Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
5 Luglio 2006

In tutta Italia le cerimonie di consegna dei diplomi di lingua e di mediazione interculturale della Scuola L.Massignon

 
versione stampabile

 

Comunità di Sant'Egidio - Scuola Louis MassignonSi è concluso domenica 2 luglio l’anno scolastico 2005/2006 della scuola di italiano della Comunità di Sant’Egidio Louis Massignon.
Sono stati consegnati più di 1300 diplomi a Roma, Napoli, Genova, Firenze, Milano, Novara.
A Roma, la sede più antica oltre che la più numerosa, quest’anno sono stati attivati 30 corsi di livello base, 6 di livello elementare e tre di livello superiore, oltre al corso, riconosciuto dalla Regione Lazio, per mediatori interculturali. E' un segno del desiderio d’integrazione e dello stabilizzarsi della popolazione straniera in Italia.

Ecco alcune testimonianze:

«Per noi imparare l’italiano è fondamentale, viviamo qui, vogliamo vivere qui, dobbiamo comunicare, per lavorare, per sapere per trovare amici, per vivere»

«Sono in Italia da più di 10 anni, ho sempre lavorato, ho quasi solo lavorato, non ho mai studiato seriamente la lingua italiana, ma i miei figli sono nati qui, potremmo dire che sono italiani, anche se il loro passaporto è quello filippino, io pure ormai mi sento italiana»

«Pensavo che l’Italia fosse il paese della mia emigrazione, sono venuta qui perché avevo bisogno di lavorare e nel mio paese non c’erano grandi possibilità, ora mi sento italiana, certo a volte ho nostalgia del mio paese, la Romania, ma quando sono lì non posso non pensare a quando tornerò qui, sono fortunata, all’inizio mi sentivo come senza patria, ora che conosco meglio l’Italia, la sua lingua e i suoi costumi,posso dire che ho due nazionalità, sono una rumena-italiana, o un’italo-rumena»

La Scuola Luois Massignon è una scuola multietnica, i suoi studenti provengono da oltre 100 paesi.

«Io sono polacco, se non fossi venuto a questa scuola non credo avrei mai incontrato un egiziano in vita mia, oggi Sharif è il mio migliore amico»

«A scuola non ho imparato solo l’italiano, dopo tanti anni sono un po’ africana e un po’ asiatica, un po’ europea e un po’ latinoamericana»

Per favorire l’accesso alla Scuola di Italiano, ed esser più vicini ai luoghi dove gli stranieri vivono e lavorano, a Roma sono state aperte quest’anno tre nuove sedi, una ad Ostia, una a Centocelle ed una all’Esquilino, oltre al corso che già da vari anni si tiene nella parrocchia di S. Carlo da Sezze ad Acilia.

«Quando sono venuta, volevo studiare l’italiano, volevo imparare bene questa lingua, sono stata in varie scuole, anche a pagamento, ma non riuscivo, questa scuola è diversa, qui non si impara solo la grammatica, qui prima di tutto ti senti libero»

«Per noi cinesi è difficile imparare l’italiano, è una lingua molto diversa dalla nostra, è molto complicato, poi lavoriamo tanto e non c’è il tempo per la scuola. Qui a Piazza Vittorio ora c’è una scuola per noi, la domenica quando non si lavora,ora possiamo imparare! Ma alla scuola non siamo solo cinesi, possono venire tutti!»

«La scuola è la cosa migliore che mi sia capitata, mi dà la certezza che faccio qualcosa di serio, e poi tra voi della Comunità di Sant'Egidio ci si può sentire come in una famiglia»

La cerimonia per la consegna dei diplomi è forse il momento più atteso dell’anno.

«In tutta la mia vita ho ricevuto solo due diplomi, il primo a casa, al termine di 10 anni di studio e il secondo, con emozione qui»


 LEGGI ANCHE
• NEWS
24 Novembre 2016
NAPOLI, ITALIA

'Qui, lontano da casa mia, ho trovato voi come una famiglia'. La Scuola di Lingua e Cultura di Sant'Egidio a Napoli

22 Novembre 2016
ROMA, ITALIA

Integrazione è anche prendersi cura di chi è fragile: consegnati a Roma i diplomi di care giver e di lingua italiana

14 Novembre 2016
GENOVA, ITALIA

È come se i migranti fuggiti da guerra e miseria avessero scritto, con le loro vite, una preghiera nuova...

1 Novembre 2016
BARCELLONA, SPAGNA

Inaugurato a Barcellona il nuovo anno scolastico della Scuola di Lingua e Cultura della Comunità di Sant'Egidio

IT | ES
31 Ottobre 2016
NOVARA, ITALIA

Consegna dei diplomi alla scuola di italiano di Sant'Egidio a Novara: un laboratorio di pace, cultura e integrazione

28 Ottobre 2016
TRIESTE, ITALIA

Cultura e integrazione a Trieste: la consegna della Costituzione e dei diplomi di italiano della scuola di Sant'Egidio

tutte le news
• STAMPA
3 Dicembre 2016
Avvenire

Corridoi umanitari, quota 500 Arrivano da Homs e Aleppo

16 Novembre 2016
RomaSette.it

Asl Roma 1 e Sant’Egidio diplomano 74 nuovi “Care giver”

27 Ottobre 2016
Il Piccolo

Diplomi in italiano a 60 immigrati

18 Ottobre 2016
Avvenire

Nei «Games4Peace» vince l'integrazione

17 Ottobre 2016
Il Gazzettino - ed. Padova

Studenti e migranti in campo per l'integrazione, In 160 alla sfida sportiva tra calcio e pallavolo

11 Luglio 2016
La Provincia Pavese

Pavia. Canti, balli e cibo dopo il digiuno. Si festeggia la fine del Ramadan

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
17 Novembre 2016 | ROMA, ITALIA

Caregiver: consegna dei diplomi del corso promosso da ASL Roma1 e Sant'Egidio

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Corso di Alta Formazione professionale per Mediatori europei per l’intercultura e la coesione sociale

Dati sulla Scuola di Lingua e Cultura Italiana - Comunità di Sant'Egidio

Articolo su Credere nr. 18 - Trattoria degli amici

Saluto del Presidente Mario Monti

Comunità di Sant'Egidio

La mensa per i poveri di Via Dandolo

Testimonianza di Suor Atanazia Holubova. Udienza con il Santo Padre, 11 giugno 2011

tutti i documenti
• LIBRI

Trialoog





Lannoo Uitgeverij N.V

Dopo la paura, la speranza





San Paolo
tutti i libri

FOTO

1132 visite

1091 visite

1116 visite

1111 visite

1192 visite
tutta i media correlati

Per Natale, regala il Natale! Aiutaci a preparare un vero pranzo in famiglia per i nostri amici più poveri