Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
20 Gennaio 2016 | ROMA, ITALIA

Sant'Egidio: Appello ai cittadini romani per una maggiore solidarietà con chi vive per la strada

La morte di un trentacinquenne romeno in un luogo isolato di Roma e la nascita di una neonata alle spalle di piazza San Pietro spingano autorità e cittadini a offrire maggiore protezione ai senza dimora.

 
versione stampabile

ROMA - Ieri, la morte di un senza dimora romeno in un luogo isolato della città; oggi, la nascita di una neonata, partorita da una giovane donna a pochi passi da piazza San Pietro. Queste notizie sono un campanello di allarme sulla qualità della vita a Roma e impongono a tutti di non restare indifferenti o distratti davanti a chi è costretto ad affrontare l’inverno senza un riparo. Per questo la Comunità di Sant’Egidio rivolge un appello alle autorità perché intensifichino ulteriormente le iniziative di protezione e accoglienza dei senza dimora, ma anche ai romani perché, durante il Giubileo della Misericordia, mostrino un’attenzione particolare a chi vive in estrema povertà, intervenendo personalmente con atti di solidarietà, che possono salvare una vita, e segnalando tempestivamente le situazioni di criticità alla Sala Operativa Sociale e alle associazioni che aiutano i senza dimora.

In questi giorni di grande freddo, la Comunità di Sant’Egidio promuove raccolte straordinarie di indumenti invernali (per informazioni telefonare allo 06/899223406/8992234 o visitare il sito www.santegidio.org). Inoltre, grazie a una grande mobilitazione di volontari in tutta la città, rafforza la sua presenza in difesa dei senza dimora, con la distribuzione di bevande calde, coperte e sacchi a pelo soprattutto alle persone più isolate. Perché, oltre al freddo, è l’isolamento a mettere in pericolo la vita di chi è senza dimora.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
16 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

Sulla strada con Sant'Egidio: famiglie, studenti e nuovi europei insieme per una città più umana

IT | DE | PT
13 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

Per una città senza violenza: in memoria delle tre sorelle rom morte nel rogo di Centocelle

12 Maggio 2017

In tanti per la memoria della giovani rom vittime della violenza. I VIDEO

30 Aprile 2017
ROMA, ITALIA

Il primo maggio di Sant'Egidio con i poveri

4 Aprile 2017
ROMA, ITALIA

Anagrafe dei senza dimora a Roma: associazioni preoccupate che ci sia limitazione dei diritti di chi vive per strada

23 Gennaio 2017

Riscaldiamo l'inverno delle persone senza dimora: sono nostri amici, continuiamo ad aiutarli

IT | FR
tutte le news
• STAMPA
18 Maggio 2017
Famiglia Cristiana

Bruciate vive? Erano rom.

12 Maggio 2017
Il Messaggero

La tragedia di Centocelle. Il dolore della madre

12 Maggio 2017
La Repubblica - Ed. Roma

Rom uccise, dolore e polemiche

12 Maggio 2017
Roma sette

Rogo di Centocelle: Roma prega per le sorelle arse vive

12 Maggio 2017
Radio Vaticana

Rogo a Centocelle. Promosse manifestazioni di solidarietà

11 Maggio 2017
Avvenire

Sant'Egidio. Veglia di preghiera per le 3 sorelle bruciate nel camper. C'è un ricercato

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
12 Maggio 2017 | ROMA, ITALIA

Preghiera a Centocelle sul luogo dove hanno perso la vita le tre sorelline rom

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Sintesi, Rapporti, Numeri e dati sulle persone senza dimora a Roma nel 2015

Guida DOVE Mangiare, dormire, lavarsi - Roma 2016

"Non rassegnamoci al declino di Roma": l'intervento di Marco Impagliazzo alla manifestazione Antimafia Capitale

Analisi dei risultati e dei costi del programma "Viva gli Anziani"

Le persone senza dimora a Roma

Gli aiuti umanitari in Siria e Libano

tutti i documenti
• LIBRI

La resistenza silenziosa





Guerini e Associati

Rapporto sulla povertà a Roma e nel Lazio 2012





Francesco Mondadori
tutti i libri