Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
6 Marzo 2010

Minna (Nigeria): Nel lebbrosario di Kampani village, dove gli anziani e i giovani di Sant’Egidio sono diventati amici

 
versione stampabile

Kampani village si trova alla periferia di Minna, la capitale secca e polverosa dello Stato Niger, in Nigeria. Dietro il lebbrosario, dove pazienti che hanno contratto la malattia vengono curati, c’è un piccolo villaggio, dove alcune persone, un tempo malati, continuano a vivere nei giorni della vecchiaia. Il loro corpo mutilato e lo stigma hanno reso impossibile il ritorno a casa e ad una vita normale.

Iohanna è seduto davanti alla porta della sua povera casa e saluta da lontano con la mano quando vede arrivare I suoi giovani amici di Sant’Egidio. Il suo corpo porta i segni della lebbra, che glirende impossibile camminare.  Ciononostante è allegro e parla molto, nella sua lingua materna hausa. Un po’ di tempo fa, le piogge pesanti hanno distrutto una vecchia casa abbandonata davanti a casa sua, il collasso notturno ha fatto grande chiasso. Ora Iohanna è preoccupato per la sua casa, perché anche i suoi muri mostrano crepe pericolose.

Iohanna è uno degli anziani che, da alcuni mesi, hanno trovato nei giovani della Comunità di Sant’Egidio di Minna degli amici fedeli, he lo visitano ogni settimana. Per mostrare la sua gratitudine, Iohanna un giorno ha offerto un pollo – un vero banchetto – ai suoi amici più giovani. Una medaglia di San Damiano di Molokai, il santo dei lebbrosirecentemente canonizzato , che gli amici di Sant’Egidio gli hanno regalato, è tenuto preziosamente in una scatola, chiusa a chiave.

Bako, un anziano cieco con il bastone, racconta: “Sono venuto a vivere qui quando c’erano ancora i missionari. Quello era un bel tempo. Quando ti dolevano le gambe o le braccia, loro si prendevano cura di te. Gratis. Quando i missionari sono dovuti partire, loro piangevano e io piangevo. Ora tutto è più difficile. Quando vogliamo andare all’ospedale qui vicino, chiedono soldi. Mia moglie, a cui manca una gamba, è uscita ora per mendicare.”

Kampani village è abbastanza noto a Minna e ogni tanto passano dei gruppi a fare opera di carità. “Ma con Sant’Egidio è diverso,” spiega il capo del villaggio, un musulmano. “Voi non venite soltanto per dare qualcosa, ma spendete il vostro tempo con noi. E non venite una sola volta, ma tornate ogni volta. Vi siamo molto grati per la vicinanza e la preghiera”.

Il ricordo migliore rimane il Pranzo di Natale. In tanti hanno partecipato  alla festa, cristiani e musulmani insieme, seduti a delle tavole rotonde decorate con bei colori. “Non avevamo mai vissuto un Natale come questo.”


 LEGGI ANCHE
• NEWS
6 Aprile 2017
LECCE, ITALIA

Una lettera da Lecce "per lui siete stati unici"

5 Aprile 2017
NAPOLI, ITALIA

Girando per le vie del centro storico di Napoli, entriamo in una casa speciale: ci accolgono gli anziani

27 Marzo 2017
ROMA, ITALIA

Anziani romani e migranti insieme per dire NO al razzismo

16 Marzo 2017
GENOVA, ITALIA

Anziani, senza casa: ma tutto può cambiare! Succede a Genova

10 Marzo 2017

La sfida dei prossimi anni? Scoprire il valore della vecchiaia

9 Marzo 2017
ROMA, ITALIA

Donne anziane e immigrate, ieri in festa per affermare i diritti di #tutteledonne

tutte le news
• STAMPA
11 Marzo 2017
La Repubblica - Ed. Genova

Raddoppiati i bambini tra i nuovi poveri

10 Marzo 2017
Sette: Magazine del Corriere della Sera

Andrea Riccardi: La sfida dei prossimi anni? Non considerare i vecchi sopravvissuti residuali

10 Marzo 2017
Notizie Italia News

Reinventare la vecchiaia

8 Marzo 2017
ASCA

Comunità di Sant’Egidio celebra 8 marzo con anziane e immigrate

8 Marzo 2017
La Repubblica - Ed. Roma

Roma, Lidia e Pauline, storie di donne e di battaglie

6 Marzo 2017
Corriere della Sera On Line

La rete di vicinanza “salvavita” che protegge gli anziani

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Intervento di Irma, anziana romana, durante la visita di papa Francesco a Sant'Egidio

Programma della Campagna della Cortesia verso gli anziani "Vive les Ainés"

Programma "W gli anziani": attività con gli anziani a Roma nel luglio e agosto 2013

Giovani e anziani per un estate di solidarietà 2013

L'omelia di mons. Matteo Zuppi

tutti i documenti
• LIBRI

La fuerza de los años





Ediciones Sígueme
tutti i libri

FOTO

91 visite
tutta i media correlati