Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
26 Febbraio 2016 | NAPOLI, ITALIA

Ricordando Elisa e i tanti - troppi - morti per strada a Napoli

 
versione stampabile

Domenica 21 febbraio  è stata celebrata a Napoli la memoria di Elisa Cariota, senza dimora, morta a Napoli 19 anni fa, il 17 febbraio 1997.  Nell’antica basilica di san Giovanni maggiore erano in 500 a ricordarla, in una liturgia in cui sono stati letti 250 nomi, di chi è morto per strada a  Napoli in questi anni. 

Per ognuno è stata accesa una candela, segno della vita, davanti all’icona di Maria Madre di misericordia.

 Un  popolo di gente comune: senza dimora, amici della Comunità di sant’Egidio, la parrocchia di san Giovanni, gli scout, gli studenti dell’istituto d’Istruzione superiore di Ponticelli, l’ordine e la fondazione degli ingegneri di Napoli, le associazioni che vanno in strada a portare la cena, la Croce Rossa, famiglie, ospiti di strutture di accoglienza (dormitorio comunale, centro La Palma, centro La Tenda, casa Antida e Suore Missionarie della Carità), amici e volontari venuti da tanti luoghi della città e  della Campania.  

Un popolo di persone che credono che il nome e la memoria di ogni persona sia qualcosa di vivo e da far vivere,  perché resti patrimonio di umanità per l’intera città.  Subito dopo è stato apparecchiato per il pranzo, servito impeccabilmente dagli studenti dell’istituto alberghiero di Ponticelli.  Tanti “grazie” da chi era seduto a tavola e da chi ha servito, un’amica ha detto: “il mio cuore oggi è stato consolato”.

 

 

 


 LEGGI ANCHE
• NEWS
29 Novembre 2016
NAPOLI, ITALIA

A Napoli, le Cresime ai disabili nella liturgia della prima domenica di Avvento

IT | HU
11 Novembre 2016

Si apre oggi il Giubileo degli emarginati: i poveri celebrano l'Anno della Misericordia con Papa Francesco

IT | ES | FR
5 Novembre 2016
PRAGA, REPUBBLICA CECA

In tanti a Praga per fare memoria degli amici morti per strada

IT | ES | DE | HU
26 Ottobre 2016
NAPOLI, ITALIA

L'ambulatorio medico di Sant'Egidio per i rom e le persone senza dimora di Napoli compie 10 anni

IT | FR
8 Ottobre 2016
NAPOLI, ITALIA

Spaccanapoli: dopo l'aggressione a un ragazzo, i giovani invitano il quartiere a pregare per la fine della violenza

12 Settembre 2016
ANVERSA, BELGIO

Ad Antwerpen una marcia di giovani e nuovi europei per non dimenticare le vittime della Shoah

IT | ES | DE | NL
tutte le news
• STAMPA
17 Ottobre 2016
Roma sette

La deportazione degli ebrei: il pellegrinaggio della memoria

15 Ottobre 2016
Il Messaggero

Roma, marcia silenziosa in memoria della deportazione degli ebrei, al corteo anche Raggi e Zingaretti

14 Ottobre 2016
Vatican Insider

Deportazione degli ebrei di Roma, una marcia per ricordare perchè “Non c’è futuro senza memoria”

7 Settembre 2016
Roma

«Clochard aggrediti, è emergenza»

25 Agosto 2016
Vatican Insider

Sisma, Sant’Egidio invita alla preghiera

15 Agosto 2016
La Repubblica - Ed. Napoli

Napoli si stringe ad Aleppo, Ferragosto multietnico al Duomo

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
27 Novembre 2016 | NAPOLI, ITALIA

Liturgia di inizio dell'Avvento dedicata ai disabili

12 Novembre 2016 | BARCELLONA, SPAGNA

Marcia in memoria della deportazione degli ebrei

3 Novembre 2016 | GENOVA, ITALIA

Marcia in memoria della deportazione degli ebrei di Genova

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

La guida "Dove mangiare, dormire, lavarsi a Napoli e in Campania" 2016

Dove Napoli 2015

Le persone senza dimora a Roma

Guida DOVE Mangiare, dormire, lavarsi - Padova 2014

La GUIDA "DOVE mangiare, dormire, lavarsi" 2014

tutti i documenti
• LIBRI

Milano, 30 gennaio 1944





Guerini e Associati

Al filo de Holocausto





Ediciones Invisibles
tutti i libri

FOTO

227 visite

656 visite

230 visite
tutta i media correlati