Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
18 Maggio 2010

"DIALOGO TRA FEDI E CULTURE: LA SFIDA DELLA CONVIVENZA": una giornata di studio a Roma, presso la Comunità di Sant'Egidio

 
versione stampabile

Si è svolto oggi, 18 maggio 2010, presso la sala convegni della Comunità di Sant'Egidio, una giornata di studio dal titolo "DIALOGO TRA FEDI E CULTURE: LA SFIDA DELLA CONVIVENZA", organizzato in collaborazione con il Doha International Center of Interfaith Dialogue, che ha sede in Qatar.

L'incontro si è aperto con un messaggio del Presidente della Repubblica Italiana, Giorgio Napolitano, e con una relazione di Andrea Riccardi, che ha richiamato l'importanza di
"ricomprendere le parole pace e dialogo in questo mondo globalizzato, con nuove categorie". 

Aisha al-Manna’i Tra gli intervenuti, il rabbino Riccardo Di Segni, Abdallah Redouane, segretario generale del Centro islamico culturale d'Italia, Arrigo Levi, il direttore esecutivo del Doha International Centre for Interfaith Dialogue, Yousuf Mahmoud Siddiqi e il neopresidente dell'Ucoii Izzedin Elzir, don Vittorio Ianari.
Aisha al-Manna’i, preside della facoltà di Shari’a, dell'Università del Qatar, ha sottolineato l'impegno della sua nazione, attraverso l'International Center of Interfaith Dialogue, per "il dialogo come un pilastro fondamentale". Alla giornata di studio ha preso parte anche 
Salvatore Martinez Salvatore Martinez, presidente del Movimento del Rinnovamento nello Spirito Santo, il quale, riferendosi alla crisi spirituale del tempo presente, ha ribadito la necessità di costruire un nuovo umanesimo a partire da una cultura della vita, dell'interiorità e del dialogo. "Solo chi prega impara a vivere e riconosce che l'altro è sempre un dono, mai un problema. Gli uomini di preghiera sono una riserva di speranza per tanti."


Il messaggio del presidente della Repubblica Italiana, Giorgio Napolitano


"Desidero inviare un caloroso saluto alle autorità e a tutti i partecipanti alle due tavole rotonde organizzate dalla Comuiutà di Sant'Egidio, con il contributo del Doha International Center of Interfaith Dialogue istituito dall'università del Qatar, sui temi del dailogo interreligioso e tra le culture.
La promozione di un confronto aperto e costruttivo tra i rappresentanti delle diverse fedi e confessioni e di una più autentica conoscenza reciproca tra le culture, compito al quale la Comunità di Sant'Egidio si dedica con tenace, fervido impegno, costituisce una delle sfide più urgenti e delicate dell'agenda internazionale.
Solo attraverso il riconoscimento universale del valore della persona umana e della libertà di credo e quindi attraverso il rispetto delle diversità - secondo principi che sono patrimonio comune delle grandi fedi - è possibile consolidare nel sistema internazionale le garanzie dei diritti inviolabili dell'uomo e favorire lo sviluppo pacifico dei rapporti tra le nazioni e i continenti.
Considero le iniziative di incontro interreligioso promosse dalla Comunità di Sant'Egidio un prezioso contributo verso il conseguimento di questi importanti obiettivi. Desidero altresì esprimere il mio apprezzamento per l'azione del Doha International Center of Interfaith Dialogue, che rappresenta ormai da anni un punto di riferimento riconosciuto nel mondo islamico e nel più vasto ambito internazionale.
E' con questi sentimenti che rivolgo i miei migliori auspici di buon lavoro a tutti i partecipanti."


 LEGGI ANCHE
• NEWS
19 Novembre 2016

Il patriarca della Chiesa assira Mar Gewargis III visita Sant'Egidio: "Questa fraternità ci dà speranza"

IT | ES | DE | PT | CA | HU
8 Ottobre 2016

Lettera del Patriarca Ecumenico Bartolomeo a Marco Impagliazzo, presidente della Comunità di Sant'Egidio

IT | EN | ES | DE
2 Agosto 2016
MILANO, ITALIA

Cristiani e musulmani si scambiano il segno della pace

IT | FR
2 Agosto 2016

Musulmani a Messa, abbraccio di svolta: In cammino di pace da credenti. Con pazienza e sapienza

IT | FR
1 Agosto 2016

Una domenica di dialogo e preghiera per la pace, che abbatte i pregiudizi. Gli imam romani a Santa Maria in Trastevere.

IT | FR | HU
31 Luglio 2016
ROMA, ITALIA

Tre Imam della periferia di Roma oggi a Santa Maria in Trastevere in segno di dialogo e solidarietà con i cristiani

IT | FR
tutte le news
• STAMPA
18 Novembre 2016
Avvenire

Il convegno. Cattolici ed evangelici il dialogo «del fare»

18 Novembre 2016
L'Osservatore Romano

Insieme per la pace

18 Novembre 2016
SIR

Ecumenismo: mons. Spreafico, “una spinta per le nostre Chiese ad uscire”

7 Settembre 2016
Sette: Magazine del Corriere della Sera

Andrea Riccardi: La nuova laicità è l'arte di vivere insieme

26 Agosto 2016
Sette: Magazine del Corriere della Sera

Francesco sta salvando le nostre radici cristiane e sta aiutando i musulmani a costruire quel rinascimento senza pregiudizi che noi abbiamo già conosciuto

26 Agosto 2016
Sette: Magazine del Corriere della Sera

Andrea Riccardi: La bandiera di Lepanto non abita più in Vaticano

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Ahmad Al Tayyeb - Oriente e Occidente - Dialoghi di civiltà - Parigi 2016

Andrea Riccardi - Oriente e Occidente - Dialoghi di civiltà

Speech of Ahmad Al-Tayyeb, Grand Imam of Al Azhar at "East and West: dialogues between civilizations" (Arabic)

Milano 2015: Preghiera e incontri ecumenici con i poveri

tutti i documenti
• LIBRI

L'abbraccio di Gerusalemme





Paoline

il senso della vita





Francesco Mondadori
tutti i libri

Per Natale, regala il Natale! Aiutaci a preparare un vero pranzo in famiglia per i nostri amici più poveri