Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
13 Novembre 2008

La Comunità di Sant'Egidio esprime apprezzamento per le parole del Presidente della Repubblica italiana, Napolitano, sugli immigrati, a 70 anni dalle leggi razziali

 
versione stampabile

Il presidente della Comunità di Sant’Egidio, prof. Marco Impagliazzo, esprime la propria soddisfazione per le parole del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano sugli immigrati, definiti dal capo dello Stato "un fattore di forza e freschezza per il nostro paese", nel corso di un'udienza concessa a un gruppo di immigrati diventati cittadini italiani. 

“E vero che gli immigrati - afferma Impagliazzo - rappresentano un fattore di forza e freschezza per il nostro paese. Bisogna guardare a loro con maggior rispetto e attenzione. Il clima di apertura auspicato dal Capo dello stato contro ogni discriminazione e pregiudizio, è la nostra battaglia quotidiana perché si affermi anche in Italia una cultura del vivere insieme che sia a vantaggio degli italiani e dei cittadini stranieri che vengono nel nostro paese in cerca di un futuro migliore”.
 
“Assume un particolare significato il fatto che queste parole siano pronunciate nel Settantesimo anniversario delle infauste Leggi razziali. Forse è giunto il momento, precisa Impagliazzo, di allargare effettivamente le maglie dell’accesso alla cittadinanza, “la cui legge è ancora pensata con i vecchi criteri di un Paese di emigrazione, mentre oggi il tema è come accogliere chi viene nel nostro Paese”.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
25 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

Presentazione del libro "Rifugi e ritorni" di Filippo Grandi. IL VIDEO

22 Maggio 2017
MILANO, ITALIA

Milano risponde al razzismo con un #20maggiosenzamuri: il realismo dell’accoglienza

IT | ES | CA
17 Maggio 2017
ANVERSA, BELGIO

Prove di convivenza e integrazione nelle periferie multietniche del Belgio

IT | ES | FR | CA
13 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

Per una città senza violenza: in memoria delle tre sorelle rom morte nel rogo di Centocelle

12 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

''Un futuro migliore per i bambini e le bambine rom che vivono nella nostra città''. Le parole di Marco Impagliazzo

12 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

Photogallery della veglia di preghiera in ricordo di Francesca, Angelica ed Elisabeth

tutte le news
• STAMPA
19 Maggio 2017
Corriere della Sera On Line

Rom, con una casa un futuro diverso è possibile

18 Maggio 2017
Famiglia Cristiana

Bruciate vive? Erano rom.

12 Maggio 2017
Il Messaggero

La tragedia di Centocelle. Il dolore della madre

12 Maggio 2017
La Repubblica - Ed. Roma

Rom uccise, dolore e polemiche

12 Maggio 2017
Roma sette

Rogo di Centocelle: Roma prega per le sorelle arse vive

12 Maggio 2017
Radio Vaticana

Rogo a Centocelle. Promosse manifestazioni di solidarietà

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
17 Maggio 2017 | ROMA, ITALIA

I profughi e noi. Incontro con Alejandro Solalinde, difensore dei diritti dei migranti in Messico

14 Maggio 2017 | MILANO, ITALIA

''Le rotte dell'accoglienza'', un incontro per parlare di migrazioni e dei corridoi umanitari

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Appello al Parlamento ungherese sui profughi e i minori richiedenti asilo

Corso di Alta Formazione professionale per Mediatori europei per l’intercultura e la coesione sociale

Omelia di S.E. Card. Antonio Maria Vegliò alla preghiera "Morire di Speranza". Lampedusa 3 ottobre 2014

Omelia di S.E. Card. Vegliò durante la preghiera "Morire di speranza"

Nomi e storie delle persone ricordate durante la preghiera "Morire di speranza". Roma 22 giugno 2014

Le vittime dei viaggi della speranza - grafici

tutti i documenti
• LIBRI

''Una giornata particolare''





Tau Editrice
tutti i libri

FOTO

1225 visite

1196 visite

1161 visite

1224 visite

1210 visite
tutta i media correlati