Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
20 Marzo 2010

San Salvador: Nel trentesimo anniversario della morte di mons. Romero, le Comunità di Sant'Egidio del Salvador e del Centro America si sono riunite nella chiesa dell'Ospedaletto, dove il vescovo martire fu ucciso mentre celebrava la liturgia.

 
versione stampabile

Nel trentesimo anniversario della morte di mons. Romero, la Comunità di Sant'Egidio del Salvador e del Centro America, che in questi giorni hanno ricevuto la visita di Andrea Riccardi, si sono riunite nella chiesa dell'Ospedaletto, il luogo dove il vescovo martire fu ucciso mentre celebrava la liturgia.

Alla preghiera erano presenti alcune centinaia di persone, tra cui molti poveri, con cui la Comunità in questi anni ha intrecciato un legame di amicizia e di solidarietà.

Attorno alla memoria di mons. Romero si è stretta così tutta la grande famiglia di Sant'Egidio: erano in tanti i giovani, gli anziani. Tanti anche i  bambini, venuti soprattutto dai quartieri colpiti dalla violenza delle maras, come Apopa, il quartiere di William Quijano, il giovane della Comunità ucciso pochi mesi fa, la cui famiglia ha partecipato alla preghiera. Altri sono arrivati da più lontano: dall'Herradura, una delle zone più povere del Salvador, dove la Comunità è presente da quando, nel 1999, era stata particolarmente colpita dall'uragano Mitch; da Chanmico e da San Martin, da Cojutepeque, dove la solidarietà della Comunità ha permesso la ricostruzione di alcune decine di case.

Rivolgendosi ai presenti, Andrea Riccardi ha detto: "Romero è stato ferito a morte in questo luogo...tutti portiamo nella nostra vita alcune ferite, per la povertà, per la debolezza dell'anzianità, per la malattia... però con l'amore queste ferite possono essere guarite e noi oggi sentiamo di essere guariti dall'amore e dalla testimonianza di Mons. Romero, che parla ancora oggi in mezzo a noi..."

Al termine della preghiera, in un clima di profonda commozione, tutti i presenti hanno depositato una rosa ai piedi dell'altare su cui è caduto ferito a morte il vescovo Romero.

Una delegazione si è poi recata, insieme ad Andrea Riccardi, a depositare una corona di fiori sulla tomba di mons. Romero, nella cripta  della Cattedrale di San Salvador.


 

Nel corso della sua visita in Salvador, Andrea Riccardi, insieme ad una delegazione, ha incontrato il presidente del Salvador, Mauricio Funes, e la Primera Dama e ministro de la inclusiòn social, signora Vanda Pignato.
Nel corso del colloquio, il presidente ha espresso ammirazione per il lavoro della Comunità, che ha potuto conoscere direttamente in occasione del pranzo con i poveri organizzato dalla Comunità per il Natale 2009, a cui ha preso parte.

Si è inoltre parlato della situazione e delle attese dei poveri del paese.


APPROFONDIMENTI
Primero Dios
vita di Oscar Romero
Mondadori, Milano, 2005

Roberto Morozzo della Rocca
 LEGGI ANCHE
• NEWS
13 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

Per una città senza violenza: in memoria delle tre sorelle rom morte nel rogo di Centocelle

12 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

Photogallery della veglia di preghiera in ricordo di Francesca, Angelica ed Elisabeth

12 Maggio 2017

In tanti per la memoria della giovani rom vittime della violenza. I VIDEO

11 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

L'abbraccio di Sant'Egidio e della città di Roma alla famiglia delle bambine rom uccise nel rogo del camper

IT | HU
23 Aprile 2017

L'omelia del Papa, le testimonianze e gli interventi alla preghiera per i Nuovi Martiri. TUTTI I TESTI

IT | ES | FR | PT | HU
23 Aprile 2017

L’eredità viva dei martiri ci dona oggi pace e unità. Ci insegnano che con la forza dell’amore e la mitezza si può lottare contro la prepotenza, la violenza, la guerra e si può realizzare con pazienza la pace.

IT | PT
tutte le news
• STAMPA
16 Maggio 2017
La Civiltà Cattolica

La corruzione che uccide. La storia di Floribert Bwana Chui

10 Maggio 2017
Avvenire

Pakistan. Shahbaz Bhatti, sangue cristiano versato per gli altri

25 Aprile 2017
Corriere della Sera

Bergoglio disarmato di fronte alla violenza

24 Aprile 2017
Tagespost

Franziskus gedenkt der neuen Märtyrer

24 Aprile 2017
L'Osservatore Romano

Nella basilica romana di San Bartolomeo all’Isola Tiberina il Papa prega per i nuovi martiri - Uccisi solo perché discepoli di Gesù

24 Aprile 2017
Vatican Insider

Il Papa: “I campi profughi sono campi di concentramento”

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
25 Maggio 2017 | PERUGIA, ITALIA

Conferenza: Sant'Egidio, il Santo dei deboli nell'Europa medioevale

24 Maggio 2017 | LONDRA, REGNO UNITO

Stasera a Londra preghiamo per la pace e per le vittime dell'attentato di Manchester

24 Maggio 2017 | ROMA, ITALIA

Seminario: La pluralità religiosa in Indonesia durante gli anni della riforma

23 Maggio 2017 | SAN SALVADOR, EL SALVADOR

Preghiera in memoria del secondo anniversario della beatificazione di mons. Romero

12 Maggio 2017 | ROMA, ITALIA

Preghiera a Centocelle sul luogo dove hanno perso la vita le tre sorelline rom

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Preghiera per Elard Alumando

Predicazione di Mons. Vincenzo Paglia alla veglia di preghiera per la pace e in memoria delle vittime degli attacchi terroristici a Parigi

Dove Napoli 2015

Comunità di Sant'Egidio: Brochure Viva gli Anziani

Analisi dei risultati e dei costi del programma "Viva gli Anziani"

Messaggio del Patriarca ecumenico Bartolomeo I, inviato al Summit Intercristiano di Bari 2015

tutti i documenti