change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
15 Agosto 2016

In tanti a S.Maria in Trastevere per la Siria e per Aleppo. La preghiera si fa appello contro la guerra

Don Marco Gnavi: "Grave la responsabilità di chi non ha ascoltato il grido degli innocenti". Un nuovo appello contro la rassegnazione. Presenti anche i profughi giunti con i corridoi umanitari

 
versione stampabile
La melodia di un antico inno siriano dedicato a Maria e le parole del Padre Nostro in arabo sono risuonate tra le navate della basilica di Santa Maria in Trastevere, dove stamattina tanti romani, rispondendo all’invito della Comunità di Sant’Egidio, hanno partecipato alla liturgia dedicata alla preghiera per la pace e la salvezza di Aleppo, la città siriana simbolo della convivenza tra culture e religioni, vittima di un assedio che non risparmia nessuno, a partire dai più deboli, dai malati e dai bambini. Alla liturgia erano presenti anche numerosi cristiani siriani originari di Aleppo, Homs e Damasco, arrivati in Italia nei mesi scorsi con i corridoi umanitari di Sant’Egidio e delle Chiese protestanti italiane.
"Celebriamo la festa dell’Assunzione di Maria con il cuore inquieto e trepidante – ha detto don Marco Gnavi, parroco della basilica di Santa Maria in Trastevere - e insieme alle sorelle e ai fratelli siriani, qui in mezzo a noi, volgiamo lo sguardo a Maria, implorando per la città di Aleppo e per tutta la Siria la salvezza e la pace. Ad Aleppo, città simbolo della convivenza, perla rara di una lunga storia di millenaria fatta di rapporti antichi e di rispetto fra cristiani e musulmani, città che ha conosciuto anche la presenza ebraica, oggi si muore nella parte occidentale come in quella orientale, per le bombe, i missili, la fame e la sete, e soprattutto l'ignavia di chi, potendo, non ha voluto ascoltare il grido degli innocenti e gli appelli perché Aleppo fosse risparmiata. Da questa città sono giunti a Santa Maria in Trastevere i vescovi armeni, cattolico e ortodosso, che ci hanno reso partecipi del dramma delle loro comunità. Ma l'opinione pubblica mondiale ha visto con i suoi occhi gli scheletri dei palazzi sventrati, l'angoscia dei malati senza cure, l'orrore per gli ospedali fatti bersaglio dell'odio senza ritegno, cinico sino al punto di colpire la vita nascente e i reparti di maternità. Non possiamo rassegnarci innanzi al grido sofferente di Aleppo e preghiamo perché il Signore scuota le coscienze dei popoli, dei governanti, dei credenti e sia rotto l'assedio di morte che uccide Aleppo e i suoi figli".
OGGETTI ASSOCIATI

 LEGGI ANCHE
• NEWS
18 Gennaio 2018

Anziani, Sant'Egidio: la creazione di un Ministero per la solitudine nel Regno Unito è un campanello di allarme

18 Gennaio 2018
VARSAVIA, POLONIA

L'Ecosolidarietà a Varsavia si chiama ''L'Armadio degli amici''

18 Gennaio 2018
ROMA, ITALIA

'Siamo qui, siamo vivi. Il diario inedito di Alfredo Sarano e della famiglia scampati alla Shoah'. Colloquio sul libro

18 Gennaio 2018

Settimana di preghiera per l'unità dei cristiani: perché tutti siano una cosa sola

IT | DE
17 Gennaio 2018

''Sosteniamo i corridoi umanitari, modello di buona prassi sulla questione rifugiati'': Il premier Gentiloni in una lettera alla Comunità

IT | PT
17 Gennaio 2018

Giornata di riflessione sui rapporti tra ebraismo e cristianesimo: intervista a mons. Ambrogio Spreafico

tutte le news
• STAMPA
18 Gennaio 2018

Italien hält weiter an humanitären Korridoren fest

14 Gennaio 2018
Kirchen Zeitung-Aachen

Rawan Thamer, 20, Studentin , Mönchengladbach  

2 Gennaio 2018
Main-Post

Würzburger Friedens-Appell geht in alle Welt

2 Gennaio 2018
Katholische Kirche Oesterreich

Innsbruck: Glettler bei Gebet und Marsch zum Weltfriedenstag

1 Gennaio 2018
Aachener Nachrichten

Friedensmarsch: Gemeinsam für den Frieden eintreten

1 Gennaio 2018
Br-Online

Demo zum Weltfriedenstag

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
25 Gennaio 2018 | PADOVA, ITALIA

Convegno ''La città del noi, una proposta per Padova''

23 Gennaio 2018 | LIVORNO, ITALIA

Memoria della deportazione degli ebrei di Livorno

23 Gennaio 2018 | ROMA, ITALIA

Presentazione del libro ''Alla Scuola della Pace. Educare i bambini in un mondo globale''

17 Gennaio 2018 | NAPOLI, ITALIA

Presentazione del libro ''Alla Scuola della Pace - Educare i bambini in un mondo globale''

15 Gennaio 2018 | ROMA, ITALIA

Presentazione del libro ''Alla Scuola della Pace, Educare i bambini in un mondo globale''

12 Gennaio 2018 | NAPOLI, ITALIA

Conferenza ''I Corridoi Umanitari''

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• NO PENA DI MORTE
10 Ottobre 2017

Nella Giornata mondiale contro la pena di morte visitiamo i condannati più poveri in Africa

15 Aprile 2017
STATI UNITI

Fermate le esecuzioni in Arkansas in seguito all'esposto di un'azienda farmaceutica

18 Febbraio 2016
ROMA, ITALIA

IX Congresso Internazionale dei Ministri della Giustizia per un mondo senza pena di morte, il 22 febbraio a Roma

27 Ottobre 2015
GIAPPONE

Il supplizio di Iwao, da 47 anni nel braccio della morte

20 Ottobre 2015
GIAPPONE

Giustizia e diritti umani per una società senza pena di morte - #NoJusticewithoutlife in Giappone

10 Ottobre 2015
STATI UNITI

La Comunità di Sant'Egidio lancia la prossima "Giornata Mondiale delle città per la vita"

5 Ottobre 2015
EFE

Fallece un preso japonés tras pasar 43 años en el corredor de la muerte

12 Marzo 2015
AFP

Arabie: trois hommes dont un Saoudien exécutés pour trafic de drogue

12 Marzo 2015
Associated Press

Death penalty: a look at how some US states handle execution drug shortage

9 Marzo 2015
AFP

Le Pakistan repousse de facto l'exécution du meurtrier d'un critique de la loi sur le blasphème

9 Marzo 2015
Reuters

Australia to restate opposition to death penalty as executions loom in Indonesia

9 Marzo 2015
AFP

Peine de mort en Indonésie: la justice va étudier un appel des deux trafiquants australiens

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI
Scrittore, Polonia

Adam Michnik

Premio Nobel per la Pace, Argentina

Adolfo Pérez Esquivel

Arcivescovo, Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti, Santa Sede

Agostino Marchetto

Grande Imam di Al-Azhar, Egitto

Ahmad Muhammad Al-Tayyeb

Associazione “Muhammadiyyah for Scholars”, Marocco

Ahmed Abbadi

Direttorato del Grand Mufti dell'Oman

Ahmed Saud Said al-Siyabi

tutti i documenti
• LIBRI

Fare Pace





San Paolo

Alla Scuola della Pace





San Paolo
tutti i libri

VIDEO FOTO
3:12
Il pranzo di Natale 2017 a Praga - parrocchia di S. Antonin
Il video della cerimonia finale di #pathsofpeace
2:21:42
Panel 9 - Migranti: salvare, accogliere, integrare #PathsofPeace

22 visite

24 visite

25 visite

28 visite

28 visite
tutta i media correlati