla pena di morte nel mondo

IT | ES | FR | PT
25 Novembre 2016

30 novembre: Città per la Vita contro la pena di morte

IT | EN | ES | FR | PT | CA | ID
23 Novembre 2016

-7! Si avvicina la Giornata Mondiale delle Città per la Vita contro la pena di morte

22 Novembre 2016

Il video della campagna Cities for Life 2016

IT | PT
21 Novembre 2016

Il 30 novembre più di 2000 città accendono la speranza di un mondo senza pena di morte. A Roma appuntamento al Colosseo

IT | EN | ES | DE | PT | CA
tutte le news
• STAMPA
1 Dicembre 2016
Gazzetta di Parma

«Ho chiesto la grazia per l'assassino di mia figlia»

1 Dicembre 2016
Roma sette

Anche Roma tra le “Cities for life”, contro la pena capitale

1 Dicembre 2016
Notizie Italia News

30 novembre, Giornata Mondiale delle Città per la Vita, contro la Pena di Morte

1 Dicembre 2016
Main-Post

Wie Joaquin Martinez dem elektrischen Stuhl entkam

1 Dicembre 2016
Avvenire

Città illuminate contro il buio delle esecuzioni

30 Novembre 2016
Avvenire

Sant'Egidio. Duemila città si illuminano contro la pena di morte

tutta la rassegna stampa
• NO PENA DI MORTE
18 Febbraio 2016
ROMA, ITALIA

IX Congresso Internazionale dei Ministri della Giustizia per un mondo senza pena di morte, il 22 febbraio a Roma

27 Ottobre 2015
GIAPPONE

Il supplizio di Iwao, da 47 anni nel braccio della morte

20 Ottobre 2015
GIAPPONE

Giustizia e diritti umani per una società senza pena di morte - #NoJusticewithoutlife in Giappone

10 Ottobre 2015
STATI UNITI

La Comunità di Sant'Egidio lancia la prossima "Giornata Mondiale delle città per la vita"

5 Ottobre 2015
GIAPPONE

Okunishi Masaru è morto a 89 dopo aver trascorso ogni giorno per 46 anni come se fosse l'ultimo

5 Ottobre 2015
EFE

Fallece un preso japonés tras pasar 43 años en el corredor de la muerte

25 Marzo 2015
GIAPPONE

Messaggio a 1 anno dalla liberazione di Iwao Hakamada

9 Marzo 2015
AFP

Peine de mort en Indonésie: la justice va étudier un appel des deux trafiquants australiens

9 Marzo 2015
Reuters

Australia to restate opposition to death penalty as executions loom in Indonesia

5 Marzo 2015
Onuitalia.com il giornale italiano delle Nazioni Unite

Pena di morte: Vaticano all’ONU dice basta esecuzioni

5 Marzo 2015
Avvenire

Appello vaticano: stop alla pena di morte

5 Marzo 2015
Vatican Insider

Abolizione pena di morte: nuovo appello della Santa Sede

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

Mario Marazziti: rifiutare la logica della pena di morte per non cedere alla trappola del terrore

Jean-Louis Ville: Europe is against the death penalty.

Statement by Minister J. Kamara on the death penalty in Sierra Leone

Vice President Mnangagwa: Zimbabwe's steps toward the abolition of the death penalty

Cambodian Minister of Justice, Ang Vong Vathana: Cambodia as a model of Asian country without the death penalty

Rajapakshe, Minister of Justice: Sri Lanka to protect the right to life, against the death penalty

tutti i documenti
• LIBRI

Keerpunt





Lannoo Uitgeverij N.V
tutti i libri

VIDEO FOTO
2:
Malawi contro la pena di morte
4:01
Cities for life: da Roma al mondo contro la pena di morte

490 visite

431 visite

467 visite

506 visite

474 visite
tutta i media correlati

Per Natale, regala il Natale! Aiutaci a preparare un vero pranzo in famiglia per i nostri amici più poveri