Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
MAR
22
22 Marzo 2016 | FIRENZE, ITALIA

Il ricordo delle suore uccise in Yemen e dei martiri cristiani colpiti in tante parti del mondo

Chiesa di Santa Maria dei Ricci, via del Corso 10 - ore 18:00

 
versione stampabile

 Martedì 22 marzo, a pochi giorni dalla Pasqua, la Comunità di Sant’Egidio aprirà la chiesa di Santa Maria dei Ricci, a Firenze in via del Corso 10, alle ore 18, per fare memoria dei tanti cristiani che in numerosi luoghi del mondo sono fatti oggetto di persecuzioni, discriminazioni, privazione della libertà religiosa e della vita. Lo fa ricordando le vittime, in particolare le suore di Madre Teresa di Calcutta uccise pochi giorni fa in Yemen, e ripetendo le parole di Papa Francesco: “Oggi, nel secolo XXI, la nostra Chiesa è una Chiesa di martiri”. Nella loro ultima lettera, le quattro suore uccise in Yemen insieme a 18 ospiti della casa per gli anziani in cui prestavano servizio scrivevano: "Ogni volta che i bombardamenti si fanno pesanti noi ci inginocchiamo davanti al Santissimo esposto, implorando Gesù misericordioso di proteggere noi e i nostri poveri e di concedere pace a questa nazione". Un salesiano, l'indiano Tom Uzhunnalil, è stato rapito dall'istituto nel quale si era trasferito con le suore dopo che la sua parrocchia, ad Aden, era stata bruciata. 

Ci sono Paesi in cui la testimonianza disarmata e non violenta dei cristiani costituisce uno scandalo dinanzi alla violenza, alla corruzione, al terrore. Sono luoghi dove si muore perché si va a messa, dove chiese e scuole cristiane vengono bruciate, dove si è minacciati, intimiditi o uccisi perché si educano i giovani e si strappano alle bande criminali. 

I testimoni della fede del XXI secolo sono donne e uomini che mostrano la forza di resistenza al male fino al dono della vita; cristiani che hanno ripetuto la testimonianza degli apostoli: "Non possiamo tacere quello che abbiamo visto e ascoltato".


 LEGGI ANCHE
• NEWS
22 Novembre 2017

Anche in Belgio si aprono i corridoi umanitari per i profughi

IT | FR | RU
22 Novembre 2017
ROMA, ITALIA

#SaveTheDate Il 28 e 30 novembre due grandi appuntamenti a Roma per un mondo senza pena di morte

22 Novembre 2017
OUAGADOUGOU, BURKINA FASO

A Ouagadougou apre una casa per anziani: per Marie e Angele inizia una nuova vita

22 Novembre 2017

Con i bambini rifugiati in Ungheria

IT | FR
21 Novembre 2017

Ospiti del 21/11/2017

21 Novembre 2017
MOZAMBICO

In Mozambico 100 mila i bambini registrati grazie a BRAVO!

IT | ES | NL | RU
tutte le news
• STAMPA
20 Novembre 2017
Main-Post

Die Freunde sind füreinander da

16 Novembre 2017
oe24

"Möchte in keiner homogenen Gesellschaft leben"

15 Novembre 2017
RP ONLINE

Enkel des Mordopfers setzt auf Vergebung

7 Novembre 2017
Tagespost

Die Peripherie als Zielort der Kirche

15 Ottobre 2017
Herder Korrespondenz

Sant'Egidio: Auf der Suche nach der Gemeinsamkeit

9 Ottobre 2017
Domradio.de

Friede, Freude, Mittagessen

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
1 Dicembre 2017 | ROMA, ITALIA

Mostra degli artisti con disabilità dei Laboratori d'arte

30 Novembre 2017 | ROMA, ITALIA

Live concert al Colosseo per dire tutti insieme #PENADIMORTEMAI

28 Novembre 2017 | ROMA, ITALIA

10° Incontro Internazionale dei Ministri della giustizia ''Un mondo senza pena di morte''

26 Novembre 2017

Il Grande Coro di Roma in concerto per un Natale di Solidarietà

23 Novembre 2017 | NAPOLI, ITALIA

Napoli: presentazione del libro ''Alla Scuola della Pace''

22 Novembre 2017 | PESCARA, ITALIA

Profughi dal medio oriente: la Comunità di Sant'Egidio e i corridoi umanitari

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• NO PENA DI MORTE
10 Ottobre 2017

Nella Giornata mondiale contro la pena di morte visitiamo i condannati più poveri in Africa

15 Aprile 2017
STATI UNITI

Fermate le esecuzioni in Arkansas in seguito all'esposto di un'azienda farmaceutica

18 Febbraio 2016
ROMA, ITALIA

IX Congresso Internazionale dei Ministri della Giustizia per un mondo senza pena di morte, il 22 febbraio a Roma

27 Ottobre 2015
GIAPPONE

Il supplizio di Iwao, da 47 anni nel braccio della morte

20 Ottobre 2015
GIAPPONE

Giustizia e diritti umani per una società senza pena di morte - #NoJusticewithoutlife in Giappone

10 Ottobre 2015
STATI UNITI

La Comunità di Sant'Egidio lancia la prossima "Giornata Mondiale delle città per la vita"

5 Ottobre 2015
EFE

Fallece un preso japonés tras pasar 43 años en el corredor de la muerte

12 Marzo 2015
AFP

Arabie: trois hommes dont un Saoudien exécutés pour trafic de drogue

12 Marzo 2015
Associated Press

Death penalty: a look at how some US states handle execution drug shortage

9 Marzo 2015
AFP

Le Pakistan repousse de facto l'exécution du meurtrier d'un critique de la loi sur le blasphème

9 Marzo 2015
Reuters

Australia to restate opposition to death penalty as executions loom in Indonesia

9 Marzo 2015
AFP

Peine de mort en Indonésie: la justice va étudier un appel des deux trafiquants australiens

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI
Scrittore, Polonia

Adam Michnik

Premio Nobel per la Pace, Argentina

Adolfo Pérez Esquivel

Arcivescovo, Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti, Santa Sede

Agostino Marchetto

Grande Imam di Al-Azhar, Egitto

Ahmad Muhammad Al-Tayyeb

Associazione “Muhammadiyyah for Scholars”, Marocco

Ahmed Abbadi

Direttorato del Grand Mufti dell'Oman

Ahmed Saud Said al-Siyabi

tutti i documenti
• LIBRI

Alla Scuola della Pace





San Paolo

La Parola di Dio ogni giorno 2018





San Paolo
tutti i libri

VIDEO FOTO
Il video della cerimonia finale di #pathsofpeace
2:21:42
Panel 9 - Migranti: salvare, accogliere, integrare #PathsofPeace
1:57:39
Panel 22 - La salute: diritto umano per il XXI secolo

132 visite

140 visite

140 visite

140 visite

153 visite
tutta i media correlati