Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
20 Settembre 2005

A Wongi, in Etiopia, si torna a scuola con l'aiuto delle famiglie della Comunità di Sant'Egidio di Ostia

 
versione stampabile

Nessuno è così povero da non poter aiutare un altro.
E' questo che hanno pensato alcune donne della comunità di Sant'Egidio di Ostia quando, circa due anni fa, accompagnando una loro amica, etiope, a visitare la sua famiglia,
hanno visto la condizione dei bambini di Wongi, un piccolo centro a 150 Km da Addis Abeba.

Un villaggio molto povero, dove i bambini sono tanti, ma non c'è neppure la scuola. Una condizione molto diversa da quella dei loro figli, e la sentono come una domanda di aiuto.

Insieme si possono fare cose che sembrano difficili: al ritorno a Roma, le famiglie della Comunità di Ostia hanno deciso di sostenere a distanza i bambini del villaggio di Wongi: per questo hanno coinvolto tanti amici, nel quartiere, in parrocchia, a dare una piccola quota, ogni mese.

E' stato possibile così costruire una scuola, che ha cominciato a funzionare alcuni mesi fa e oggi accoglie 60 bambini.

Ma la solidarietà è contagiosa e così, oltre a garantire il mantenimento della scuola, la Comunità si è fatta carico anche di sostenere un centro caritativo di Addis Abeba, dove padre Tommaso accoglie i più poveri: orfani, che vivono di elemosina, anziani, anch'essi mendicanti. In particolare, il centro aiuta le partorienti povere che non potrebbero permettersi di andare in ospedale e darebbero alla luce i loro bambini in strada, con evidente pericolo per sè e per i loro bambini. Qui le donne vengono accolte e curate e se necessario, si assicura il ricovero in una struttura adeguata.

Ognuno ha trovato il modo di inserirsi in questa avventura di solidarietà. Anche gli anziani, contenti di contribuire anche con poco a dare una "pensione"a chi non può contare su alcun sistema assistenziale. Questo ha permesso di sostenere la realizzazione di un centro di accoglienza dove hanno trovato posto 20 anziani poveri.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
22 Maggio 2017

Risposta agli appelli di Andrea Riccardi sulla strage di Debrà Libanòs: nasce gruppo di lavoro al Ministero della Difesa

21 Maggio 2017

Andrea Riccardi; nell’80° della strage di Debre Libanos si restituiscano all'Etiopia i beni trafugati

20 Maggio 2017
BERLINO, GERMANIA

Il Premio German Global Health Award al programma DREAM

IT | ES | DE | FR | PT | CA
19 Maggio 2017
BLANTYRE, MALAWI

Vestiti nuovi per migliaia di bambini del Malawi

IT | ES | DE | FR | PT | CA
25 Aprile 2017
BERLINO, GERMANIA

Giovani, Africa e dialogo interreligioso al centro del lungo colloquio a Berlino tra Andrea Riccardi e Angela Merkel

IT | EN | ES | DE | FR | PT
24 Aprile 2017
BUKAVU, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

In Congo Sant'Egidio celebra la Pasqua liberando alcuni giovani prigionieri dal carcere di Bukavu

IT | ES | FR | PT | NL | RU | HU
tutte le news
• STAMPA
26 Maggio 2017
Famiglia Cristiana

Le guerre dimenticate: l'Occidente non può voltare la testa

21 Maggio 2017
Vatican Insider

Etiopia, Riccardi (Sant’Egidio): “Nell’80° della strage di Debre Libanos restituire i beni trafugati”

12 Maggio 2017
Avvenire

Debre Libanos. Eccidio senza scuse

22 Aprile 2017
L'Osservatore Romano

Senza arrendersi alla disumanità

20 Aprile 2017
SIR

Corridoi umanitari: Caritas Italiana e Comunità di Sant’Egidio in Etiopia per aprire il primo canale dall’Africa

14 Aprile 2017
Sette: Magazine del Corriere della Sera

Il mercato della fede tra sette, miracoli e promesse di soluzione dei problemi quotidiani

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
20 Maggio 2017

Oggi su TG2000 alle 20:45 uno speciale sulla strage del santuario di Debra Libanos

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• NO PENA DI MORTE
31 Ottobre 2014

Inaugurata a Bukavu la campagna "Città per la vita"

12 Ottobre 2014
All Africa

Africa: How the Death Penalty Is Slowly Weakening Its Grip On Africa

20 Settembre 2014

Ciad: il nuovo codice penale prevede l'abolizione della pena di morte

20 Settembre 2014
AFP

In Ciad rischio criminalizzazione gay, ma abolizione pena morte

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

Libia: L'accordo umanitario per il Fezzan firmato a Sant'Egidio il 16 giugno 2016

Burkina Faso - La Paix est l'avenir: Rencontre des religions pour la paix

Comunicato stampa contro i linciaggi in Mali

The Goal of a DREAM

Dichiarazione dell'Unione Africana sul Patto Repubblicano firmato a Bangui

Jean Asselborn

Discours du Vice-Premier ministre, ministre des Affaires étrangères Grand-Duché de Luxembourg Jean ASSELBORN

tutti i documenti
• LIBRI
tutti i libri

FOTO

1426 visite

1372 visite

1400 visite

1349 visite

1339 visite
tutta i media correlati