Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
30 Novembre 2008

Roma, Basilica di San Bartolomeo all'Isola: S.S. Aram I, Catholicos di Cilicia, consegna le reliquie dei martiri armeni del XX secolo. Sintesi e foto

Roma, Basilica di San Bartolomeo all'Isola: S.S. Aram I, Catholicos di Cilicia, presiede la preghiera della Comunità di Sant'Egidio e consegna le reliquie dei martiri armeni del XX secolo, h. 20  
 
versione stampabile

Martedì 25 novembre, la Basilica di San Bartolomeo ha ricevuto le reliquie dei martiri armeni delle stragi che hanno colpito il popolo armeno durante la Prima Guerra Mondiale, ricordate dalla Chiesa Armena Ortodossa come il Metz Yegern, il "Grande Male". Esse sono state deposte su un altare della basilica da Sua Santità Aram I, Catholicos di Cilicia degli Armeni, accompagnato da un'ampia delegazione di arcivescovi, vescovi, sacerdoti e fedeli della sua Chiesa.

Mons. Marco Gnavi ha salutato a nome della Comunità Sua Santità Aram I e tutta la delegazione armena: "L'icona dei martiri contemporanei sull'altare maggiore brilla nell'accogliere non solo la memoria della sofferenza del popolo armeno, ferito dal "Grande Male" - ha detto -  ma anche la speranza e la testimonianza viva della Chiesa armena e della sua antica fede cristiana". Ha inoltre confermato la stima e l'amicizia che lega la Comunità di Sant'Egidio alla Chiesa Armena, al suo Catholicos, e a tutto il popolo armeno nel mondo.

Sua Santità Aram I ha espresso grande apprezzamento per la Comunità, per il suo impegno ecumenico e per il dialogo tra fedi e culture, che ha come fondamento il Vangelo e l'impegno per la sua comunicazione in tutto il mondo. Egli ha indicato nella Comunità di Sant'Egidio una realtà "chiamata a giocare un ruolo centrale in tutte le iniziative volte a promuovere la comprensione reciproca, il mutuo rispetto e la accettazione gli uni degli altri", ricordando la sua personale partecipazione – piu volte negli ultimi venti anni, e recentemente a Cipro – agli Incontri Internazionali di Preghiera per la Pace organizzati dalla Comunità.

Il Catholicos ha ricordato come per la fede cristiana la testimonianza, la martirya, sia un aspetto fondante. Il martire è colui che "sente e vive la propria fede sostenuto dalle mani di Cristo", difendendo la fede cristiana in circostanze difficili, "portando Gesù Cristo al mondo, alla vita della gente, attraverso la sua predicazione, il suo impegno, la sua azione". La testimonianza dei martiri è seme e fonte di nuova vita per la Chiesa: "I martiri sono uniti".

Aram I ha infine espresso la sua gioia e la gratitudine per l'invito a deporre le reliquie dei martiri armeni nel memoriale voluto da papa Giovanni Paolo II nella basilica di San Bartolomeo, poiché esse saranno memoria viva della fede in Cristo e della importanza della testimonianza di vita: "Noi non dimenticheremo che in Roma c’è una chiesa, e che in quella chiesa c’è una reliquia dei martiri armeni. E tutti i martiri ci ricordano la sacralità della vita e l’importanza della giustizia."

Alcune Immagini

 LEGGI ANCHE
• NEWS
23 Aprile 2017

L'omelia del Papa, le testimonianze e gli interventi alla preghiera per i Nuovi Martiri. TUTTI I TESTI

IT | ES
23 Aprile 2017

L’eredità viva dei martiri ci dona oggi pace e unità. Ci insegnano che con la forza dell’amore e la mitezza si può lottare contro la prepotenza, la violenza, la guerra e si può realizzare con pazienza la pace.

22 Aprile 2017
ROMA, ITALIA

La preghiera di Papa Francesco per i martiri del nostro tempo. Le immagini della visita

IT | EN | ES | DE | FR | PT
22 Aprile 2017
ROMA, ITALIA

Papa Francesco a San Bartolomeo per pregare in memoria dei Nuovi Martiri. TESTI, VIDEO, FOTO

IT | EN | ES | DE | FR | PT | NL
22 Aprile 2017
ROMA, ITALIA

Papa a San Bartolomeo benedice colomba di antica chiesa di Aleppo

IT | ES | FR | PT
22 Aprile 2017
ROMA, ITALIA

Papa a San Bartolomeo, Andrea Riccardi: ''I martiri ci insegnano a vincere con l'amore e non con il potere''

IT | PT
tutte le news
• STAMPA
25 Aprile 2017
Corriere della Sera

Bergoglio disarmato di fronte alla violenza

24 Aprile 2017
Tagespost

Franziskus gedenkt der neuen Märtyrer

24 Aprile 2017
Vatican Insider

Il Papa: “I campi profughi sono campi di concentramento”

23 Aprile 2017
Radio Vaticana

Papa a San Bartolomeo. Mons. Paglia: testimoni della fede per vincere il male

23 Aprile 2017
Corriere della Sera

Papa Francesco: «Campi profughi come quelli di concentramento»

22 Aprile 2017
Avvenire

Roma. Il saluto a Francesco, pellegrino nel ricordo dei nuovi martiri

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Omelia di S.E. Paul R. Gallagher per la commemorazione dei martiri contemporanei

Lista martiri ricordati alla veglia di preghiera della settimana Santa 2015

L'omelia di mons. Matteo Zuppi

tutti i documenti
• LIBRI

Martiri d'Albania (1945-1990)





La Scuola

Martyr. Vie et mort du père Jacques Hamel





Editions du Cerf
tutti i libri

FOTO

430 visite

419 visite

439 visite

497 visite

429 visite
tutta i media correlati
APPROFONDIMENTI

Approfondimenti
Basilica di San Bartolomeo all'Isola
Link al sito web