Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
21 Giugno 2016 | ROMA, ITALIA

Pace e rispetto delle minoranze nell'accordo tra Sant'Egidio e la Commissione per la Riconciliazione dell'Iraq

Marco Impagliazzo: "Metteremo a servizio di questo importante Paese la nostra esperienza nella mediazione e nel dialogo interreligioso"

 
versione stampabile

Questa mattina è stato firmato a Roma un Memorandum of Understanding fra la Suprema Commissione per la Riconciliazione dell'Iraq e la Comunità di Sant'Egidio, contenente i lineamenti fondamentali per un'azione tesa a ricostruire la pace e favorire la coabitazione tra le varie componenti etniche, sociali e confessionali della popolazione irachena. A siglare l'accordo, a Trastevere, nella Sala della Pace della Comunità, sono stati, per Sant'Egidio, il presidente Marco Impagliazzo e, per l'Iraq, Kahtan Al Jibouri. E' il frutto  di un lungo lavoro, avviato alcuni mesi fa attraverso incontri che si svolti, sempre a Roma, tra le due parti.

La Suprema Commissione per la Riconciliazione nazionale dell'Iraq, composta da delegati del presidente della Repubblica, del Primo Ministro, del Presidente del Parlamento e del Presidente della Corte costituzionale, ha chiesto alla Comunità di Sant’Egidio di contribuire, con la sua esperienza, al lavoro di dialogo e mediazione che la stessa Commissione è stata incaricata di svolgere nel Paese.

Impagliazzo ha spiegato che Sant'Egidio "aiuterà sulla base non solo della sua ormai lunga esperienza internazionale nella costruzione della pace, ma per favorire, in particolare, il dialogo interreligioso". Si tratta di un fattore importante in un Paese che ha la necessità di dissociare a tutti i livelli le religioni e le diverse componenti etniche dalla guerra e della violenza: "La guerra - ha ricordato Impagliazzo - non è mai santa, solo la pace è santa". Ringraziando la Comunità di Sant'Egidio per l'aiuto che potrà dare al popolo iracheno, Al Jibouri ha assicurato "il coinvolgimento dello Stato sulla via della riconciliazione, passo fondamentale per passare alla necessaria e urgente ricostruzione del Paese", vittima di troppe violenze e del terrorismo.

OGGETTI ASSOCIATI

 LEGGI ANCHE
• NEWS
12 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

''Un futuro migliore per i bambini e le bambine rom che vivono nella nostra città''. Le parole di Marco Impagliazzo

9 Maggio 2017

More Youth, more peace: a Barcellona la prossima tappa degli incontri dei Giovani per la Pace #EuropeDay #festaEuropa

IT | ES | DE | CA
29 Aprile 2017

Il nostro compito è quello di pregare gli uni per gli altri domandando a Dio il dono della pace

IT | ES | DE | FR | PT
26 Aprile 2017
BERLINO, GERMANIA

Firmato oggi a Berlino un accordo di cooperazione tra la Comunità di Sant'Egidio e il Governo tedesco

IT | ES | DE | FR | PT | RU
1 Gennaio 2012

Giornata Mondiale della Pace. La manifestazione PACE IN TUTTE LE TERRE. Gli appuntamenti nel mondo

IT | ES | DE | CA
1 Gennaio 2012

Marcia per la Pace in Tutte le Terre

IT | DE | FR | NL | RU
tutte le news
• STAMPA
21 Maggio 2017
Deutsche Welle

Bundesregierung will Religionen stärker in die Pflicht nehmen

14 Maggio 2017

Die "Uno von Trastevere" wirkt auch in Berlin

12 Maggio 2017
La Repubblica - Ed. Roma

Rom uccise, dolore e polemiche

11 Maggio 2017
FarodiRoma

Veglia senza la Raggi per le tre sorelle rom uccise. Impagliazzo: Roma si fermi e rifletta

10 Maggio 2017
Avvenire

Pakistan. Shahbaz Bhatti, sangue cristiano versato per gli altri

10 Maggio 2017
L'Unità

Centocelle “tragedia dell’indifferenza”. Parla Impagliazzo (S.Egidio)

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
25 Maggio 2017 | PERUGIA, ITALIA

I migranti e noi - Possibili buone pratiche di accoglienza

11 Maggio 2017 | NOVARA, ITALIA

Preghiera per la pace con il vescovo armeno di Damasco Armash Nalbandian

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Marco Impagliazzo: Il sogno di un'Europa che promuova la società del vivere insieme e la pace

Libia: L'accordo umanitario per il Fezzan firmato a Sant'Egidio il 16 giugno 2016

Saluto di Marco Impagliazzo al termine della liturgia per il 48° anniversario della Comunità di Sant’Egidio

Appello di Pace 2016

"Non rassegnamoci al declino di Roma": l'intervento di Marco Impagliazzo alla manifestazione Antimafia Capitale

Nuclear Disarmament Symposium on the 70 th anniversary of the atomic bomb. Hiroshima, August 6 2015

tutti i documenti
• LIBRI

La forza disarmata della pace





Jaca Book

Il martirio degli armeni





La Scuola
tutti i libri