Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
5 Novembre 2000

Firenze - "Voci dal Sud del Mondo"

 
versione stampabile

Giovedì 9 novembre mattina, a Firenze, il Teatro Puccini (nell'omonima piazza) si aprirà per ascoltare le ‘Voci dal Sud del Mondo’. Una iniziativa rivolta agli studenti universitari e delle scuole superiori che la Comunità di Sant’Egidio promuove in collaborazione con la Commissione Pace della Provincia di Firenze e il Provveditorato agli Studi. Testimonianze dall'Africa e dall'America Latina si accompagneranno agli interventi della scrittrice di origine eritrea Erminia Dell’Oro, del direttore de "La Nazione" Umberto Cecchi e dall’inviato di Avvenire nella regione dei Grandi Laghi, Claudio Monici.

10/11/2000


«Voci dal sud del mondo»
 

 

'Voci dal sud del mondo' per dire che la sofferenza non è per forza un destino: ottocento studenti delle scuole superiori fiorentine e dell'ateneo hanno letteralmente riempito il Teatro Puccini per ascoltare le testimonianze di otto ragazzi provenienti da diverse latitudini del pianeta su invito della Comunità di Sant'Egidio (da Cuba alla Costa d'Avorio al Mozambico salendo fino alla Russia) e di Umberto Cecchi, direttore de La Nazione, Claudio Monici, inviato di Avvenire, ed Erminia Dell'Oro, scrittrice di origine eritrea. "Abbiamo scalfito insieme la superficie della quotidianità", spiega l'assessore provinciale Riccardo Gori e, aggiunge Beatrice Biagini, presidente della Commissione pace del consiglio provinciale, all'origine di questo incontro insieme alla Comunità di Sant'Egidio e al Provveditorato, "abbiamo imparato ad usare la voce per chiedere qualcosa non solo per noi ma anche per gli altri". Pensiamo all'immigrazione che "rappresenta - ha scritto il Presidente della Provincia Michele Gesualdi, in un saluto al convegno - una risposta pacifica di questi popoli allo squilibrio esistente".

Attraverso le testimonianze, si è fatta strada la convinzione che alla violenza e al linciaggio ("molti in Guatemala pensano che sia una strada morale", dice Monica) si può opporre l'insistenza dell'amicizia: l'accoglienza ai profughi (Beatrice, Liberia), il servizio ai bambini che vivono in carcere (Tania, Bolivia), la "escuelita" per i bambini dell'Avana (Rolando, Cuba), per quelli dei centri alluvionati del Mozambico (Albino, di Nakala) e delle periferie di San Salvador (Ajme), ma anche "la vicinanza concreta agli anziani di Mosca - spiega Svetlana - che senza parenti sono costretti a vivere di elemosina" e la ricerca di un dialogo possibile dove c'è tensione (Georges, Costa d'Avorio). "La guerra è la madre di tutte le povertà", grida Monica ed è anche su questo terreno che, ha sostenuto Umberto Cecchi, che laici umanisti e credenti devono collaborare: per l'Africa, dilaniata da guerra e malattie ("in circa quindici paesi del continente sono stato mandato per seguire conflitti") questo è un percorso necessario. Sì, l'Africa forse più dell'America Latina, che sembra avere trovato una sua strada, è un luogo "dove i giornalisti - dice Claudio Monici - vanno per misurarsi con la morte". Si capisce anche così da cosa nasce l'immigrazione. Guerra, sottosviluppo, quindi emigrare. Da questa "gola del diavolo", come la definisce Erminia Dell'Oro, è possibile risalire. L'incontro di ieri si è posto proprio in questa direzione. L'appuntamento ora è con il 'Rigiocattolo', a dicembre: riciclare e vendere giocattoli a Firenze per potere ricostruire le città e i villaggi alluvionati in Mozambico.

Michele Brancale

 


 LEGGI ANCHE
• NEWS
1 Settembre 2016

1 settembre, memoria di Sant'Egidio. La Comunità che ne ha preso il nome rende grazie in ogni parte del mondo

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA
2 Aprile 2016

11 anni fa moriva #GiovanniPaoloII Gli incontri, le parole e la sua amicizia con Sant'Egidio

IT | ES | PT | CA
10 Febbraio 2016

Auguri da ogni parte del mondo per il 48° anniversario della Comunità di Sant'Egidio

IT | ES | PT
4 Febbraio 2016

Poveri e amici dei poveri: il popolo di Sant'Egidio celebra oggi il 48° anniversario della Comunità

IT | ES | DE | FR
20 Gennaio 2016
BUDAPEST, UNGHERIA

Premio Wallenberg alla Comunità di Sant'Egidio per l'impegno contro ogni forma di razzismo e l'accoglienza ai profughi

IT | ES | DE | PT | CA | RU
14 Gennaio 2016
PERUGIA, ITALIA

Immigrazione: primo corso di alta formazione per mediatori culturali. Integrazione e coesione sociale il futuro dell'Italia

tutte le news
• STAMPA
30 Giugno 2016
Corriere della Sera

Le buone notizie viaggiano in treno (su Italo)

28 Maggio 2016
L'Osservatore Romano

In alto e lontano

27 Maggio 2016
L'Eco di Bergamo

La Comunità di Sant'Egidio: «Ha tenuto viva la memoria di Roncalli e del Concilio»

24 Maggio 2016
La Repubblica

Il Papa abbraccia l'imam di Al Azhar

11 Maggio 2016
Il Mattino

Comunità di Sant'Egidio: mezzo secolo di solidarietà

28 Aprile 2016
Famiglia Cristiana

Via dall'inferno. «Grazie papa»

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
23 Novembre 2016

Migranti: il Premio Galileo 2000 alla Comunità di Sant'Egidio

19 Aprile 2016 | ROMA, ITALIA

Presentazione del libro di Andrea Riccardi "Periferie. Crisi e novità per la Chiesa"

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Dove Napoli 2015

Comunità di Sant'Egidio: Brochure Viva gli Anziani

I Numeri del programma "Viva gli Anziani"

Analisi dei risultati e dei costi del programma "Viva gli Anziani"

Messaggio del Patriarca ecumenico Bartolomeo I, inviato al Summit Intercristiano di Bari 2015

Marco Impagliazzo

Saluto di Marco Impagliazzo alla liturgia di ringraziamento per il 47° anniversario della Comunità di Sant’Egidio

tutti i documenti
• LIBRI

Elogio dei poveri





Francesco Mondadori

Il martirio degli armeni





La Scuola
tutti i libri

FOTO

904 visite

932 visite

920 visite

933 visite

982 visite
tutta i media correlati

Per Natale, regala il Natale! Aiutaci a preparare un vero pranzo in famiglia per i nostri amici più poveri