Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
15 Marzo 2016 | ROMA, ITALIA

I poveri nel cuore della Chiesa: le liturgie in ricordo di chi ha perso la vita per la strada a Roma

 
versione stampabile

Dal 31 gennaio, anniversario della morte di Modesta Valenti, per quasi due mesi, si sono succedute, in chiese a parrocchie di Roma, le liturgie in memoria di quanti hanno perso la vita perchè poveri e senza una casa. Lunghe liste di nomi di chi ci ha lasciato hanno risuonato in 22 chiese della capitale, coinvolgendo comunità parrocchiali, gruppi di volontari, fedeli, insieme alla Comunità di Sant'Egidio.

Una memoria divenuta cuore di una città, e anche domanda che essa sia più umana ed accogliente.

"C'è chi muore senza neppure una carezza", ha detto il papa nei giorni scorsi, ricordando la morte di un uomo senza dimora, Boris, morto proprio a due passi da San Pietro. Le liturgie per la memoria di Modesta vogliono esprimere il bisogno di questa carezza, per tanti che ancora vivono in difficoltà a Roma, perchè cresca una cultura dell'accoglienza e della solidarietà. Nei pranzi che hanno seguito le liturgie, preparati con attenzione e cura, nasce una nuova famiglia di poveri e amici dei poveri (dove chi aiuta si confonde con chi è aiutato). E' una speranza per una città più umana. E' un segno di misericordia nell'anno del Giubileo.

 Le immagini di alcune liturgie celebrate a Roma - Fotogallery


Parrocchia di Gesù Divino Maestro - Roma »


Chiesa dell'Istituto di San Michele.
Era presente il vescovo ausiliare don Paolo Lojudice  »


Durante il pranzo dopo la liturgia a Ostia »
 
 In altre città d'Italia e Europa
8 Marzo 2016
MOSCA, RUSSIA

La memoria di Lilia e dei poveri morti per strada a Mosca

3 Marzo 2016
PÉCS, UNGHERIA

Più di 130 persone senza dimora morte a Pecs in Ungheria in pochi anni. Sant'Egidio le ricorda tutte nella preghiera

26 Febbraio 2016
NAPOLI, ITALIA

Ricordando Elisa e i tanti - troppi - morti per strada a Napoli

16 Febbraio 2016
AVERSA, ITALIA

I poveri rendono una città più umana e unita: la memoria di Biki ad Aversa

31 Gennaio 2016
ROMA, ITALIA

Liturgia in memoria di Modesta e di tutti i poveri che hanno perso la vita in strada


Domenica 31 gennaio ore 10 a Santa Maria in Trastevere
31 Gennaio 2016

In centinaia ricordano Modesta e i tanti morti di inaccoglienza. Appello del presidente di Sant'Egidio alla solidarietà


Il popolo di chi vive per strada ha riempito la basilica di Santa Maria in Trastevere. Candele accese per ricordare i tanti senza dimora morti negli ultimi anni. Nei prossimi giorni altri appuntamenti in tutta Italia
 
28 Gennaio 2016

Non dimentichiamo Modesta, e le persone senza dimora che come lei sono morte sulla strada


Il 31 gennaio a Roma e poi in altre città d'Italia, la liturgia in cui si ricordano i nomi dei poveri che hanno perso la vita. TUTTI GLI APPUNTAMENTI
OGGETTI ASSOCIATI
 

Per Natale, regala il Natale! Aiutaci a preparare un vero pranzo in famiglia per i nostri amici più poveri