Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
2 Dicembre 2005

Kigali (Ruanda)- La Comunità di Sant'Egidio accoglie una delegazione di studenti romani guidata dal sindaco

 
versione stampabile

Caro signor Sindaco, cari amici di Roma,

"Oggi è una gioia particolare per noi giovani della Comunità di Sant’Egidio del Rwanda accogliervi in questo luogo cosi importante per la città di Kigali e per i suoi bambini come poi ci spiegherà lo stesso signor Gisimba.

Noi giovani di Sant'Egidio siamo ruandesi, ma anche tutti un pò romani (e quindi oggi è anche un po il nostro sindaco che salutiamo e insieme a lui ci troviamo in mezzo a tanti concittadini). Per noi di Sant'Egidio, Roma è dove è nata la nostra comunità, dove i poveri sono accolti, dove la solidarietà non è un sentimento ma una realtà che si vive ogni giorno. Io come potete sentire parlo italiano ed è a Roma che l'ho imparato condividendo con i bambini della Scuola della Pace della Comunità ad Ostia tanti pomeriggi insieme, non solo tra bambini italiani, ma anche stranieri come me, bambini di origine nigeriana, etiopica, romeni e zingari, ho imparato che siamo tutti romani e che possiamo convivere insieme. Sì convivere è importante ed è importante dircelo qui, in questa città e in questo quartiere dove nel 1994 la gente non ha saputo convivere ed ha trasformato l'intolleranza etnica in odio omicida.

Qui a Gisimba furono nascoste 400 persone soprattutto bambini, che si salvarono, senza distinzione di etnia. Per noi giovani ruandesi di Sant'Egidio questo è molto importante. C'è stato un tempo in cui da bambini abbiamo imparato a riconoscere e disprezzare chi era diverso da noi, hutu, tutsi o twa; ma arriva anche un tempo nella storia in cui bisogna dire basta con la mentalità corrente. Qui fu detto "basta" e tante vite furono salvate, qui e in tanti posti del rwanda con la Comunità stiamo continuando a dire basta alla mentalità etnica che insegna ad odiare, proprio a partire dai bambini. E' qui il senso del nostro lavoro con i bambini di cui ci parleranno Pierre e Canisius.

Sappiamo che avete fatto un lungo viaggio e non vogliamo affaticarvi oltre, solo dirvi la nostra gratitudine per la vostra visita; sappiamo quanto l'Africa sia nel cuore di Roma. I giovani africani guardano a Roma con speranza, per tanti è un nome che evoca la pace e una fraternità universale. La vostra presenza qui allora è un segno di una città che non ha confini, che può arrivare ovunque, dove non c'è periferia ma tutti siamo al centro, perchè nessuno è uno straniero. E' una città impossibile? Noi della Comunità di Sant'Egidio, da Roma a Kigali, dalle periferie di tante città dell'Africa e del mondo, stiamo provando a costruirla ed oggi qui ne vedete un pezzo che vorremmo portaste per sempre nel cuore."

CELESTIN


 LEGGI ANCHE
• NEWS
23 Dicembre 2011

Pajule (Nord Uganda) - Circa 200 bambini ottengono il certificato di nascita

IT | ES | DE | PT | CA | NL | RU
8 Novembre 2011

Burkina Faso - Visita del ministro dell'amministrazione territoriale ai corsi di formazione per agenti di stato civile

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | NL | RU
2 Novembre 2011

Ouagadougou (Burkina Faso) - Inaugurato il primo corso di formazione degli agenti di stato civile promosso da Bravo! per la registrazione universale e gratuita delle nascite

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA
18 Ottobre 2011

Adozioni a distanza: vacanze al mare per i bambini della casa famiglia di Antananarivo (Madagascar)

IT | ES | DE | CA | NL | RU | UK
6 Settembre 2011

"Bravo!", la campagna di registrazione gratuita delle nascite, è arrivato in Mozambico

IT | ES | DE | FR | PT | CA | RU
14 Luglio 2011

Réportage da Kinshasa (Repubblica Democratica del Congo) in occasione dell'inaugurazione del Centro Dream della Comunità di Sant'Egidio nel quartiere di Bibwa per la cura gratuita dell'AIDS

IT | DE | FR
tutte le news
• STAMPA
11 Luglio 2016
La Croix

Les projets de Sant’Egidio pour l’Afrique: entretien avec Marco Impagliazzo

19 Agosto 2017
La Provincia Pavese

Otto pavesi al servizio dei bimbi di strada

5 Agosto 2017
L'Eco di Bergamo

Impagliazzo: "Caccia alle ONG ora basta, si perseguano i trafficanti"

27 Luglio 2017
La Stampa

Così si salvano i bimbi invisibili

27 Luglio 2017
Famiglia Cristiana

Andrea Riccardi: La nuova Africa tra ricatti e riscatto

20 Giugno 2017
Xinhua - chinese press agency

Central African Republic gov't, rebels sign peace deal in Rome

tutta la rassegna stampa
• NO PENA DI MORTE
31 Ottobre 2014

Inaugurata a Bukavu la campagna "Città per la vita"

12 Ottobre 2014
All Africa

Africa: How the Death Penalty Is Slowly Weakening Its Grip On Africa

20 Settembre 2014

Ciad: il nuovo codice penale prevede l'abolizione della pena di morte

20 Settembre 2014
AFP

In Ciad rischio criminalizzazione gay, ma abolizione pena morte

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

''Entente de Sant'Egidio'': Accordo politico per la pace nella Repubblica Centrafricana

Burkina Faso - La Paix est l'avenir: Rencontre des religions pour la paix

Comunicato stampa contro i linciaggi in Mali

The Goal of a DREAM

Dichiarazione dell'Unione Africana sul Patto Repubblicano firmato a Bangui

Jean Asselborn

Discours du Vice-Premier ministre, ministre des Affaires étrangères Grand-Duché de Luxembourg Jean ASSELBORN

tutti i documenti
• LIBRI
tutti i libri

FOTO

1408 visite

1401 visite

1313 visite

1612 visite

1438 visite
tutta i media correlati