Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
30 Maggio 2016 | LIPSIA, GERMANIA

Sant'Egidio al 100° Katholikentag, il raduno nazionale dei cattolici tedeschi a Lipsia

 
versione stampabile

Dal 25 al 29 maggio si è svolto a Lipsia, nella Germania orientale, il centesimo „Katholikentag“, il convegno nazionale dei cattolici tedeschi, che ha luogo ogni due anni in una città diversa a partire dal 1848.

Il titolo dell’edizione 2016, a cui hanno partecipato circa 50.000 persone, è stato “Ecco l’uomo”. Vescovi, rappresentanti del mondo politico e della cultura, cristiani di diverse confessioni, si sono incontrati per pregare, per parlare di fede e delle tante sfide di un mondo globalizzato con la partecipazione di tanti, anche non credenti.

Lipsia, infatti, è una delle città più secolarizzate della Germania, dove i cristiani sono pochi. Papa Francesco ha fatto giungere ai partecipanti un videomessaggio in tedesco in cui ha esortato a fare sempre più spazio nella propria vita alla voce dei poveri e dei derelitti. “Ecco l’uomo! – ha detto il papa - Nella nostra società tante volte incontriamo l’uomo sfruttato e maltrattato. Vediamo come altri discutano sul valore della sua vita e lo costringano davanti alla malattia e alla vecchiaia ad una morte rapida. Vediamo uomini denudati, sbattuti di qua e di là e privati della loro dignità, perché non hanno più lavoro o sono profughi. Vediamo qui Gesù sofferente e torturato…”

La Comunità di Sant’Egidio era anche questa volta al Katholikentag con uno stand a cui sono venute tante persone per parlare e conoscere meglio il lavoro di Sant’Egidio. Nella chiesa centrale di Lipsia, appena costruita, la Comunità ha pregato per la pace e per i poveri con la partecipazione di tanti. Sant’Egidio ha organizzato alcuni incontri con i giovani per parlare dei profughi. Molti giovani, da tante città tedesche, hanno ascoltato con attenzione la testimonianza di Mohammed, fuggito da Aleppo, che ha raccontato il dramma della sua gente e della sua città, da anni sotto le bombe.

I giovani della Comunità hanno parlato delle “scuole della pace” in Germania, che in questi mesi hanno accolto molti bambini profughi, proponendosi come un laboratorio di integrazione e del vivere insieme, esempio di una società accogliente e aperta che non ha paura di chi è straniero.





 LEGGI ANCHE
• NEWS
10 Ottobre 2016

Giubileo della Misericordia con i poveri a Monaco e a Innsbruck

9 Ottobre 2016
BERLINO, GERMANIA

No More Walls - 10 anni di Scuola della Pace a Berlino

IT | ES | DE | FR
20 Luglio 2016
WÜRZBURG, GERMANIA

Würzburg: solidarietà della Comunità di Sant'Egidio alle vittime dell'attentato sul treno in Baviera

IT | DE
6 Giugno 2016
BERLINO, GERMANIA

Corridoi umanitari anche in Germania: Sant'Egidio ne parla in una conferenza stampa a Berlino

IT | ES | DE | FR
20 Aprile 2016

Andrea Riccardi riceve il ministro tedesco dell'Interno, Thomas De Maiziere, a Sant'Egidio

IT | DE | PT
tutte le news
• STAMPA
22 Novembre 2016
Osnabrücker Kirchenbote

Eine Kerze für jeden toten Flüchtling

10 Novembre 2016
Kirchenzeitung Köln

Besondere Gäste

6 Novembre 2016
Würzburger katholisches Sonntagsblatt

Von Gott berührt

20 Settembre 2016
Vatican Insider

Germania, il prossimo incontro di S.Egidio avverrà nei territori della pace di Westfalia

3 Giugno 2016
Corriere della Sera

L'analisi alle radici del dramma. Lo sterminio dei Pascià e le colpe (ora ammesse) della Germania

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Per un mondo senza razzismo – per un mondo senza violenza

Romano Prodi

Intervento di Romano Prodi

Andrea Riccardi

Europa: oltre la crisi, la speranza. Intervento di ANDREA RICCARDI

Il Manifesto

tutti i documenti
• LIBRI

Das Wort Gottes jeden Tag 2014/2015





Echter Verlag

Trialoog





Lannoo Uitgeverij N.V
tutti i libri

FOTO

294 visite

303 visite

288 visite

275 visite

266 visite
tutta i media correlati