Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
22 Settembre 2009

“Roma capitale mondiale della salute”. il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio italiana, Gianni Letta, visita il centro del programma Dream per la cura dell’Aids della Comunità di Sant’Egidio

 
versione stampabile

Martedì 22 settembre il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, on. Gianni Letta, si è recato in visita al Centro DREAM della Comunità di Sant’Egidio a Roma presso l’Ospedale San Gallicano. DREAM (acronimo di Drug Resource Enhancement against AIDS and Malnutrition) è un programma ad approccio globale all’AIDS in Africa avviato nel febbraio 2002 dalla Comunità di Sant’Egidio, presente in Mozambico e altri 9 stati africani (Malawi, Tanzania, Kenya, Repubblica di Guinea, Guinea Bissau, Nigeria, Angola, Repubblica Democratica del Congo e Camerun).  Attualmente DREAM ha in trattamento 80.000 malati e fino a oggi circa 1 milione di africani hanno beneficiato degli interventi del programma.

Il Sottosegretario Letta, accolto dal Prof. Andrea Riccardi – Fondatore della Comunità di Sant’Egidio- e dallo staff di Dream, ha visitato i locali del centro operativo internazionale complimentandosi dei risultati ottenuti.

In particolare si è soffermato sull’aspetto della telemedicina, cioè il collegamento satellitare e telematico dei centri Dream in Africa ad un’unica banca dati, allo scopo di monitorare l’andamento della malattia nei vari pazienti, l’efficacia dei farmaci in tempo reale e ottenere da strutture sanitarie italiane una seconda opinione medica per quadri clinici complessi. Il sottosegretario ha personalmente interrogato il “cervellone”, ottenendo in tempo reale risposte su visite, farmaci e salute dei pazienti in vari paesi africani. “Sono sempre affascinato dalla tecnologia avanzata ma quando è applicata alla sanità, si tratta di un risultato eccezionale” ha dichiarato. Gianni Letta si è dimostrato colpito dall’integrazione tra personale sanitario italiano e africano - centinaia di medici e migliaia di infermieri formati da Sant’Egidio in Africa e in Italia. “Questa è la vera strada per lo sviluppo. Così Roma sta diventando la capitale mondiale della salute”.

Il sottosegretario ha inoltre visionato il progetto di estensione del programma, attraverso il completamento della ristrutturazione del San Gallicano, concordando sul fatto che diventi presto il centro di riferimento internazionale per la formazione, la ricerca e il coordinamento degli interventi DREAM sull’Aids in Africa.

Incontrando i numerosi operatori Letta si è complimentato per l’impegno e gli esiti positivi di Sant’Egidio nella cura dell’Aids in Africa: “in questo luogo si sente il fervore di un lavoro che dura da tempo e che va in profondità” ha dichiarato. Si tratta di un esempio di eccellenza della presenza italiana nel mondo.

 

 LEGGI ANCHE
• NEWS
11 Novembre 2016
ROMA, ITALIA

Aids, il Premio Feltrinelli al programma DREAM ''per un'impresa eccezionale di alto valore morale e umanitario''

5 Dicembre 2011

Solidarietà e ecologia: torna Il "Rigiocattolo". Appuntamenti in Italia e nel mondo

IT | ES | DE | FR | CA
9 Marzo 2011

In visita agli anziani insieme alla Comunità di Dream di Beira (Mozambico)

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA
6 Dicembre 2010

Il "Rigiocattolo" 2010: Appuntamenti in Italia e nel mondo

IT | ES | DE | FR | CA | NL | RU
8 Luglio 2010

Maputo (Mozambico): Incontro tra generazioni, bambini e anziani in festa

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | NL
tutte le news
• STAMPA
5 Marzo 2014
Il Piccolo

Premio Magajna a una volontaria africana

21 Febbraio 2014
Vita Nuova

Sognando l'Africa e un mondo senza Aids: a Jane Gondwe del progetto Dream il Premio Maganja

11 Novembre 2016
Radio Vaticana

Aids in Africa: premiato progetto Dream di Sant'Egidio

10 Novembre 2016
Vatican Insider

Aids, il Premio “Antonio Feltrinelli” dell’Accademia dei Lincei al programma DREAM di S.Egidio

30 Luglio 2015
Famiglia Cristiana

Notizie positive da un caso studiato a Parigi. Ma la lotta al virus ha due velocità: nel continente africano non arrivano i farmaci

29 Agosto 2014
Adesso - Settimanale

Dream un sogno tutto italiano per un'Africa libera dall'aids

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

The Goal of a DREAM

Jean Asselborn

Discours du Vice-Premier ministre, ministre des Affaires étrangères Grand-Duché de Luxembourg Jean ASSELBORN

Marc Spautz

Discorso di Marc Spautz, ministro della Cooperazione del Lussemburgo

Impagliazzo Marco

Marco Impagliazzo: Afrique: terre d’opportunités

Andrea Riccardi

Saluto di Andrea Riccardi in ricordo di Ana Maria Muhai

Rossella Rizzi

Un sogno per l'Africa

tutti i documenti
• LIBRI

Un domani per i miei bambini





PIEMME
tutti i libri

FOTO

270 visite

222 visite

218 visite

286 visite

275 visite
tutta i media correlati