change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
11 Febbraio 2017

COMUNICATO STAMPA

Decreto immigrazione, l'appello di Impagliazzo al Parlamento: ''Si ispiri a princìpi di umanità e integrazione''

Il presidente di Sant'Egidio: ''Garantire i diritti dei profughi, reintrodurre vie di ingresso regolare anche per motivi di lavoro e approvare subito la riforma della cittadinanza''

 
versione stampabile

In attesa di conoscere i dettagli del decreto varato ieri dal governo in tema di immigrazione, il presidente della Comunità di Sant’Egidio, Marco Impagliazzo, lancia un appello al Parlamento che, nelle prossime settimane, dovrà riconvertirlo in legge: “Occorre avviare una riforma complessiva evitando, per questa delicata materia, ogni strumentalizzazione politica. Non si può ragionare solo in termini di sicurezza, ma ispirarsi a princìpi di umanità e puntare sull’integrazione. E’ urgente in questo senso l’approvazione la nuova legge sulla cittadinanza, bloccata da troppo tempo al Senato, dato che riguarda migliaia di minori che già si sentono a pieno titolo italiani perché nati nel nostro Paese o perché hanno frequentato le nostre scuole”.

Impagliazzo sottolinea alcuni punti critici del decreto e avanza alcune proposte: “E’ necessario prima di tutto che vengano garantiti i diritti dei migranti che presentano domanda di asilo perché fuggono da Paesi in cui dominano guerre, violenze e rischio per la vita delle persone. Occorre al tempo stesso puntare su vie di ingresso legale, come il sistema della sponsorship, in vigore in Canada - la chiamata e presa in carico di profughi e migranti da parte di enti e associazioni in accordo con lo Stato -, o come i corridoi umanitari: si tratta di modelli che offrono sicurezza per chi arriva - perché evitano le morti, terribili e inaccettabili, dei migranti in mare, sottraendoli ai trafficanti di uomini - ma anche per chi accoglie, attraverso controlli che vengono effettuati già nei Paesi di partenza”.

“Di fondamentale importanza – conclude il presidente di Sant’Egidio - sarebbe anche la riapertura di canali per permettano ingressi regolari per lavoro, scelta che ricondurrebbe l’immigrazione nell’ottica delle risorse e dello sviluppo, dato anche il costante calo demografico del Paese, sottraendola alla demagogia”.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
13 Ottobre 2015

Benvenuti a bambine e bambini d'Italia: approvata alla Camera la legge con nuove condizioni per la cittadinanza

18 Giugno 2017

Diritto di cittadinanza: non chiudiamo gli occhi davanti alla realtà, guardiamo il futuro con fiducia

3 Febbraio 2016
ROMA, ITALIA

Conferenza USA-Italia sulle migrazioni: l'integrazione rafforza la democrazia e costruisce una cultura comune

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA
14 Ottobre 2015

Una cultura comune fa di noi un popolo: l’Italia dell’integrazione nella nuova legge sulla cittadinanza

IT | RU
4 Giugno 2011

Roma - "Siamo tutti italiani": Bambini, giovani e anziani da tutto il mondo in festa per la Giornata della Repubblica Italiana

IT | ES | DE | FR | CA | NL | RU
tutte le news
• STAMPA
8 Agosto 2017
Il Manifesto

Marazziti: «Lo ius soli? Non può non passare»

17 Dicembre 2015
Radio France International

Sant'Egidio crée des corridors humanitaires avec le Maroc et le Liban

4 Gennaio 2016
La Stampa

"Tenere questi giovani ai margini significa fare il gioco dei terroristi"

24 Ottobre 2015
Avvenire

La scuola come fonte di cittadinanza

19 Ottobre 2017
La Croix

Migrants: « le pape François appelle les politiques à sortir du cynisme ». Entretien avec Marco Impagliazzo

7 Agosto 2017
Famiglia Cristiana

"Le Ong salvano vite, stiamo smarrendo la nostra umanità"

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI
Comunità di Sant'Egidio

Cinque proposte sull’immigrazione

Intervento di Marco Impagliazzo al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite sulla situazione nella Repubblica Centrafricana

Appello al Parlamento ungherese sui profughi e i minori richiedenti asilo

Marco Impagliazzo: Il sogno di un'Europa che promuova la società del vivere insieme e la pace

Saluto di Marco Impagliazzo al termine della liturgia per il 48° anniversario della Comunità di Sant’Egidio

"Non rassegnamoci al declino di Roma": l'intervento di Marco Impagliazzo alla manifestazione Antimafia Capitale

tutti i documenti
• LIBRI

Il martirio degli armeni





La Scuola

Il grande viaggio





Leonardo International
tutti i libri

FOTO

464 visite

443 visite

427 visite
tutta i media correlati