Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
29 Giugno 2010

Haiti: Continua il lavoro della Comunità di Sant'Egidio per sostenere le popolazioni colpite dal terribile terremoto

 
versione stampabile

Il 29 giugno, il 1 e 2 luglio partiranno dai porti di Livorno e Genova 3 container con indumenti nuovi e scarpe mentre l'8 luglio partirà da Roma dalla Città Eco-solidale un'altro container con indumenti, scarpe per bambino e pannoloni per anziani.
 
Inoltre grazie anche alla generosità delle Dogane di Genova e Livorno sempre il 29 giugno ed il 1 luglio partiranno due container per El Salvador ed il Guatemala colpiti duramente dalla tormenta tropicale Agatha che si è abbattuta un mese fa sull'America Centrale. A tutt'oggi nell'intera zona ci sono migliaia di sfollati ospitati temporaneamente in campi di raccolta e nelle scuole pubbliche.
 
Si tratta di un notevole quantitativo di aiuti che si è riusciti ad inviare con il sostegno del Ministero degli Esteri che ha pagato il trasporto. Per avere un'idea basti pensare che in totale abbiamo potuto stipare nei container: 45.000 pantaloni estivi, 14.000 vestiti da donna, 6200 scarpe sportive, 18.000 ciabatte in gomma, 6000 camicie e magliette per bambino, 8000 pantaloncini per bambino, 6000 pannoloni per anziani, 22.000 pantaloni jeans da adulto e 44.000 sandali estivi.


APPROFONDIMENTI
CONTINUIAMO AD ESPRIMERE LA NOSTRA SOLIDARIETA’ CON LE VITTIME DEL TERREMOTO DI HAITI:

DONAZIONE ONLINE”
causale “Haiti-  Emergenza terremoto"


oppure

c/c bancario e postale
807040
Comunità di S.Egidio-ACAP Onlus
IBAN: IT67D0760103200000000807040

SWIFT:
BPPIITRRXXX
 LEGGI ANCHE
• NEWS
14 Novembre 2016
BRUXELLES, BELGIO

Prosegue l'impegno di Sant'Egidio per l'Iraq: oggi a Bruxelles una Giornata di Studio con il Comitato per la Riconciliazione

IT | ES | DE | FR | PT
31 Ottobre 2016
BAGHDAD, IRAQ

Sant'Egidio in Iraq: aiuti umanitari e dialogo nazionale e interreligioso per superare la crisi

IT | EN | ES | DE | FR | PT | RU
29 Agosto 2016
ABIDJAN, COSTA D'AVORIO

Con gli occhiali nuovi alla Scuola della Pace di Abidjan

IT | ES | DE | FR | PT | CA
8 Luglio 2016
MALAWI

Nel campo profughi di Luwani, dove sono migliaia di mozambicani, arrivano gli aiuti di Sant'Egidio Malawi

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | RU
4 Luglio 2016
LIBIA

Aiuti umanitari in Libia dopo l'accordo firmato a Sant'Egidio: consegnato il primo container di medicinali

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | HU
10 Giugno 2016
ECUADOR

Sant'Egidio invia aiuti umanitari alla popolazione sfollata dal terremoto in Ecuador

IT | ES | FR
tutte le news
• STAMPA
16 Novembre 2016
Münstersche Zeitung

"Grazie mille, Papa Francesco"

2 Novembre 2016
Il Sole 24 ore - Sanità

Connessi al Centrafrica

31 Ottobre 2016
Vatican Insider

Iraq, Sant’Egidio: servono aiuti umanitari e dialogo per superare la crisi

2 Agosto 2016
kath.ch

«Wer willkommen geheissen wird, radikalisiert sich kaum»

21 Giugno 2016
Huffington Post

La riunificazione della Libia passa (anche) dal Fezzan

7 Aprile 2016
Domradio.de

"Mauer und Stacheldraht nicht die Lösung"

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Libia: L'accordo umanitario per il Fezzan firmato a Sant'Egidio il 16 giugno 2016

Jean Asselborn

Discours du Vice-Premier ministre, ministre des Affaires étrangères Grand-Duché de Luxembourg Jean ASSELBORN

Matteo Zuppi

Dieci anni della Comunità di Sant’Egidio con l’Albania: Intervento di Don Matteo Zuppi

Piero Bestaggini

Progetto AIDS in Mozambico: un programma per il rafforzamento generale della sanità e per la lotta all'AIDS. Relazione di Piero Bestaggini

Munehiro Niwano

“Il Giappone dopo il terremoto” Imparando l’impotenza degli esseri umani e di me stesso attraverso la catastrofe della regione del Tohoku di Munehiro Niwano

tutti i documenti

FOTO

583 visite

306 visite

543 visite

151 visite

464 visite
tutta i media correlati